Chi crede nelle favole,per chi gioca alla rivoluz.

08 novembre 2009 ore 11:34 segnala
Per chi crede nelle favole,per chi gioca alla rivoluzionePubblico una lettera che mi è arrivata da una amica.Lo faccio perchè questa lettera è vera nel senso che esprime ciò con cui la gente normale combatte tutti i giorni anche se poi in televisione vi dicono che la crisi è finita e vi dicono che noi stiamo meglio di altri. Cazzate. Credeteci pure se vi va ma un giorno forse vi sveglierete anche voi ed allora probabilmente capirete.Capirete che questo paese sta andando in rovina e ci sta andando grazie all'ottusità di una maggioranza sempre più miope.Quando capirete che esser di destra non significa esser servi di un padrone e che esser di sinistra non significa discutere del nulla forse avrete il coraggio di rimboccarvi le maniche per ricostruire quello che una volta era definito il Belpaese.

Azzz...20 ottobre..passato così tanto tempo dall'ultimo scritto..vabbè il tempo è una concezione strana perchè non la si può neanche paragonare allo spazio, quindi è come fosse ieri. Si hai ragione, c'è molta gente stupida, la chiamo così per non trascendere, perchè come si può essere ottusi e continuare a credere alle favole?? Eppure ancora c'è della stampa che "parla" e denuncia quanto accade nel nostro paese, vorrei dire Italia, però non me la sento, ultimamente mi sento molto SARDA, siamo così lontani da quello stivale che ci ha sempre trattati da servi della gleba, un po' forse anche per colpa nostra...che glielo abbiamo permesso. Comunque la solfa non è cambiata qui, giovedì hanno confermato il proseguo della CIGS per altri 12 mesi, beh non è certo una bella consolazione, soprattutto per chi ha 22..26...35..anni di età ed è peggio per chi ne ha di più o per chi è abbastanza vicino alla pensione ma..non può accedervi e perde salario prezioso che abbasserà il valore della pensione che andrà a percepire.
Chi non crede che questa terra..e qui comprendo proprio tutti, dal tacco alle isole e più sù..beh vuol dire che ha il culo ben parato e che non ha mai provato a star davvero male, che non sa che vuol dire privarsi di tutto, perchè la cosa più importante è pagare un mutuo, perchè altrimenti perdi la casa e fare le acrobazie perchè a fine mese ci possa arrivare. A queste persone auguro di star sempre bene, perchè credo siano più deboli di tanti altri e che sarebbero davvero nella cacca profonda ...se provassero quello che proviamo noi in questo momento... e per noi intendo proprio tutti quelli che hanno perduto il lavoro, quelli che devono vivere in CIGS...perchè altro lavoro non se ne trova (a patto che non lavori in nero rubandolo a quei pochi che già stiracchiano), quelli che non sanno come arrivare a fine mese o dar da vivere con decoro ai propri figli.
Mentre scrivo sto pensando anche al mio amico Sesh e spero che la sua vita sia migliorata, lui ha iniziato prima di me questo calvario, ma penso anche a te che spesso sei rimasto senza lavoro. Come vedi non posso dimenticarvi..e non solo per questa situazione, non vi dimentico perchè siete dei buoni amici, persone splendide con cui ho trascorsi dei bellissimi momenti, persone che mi hanno fatto sorridere anche quando da sorridere c'era bene poco. Non parliamo poi di politica, ci ho sempre creduto ben poco, perchè dietro la politica ci sono sempre i soliti omuncoli arraffoni, bugiardi e....tutto il resto. Maròòò Claudio che tirata mi sono fatta..ed a rileggermi ho tirato fuori tanta di quella rabbia, però era necessario e così ti ho dato modo di leggere l'altra mia facciata...ma credo tu mi conosca abbastanza per aver capito che L. è anche questa.
Te come va?? Gli altri amici e amiche? Si devo ammetterlo mi mancate, mi manca quella parte buona di voi, quei sorrisi celati anche dietro la malinconia. Siete belli e vi voglio bene.
Un abbraccio L.
11232988
Per chi crede nelle favole,per chi gioca alla rivoluzionePubblico una lettera che mi è arrivata da una amica.Lo faccio perchè questa lettera è vera nel senso che esprime ciò con cui la gente normale combatte tutti i giorni anche se poi in televisione vi dicono che la crisi è finita e vi dicono che...
Post
08/11/2009 11:34:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.