altri aneddoti su Leo...

22 agosto 2008 ore 13:39 segnala
Mi sembrava giusto approfondire il personaggio Leo andando a ripescare altri simpatici aneddoti visto che io stesso ho detto di aver trovato in lui una miniera inesauribile di curiosi ed esilaranti episodi. Per comprendere meglio il personaggio dobbiamo immaginare una persona fuori dal comune...una persona certamente poco istruita e con una accentuata dislessia che contribuiva alla naturale realizzazione di perle linguistiche uniche. Leo lavorava per una ditta di servizi per lo spettacolo di S.Salvo e in quella ditta era praticamente il tuttofare. Ma principalmente guidava i camion e mi sono sempre chiesto come facesse e soprattutto come avesse potuto prendere la patente!!

Una volta infatti scoprimmo una cosa che ci lasciò tutti un pò perplessi!!Il fonico ricordo aveva problemi con l'impianto sospeso,sentiva il suono in controfase ma non capiva così mandò su Leo(che come secondo lavoro faceva il raccoglitore di pigne...)a controllare il colore dei Led dietro le casse: verde in fase...rosso no. Mentre il fonico da giù controllava chiedeva la conferma...allora?E' verde?Nooo...è rosso!!Sicuro?Siii...e ora?Sempre rosso...Leo...ma non è possibile...e ora?Rosso!!Beh...al fonico gli strumenti dicevano altro così si arrampicò un altro...ed erano verdi!!Scoprimmo allora che il nostro camionista tuttofare era daltonico!!

Era anche un pò stronzo però...una volta mentre facevamo una manifestazione in cui tra vari ospiti vi era Andrea Bocelli e lui stava al seguipersona mi accorsi che mentre cantava Bocelli lui lo spense e scese giù!!A Leo...perchè lo hai spento? E per tutta risposta: tanto non serve...lui non ci vede!! Difficile fargli capire che era il pubblico a dover vedere il cantante e non il cantante a dover vedere la luce...

Ma era poi fortunato...quella fortuna che aiuta gli stupidi!Ogni tanto quando potevo me ne andavo con il camion(prima di scoprire che era daltonico...)perchè nei lunghi viaggi di notte almeno dormivo! Una volta ci ferma la polizia ed io assisto a questo scambio di battute: patente e disco orario prego! Leo glie li da...e il poliziotto con faccia terrorizzata rivolto al collega:ceeentotrentaaaaaa???Il collega: centotrentaaaa? Entrambi a Leo: centotrentaaaa? Leo...imperturbabile: era discesa!! Vadaaaaaa viaaaaaaaaa....lo avrebbero dovuto solo fucilare!!

Quando un pò tutti ci accorgemmo che non era tanto prudente fargli guidare un camion lo mandarono a fare il secondo...in uno di questi viaggi l'autista gli fa: a Lè...guarda un pò a che altezza stiamo!!E leo...per tutta risposta affacciandosi dal finestrino: tranquillo...non stiamo tanto alti!! Quello chiedeva di guardare i cartelli e Leo si affacciò mentre stavano percorrendo una strada di montagna...

Fantastica anche la frase che trovai sul suo cellulare!!Lui non era capace ad usarlo e spesso mi chiedeva di scrivere messaggi o cancellarli o fare le ricariche. Aveva conosciuto una ragazza più strampalata di lui. Lei era di Palermo.Si sentivano ogni tanto. Leggo questo messaggio in cui c'è scritto: brutto stronzo...non mi chiamo Liliana...mi chiamo Vivianaaaa!! Ahahah poverino...lui da dislessico la chiamava Liliana e quando le scriveva naturalmente restava Liliana...

