appunti disordinati prima di partire...

01 marzo 2007 ore 11:57 segnala
Leggo da Repubblica on line: -"Il Codice da Vinci, opera poca seria" Per Dan Brown la condanna vaticana Ieri a Roma la conferenza storico-religiosa voluta da Ruini. Nessun rogo, ma "difesa della parola del Vangelo" di ORAZIO LA ROCCA - Prima riflessione:ma se è così poco seria come dicono...perchè indie una conferenza?....perchè parlarne tanto?...perchè tanto clamore?? Leggo dal Corriere della Sera :Il sesso «precoce» inclina alla delinquenza Secondo uno studio americano c'è un maggior tasso di criminalità tra chi ha avuto il primo rapporto sessuale molto presto di AlessandraCarboni Ma sti americani cosa si fumano per dire queste stronzate?? Forse l'erba di Arcore?? Mah!! Pensiero notturno: ambarabaciccicocò tre civette sul comò che facevano l'amore con la figlia del dottore..il dottore s'ammalò...ambarabacicicoccò!! Ma chi l'ha scritta??Da quale mente perversa è venuta fuori? Tre civette: che ci facevano sul como? Facevano l'amore...allora non erano civette in senso animale...forse erano tre civette in senso di donne ciarliere!! E con chi facevano l'amore?? Con la figlia del dottore!! Un orgia saffica insomma!! Il dottore s'ammalò!! Perchè?? Per il colpo subito? Il comò era un Luigi XV ?? Dov'è il nesso?E di che cosa si è ammalato?E' poi guarito?Non lo sapremo mai!! Riparte praticamente il governo e ricominciano naturalmente le mie critiche(costruttive,ma tanto a me mica mi sentono...quindi amen!!). Non è il massimo come governo e lo sappiamo,ma è quanto ci meritiamo e quanto di meglio questo paese possa avere dopo i disastrosi 5 anni passati. Un consiglio!! Aumentare la capacità di comunicare ciò che di buono si sta facendo!! L'opinione pubblica non se ne accorge sommersa dai cannoni delle corazzate giornalistiche di destra. Il nano ad esempio,se faceva la legge per abolire il falso in bilancio,si presentava candidamente in tv ed annunciava trionfale al paese:italiani,abbiamo finalmente cancellato una legge che ora ci potrà a tutti permettere di falsificare i bilanci senza andare più in galera!! Ed il giorno dopo tutti contenti a dire:eh...hai visto il cavaliere!!Quello si che sa governare,quello si che pensa a noi tutti!! Buona giornata a tutti ed in particolare a tutte le mie splendide amiche ed a te in particolare!
7542468
Leggo da Repubblica on line: -"Il Codice da Vinci, opera poca seria" Per Dan Brown la condanna vaticana Ieri a Roma la conferenza storico-religiosa voluta da Ruini. Nessun rogo, ma "difesa della parola del Vangelo" di ORAZIO LA ROCCA - Prima riflessione:ma se è così poco seria come dicono...perchè...
Post
01/03/2007 11:57:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Entropia89 04 marzo 2007 ore 14:11
    visto che lavori tanto, non sarebbe più costruttivo disattivare un pò il cervello la notte ,invece di farsi discussioni sulle civette sul comò? ;-) il codice da vinci... che dire... l' ho visto, ma non ho ancora letto il libro (anche se avrei voluto fare il contrario), già nei primi venti minuti avevo capito chi era il Grahal (così si scrive? boh!)e dov' era il sepolcro... e daaaaaaaaai... una noia...hai mai letto i vangeli apocrifi? io vorrei leggere quelli prima di poter dare un giudizio... però è vero... perchè impegnarsi tanto a screditare un libro se lo si ritiene di poco conto e totalmente infondato? politica? vade retro! però devo dire che ho seguito un dibattito in cui il piccoletto parlava dell' accanimento della sinistra ,non contro un partito, ma contro un solo uomo, definendolo anti berlusconismo... gioca la carta del vittimismo?!? e gli americani poi...no comment... forse la giornalista era disperata e non ha trovato di meglio su cui fare l' articolo, non so!
  2. demonio 05 marzo 2007 ore 10:37
    Eheheh si sarebbe molto meglio riuscire a dormire...ma non ci riesco!! Rispondo sul codice da Vici:ho sia letto il libro che visto il film.Il film è decisamente girato male...ipotizzo che per cavalcare l'onda dello scandalo del libro secondo me hanno accellerato i tempi di lavorazione,montaggio ed alla fine si sono ritrovat con un prodotto poco chiaro per chi non avesse letto il libro oppure per chi non avesse un minimo di conoscenze storiche. Il libro non è certamente un capolavoro:è un giallo alla indiana jones che parte da alcuni fatti storici veri ed altri ipotetici.Non è nè il primo nè l'ultimo che parla di quelle ipotesi e certamente non ha scoperto nulla.Da qui la prima riflessione:perchè proprio quel libro tanto scandalo?Vi sono delle tesi che esattamente come per quelle descritte nei vangeli ufficiali,hanno una semplice lacuna:non esistono prove storiche oggettive!!!Nel primo caso le ipotesi sono congetture derivate da ragionamenti ed indizi e nel secondo caso si tratta di fede.In ogni caso,sia che il film sia mediocre come lo giudico io,sia che sia un capolavoro,rivendico la libertà di espressione ed il fatto che la chiesa cattolica ed ogni altra forma di culto ufficiale,se non sono d'accordo,lascino agli altri il diritto di decidere da soli se e cosa vedere e se e a cosa credere. Insomma,non difendo il Codice da Vinci,ma la libertà di espressione che ala chiesa continua a mettere in discussione nel nome di un dio...che se proprio voleva essere l'unico ed indiscusso,poteva anche essere più chiaro...ad esempio poteva scrivere perennemente in cielo qualcosa di visibile e comprensibile ad ogni essere umano;un bel Io sono dio e vi guardo non sarebbe stato male!!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.