Certe notti...

06 dicembre 2011 ore 11:19 segnala
Certe notti passano senza che nemmeno te ne accorgi.Arriva il sonno ristoratore e quando riapri gli occhi è un nuovo giorno. Altre notti invece sono infinite,sembrano non passare mai.Il sonno fatica ad arrivare.Resti li nel buio della stanza ed ascolti il vento fuori.

Forte,insistente ed ululante,di quelli che sembrano volerti entrare in casa picchiando sugli avvolgibili. Un vento maleducato nella sua insistenza che non ti è di nessun aiuto. Tu speri almeno che spazzi via anche i pensieri che si attaccano e si insinuano nei recessi della tua mente ma no.Non succede. Il vento resta ma ti sfotte soltanto.

I pensieri lottano fra loro per farsi evidenziare ed alla fine te li ritrovi tutti insieme a spingere così tanto che quel poco di sonno che avevi s'è n'è scappato! Bastardo dove vai? Che almeno Morfeo mi mandasse sua sorella.Ce l'avrà una sorella?Ecco...stiamo apposta...arrivano anche i pensieri idioti e gira che ti rigira in una lotta senza senso dove tutti sono vincitori ed io solo il perdente,senza alcuna possibilità di poter dire la mia la vedi.Vedi la luce...non metaforica...non di salvezza...no...vedi proprio la luce di una nuova alba che è arrivata e ti alzi senza aver praticamente dormito e sei già intontito ed incazzato...maledetta notte...maledetto vento...maledetti pensieri.
cd9586df-838c-4b58-a1e0-01c8107cc9a3
Certe notti passano senza che nemmeno te ne accorgi.Arriva il sonno ristoratore e quando riapri gli occhi è un nuovo giorno. Altre notti invece sono infinite,sembrano non passare mai.Il sonno fatica ad arrivare.Resti li nel buio della stanza ed ascolti il vento fuori. Forte,insistente ed...
Post
06/12/2011 11:19:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.