Ricordo una volta che ero ancora ragazzo e lavoravo (mi divertivo) a fare le luci in una discoteca. Dalla consolle vedo l'altra sala che ha dei movimenti strani. Incuriosito vado a vedere e vedo una persona isolata che si dimena ed una specie di vuoto intorno!!Pantaloncini corti...maglietta retata ed inconfondibile sagoma!!Nooo...Leoooo!!Ahahah venne con gli amici suoi in discoteca e non so nemmeno come entrò visto che c'era l'ingresso con tessera!! Mi avvicino e gli faccio: ahooo ma che cazzo stai a ffà quà!??E lui...Clà...dentro stu locale nun s'acchiappa niente!! Ahahah mi stavo piegando...presi lui e i suoi amici e me li portai al bar offrendogli da bere e li rispedii via...erano uno peggio dell'altro!!

Ma poi vi sono le perle del: ehi guarda un lagoturistico...riferendosi ad un agriturismo o quella magnifica di quando appena sbarcati in Sardegna vide una pubblicità del tipo "Pincopallino [b]vasto[/b] assortimento di mobili" e girandosi verso noi : guarda Marchè...lu Vast pure quà stà!! Praticamente nella sua mente aveva associato Vasto che è il paese vicino al suo ovvero San Salvo al vasto usato come aggettivo!!
O quella volta in cui facemmo una di quelle manifestazioni chic e dove raramente riservano un tavolo anche ai tecnici: si avvicina il cameriere per i dolci e fa: allora abbiamo profitterol e panna cotta...e Leo: si si a me...profitterollo e ricotta!!!Come fai a non ridere?

E quella volta poi che ad una conventions lui era al segui persona e tutto l'evento era coordinato da un regista. Il regista gli fà...seguipersona...vai su Doris...e mentre Ennio Doris il presidente saliva sul palco al buio Leo seguì una donna in quinta fila che probabilmente si stava alzando per andare al bagno...tra le nostre risa e le urla del regista!!Seguiii Dorisss...la sto seguendoooo...poverino che ne sapeva lui che il presidente della banca aveva un cognome da donna!!

Beh,tante altre sicuramente ne sto dimenticando ma grosso modo credo di aver reso l'idea di questo personaggio unico nel suo genere e che per tanti anni è stato un inesauribile fonte di risate!

E ancora...che dire di Leo che finito un lavoro ci fa a tutti: aah...e mò...mò vi vado a fare 3 giorni di settimana bianca...
E questa che mi sono ricordato ora: siamo a Napoli...si ferma e chiede a dei vigili: 'ndò sta il circo? E quelli....ma che circo?Non c'è nessun circo!!Si si...lu circo...ci sta Peppino Di Capri a lu circo stasera!!Le risate...ahahah naturalmente quello che cercava era il circolo degli ufficiali dove appunto la sera avrebbe suonato Peppino di Capri!
9808099
Mi sembrava giusto approfondire il personaggio Leo andando a ripescare altri simpatici aneddoti visto che io stesso ho detto di aver trovato in lui una miniera inesauribile di curiosi ed esilaranti episodi. Per comprendere meglio il personaggio dobbiamo immaginare una persona fuori dal comune...una...
Post
22/08/2008 13:39:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. dealma 18 settembre 2014 ore 21:08
    A Leo fischieranno le orecchie!!! :hihi
  2. demonio 18 settembre 2014 ore 21:12
    ahahah ma te li sei letta tutti!!Spero che ti abbiano fatto sorridere, in fondo una risata ce la meritiamo! :-)))
  3. dealma 18 settembre 2014 ore 21:19
    Come non seguire le tue indicazioni? Soprattutto se dirette a farmi sorridere!
  4. demonio 18 settembre 2014 ore 21:25
    beh, c'è chi mi ritiene prolisso e non legge nemmeno una riga di quel che di solito scrivo!Oggi va di moda la comunicazione twittata!Tu te ne sei letta 2 + 3 senza fare una piega!Devi essere pazza! :pazz
  5. dealma 18 settembre 2014 ore 21:27
    No, sono una lettrice. :-)
  6. demonio 18 settembre 2014 ore 21:31
    e sei sempre la benvenuta!Anche se...ti faccio incupire di solito! :hell

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.