C'è nulla da fa...se c'hai CULO ce l'hai e basta!

02 settembre 2010 ore 15:21 segnala
Dietro questa ovvietà si nasconde comunque una verità che è purtroppo al tempo stesso triste e gioiosa. Gioiosa per chi dispone del cosiddetto supporto di buona sorte e triste per chi pensa ai tanti casi in cui proprio quella sottile linea tra la sfiga e la buona sorte ha decretato la morte di persone per eventi normalmente incruenti.Che so,una caduta da bicicletta,dalle scale,una scivolata nella vasca da bagno...i casi sono infiniti: banali attività e zac,un momento ci sei e quello dopo no. Ed allora ti convinci ancora di più che la vita è questione di culo!Tutto è legato alla casualità ed hai voglia che ci spremiamo le meningi su come vivere di più.

E' inutile che lo Stato fa finta di volerci bene e ci obbliga a mettere le cinture e forse domani anche il casco con tuta ignifuga e scarpe antinfortunistica!Tanto il discorso è semplice: se devi crepà crepi e se invece c'hai così tanto culo ma nemmeno te ne accorgi e provi ad ammazzarti...ahooo...ti puoi buttare anche da un fottuto grattacielo ma non muori!!Come infatti è successo ad un giovane americano che s'è buttato dal trentanovesimo piano(cazzo...so centoventi metri!!!)ed atterrando sulla macchina di uno qualunque(se abitavo io li sicuro pigliava la macchina mia!!) non è morto e s'è l'è cavata con un paio di gambe fratturate.
GUARDA QUI L'ARTICOLO E LE FOTO
11728702
Dietro questa ovvietà si nasconde comunque una verità che è purtroppo al tempo stesso triste e gioiosa. Gioiosa per chi dispone del cosiddetto supporto di buona sorte e triste per chi pensa ai tanti casi in cui proprio quella sottile linea tra la sfiga e la buona sorte ha decretato la morte di...
Post
02/09/2010 15:21:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.