car surfing...idioti alla riscossa

07 febbraio 2012 ore 15:38 segnala
Avevo visto un film molto geniale ,"The Darwin Awards",la cui storia prendeva spunto su dei premi postumi,realmente assegnati,dati alla memoria di persone che si sono uccise stupidamente nei modi più incredibilmente strani che uno possa solo immaginare(c'è anche un sito internet www.darwinawards.com).Ricordo la prima scena del film dove uno per far vedere ai suoi amici che la vetrata del suo ufficio è resistente ci si lancia contro e la sfonda precipitando giù nel vuoto!

Beh,poco fa guardavo questo video sul Corriere on line:
http://video.corriere.it/usa-morti-mentre-facevano-car-surfing/84d253fe-5186-11e1-bb26-b734ef1e73a5
e questi indubbiamente concorrono per il premio.
Ora,io,con tutto il rispetto per il dolore dei parenti rimasti,onestamente non me la sento di provare il ben che minimo sentimento benevolo nei confronti di questi deceduti. Per me erano idioti ,come ce ne sono tanti altri a piede libero che incontriamo tutti i giorni,che muoiono e che ,finchè muoiono da soli,non coinvolgendo altre persone innocenti,meritano di andarsene.Perchè dovrei piangerli?

Ora,in questo caso,capisco la rabbia e processare il guidatore ma,quello che stava sopra non è mica stato costretto!!Un idiota del genere che il cervello evidentemente non lo usa non concorre di certo allo sviluppo della razza umana che dovrebbe tendere a migliorare!Anzi,tutt'altro,questa gente rallenta l'evoluzione.Fanno cose stupide e crepano: peggio per loro,se la sono cercata. Non sia mai avessi un figlio del genere lo disconoscerei...altro che piangerlo...
1afb993a-e231-42f0-9f74-aacaed19b0c8
Avevo visto un film molto geniale ,"The Darwin Awards",la cui storia prendeva spunto su dei premi postumi,realmente assegnati,dati alla memoria di persone che si sono uccise stupidamente nei modi più incredibilmente strani che uno possa solo immaginare(c'è anche un sito internet...
Post
07/02/2012 15:38:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.