Chiude L'Unità

29 luglio 2014 ore 22:01 segnala
E la dove nemmeno il Fascismo è riuscito,laddove pur di difendere la libertà il giornale lo si faceva in clandestinità a rischio della propria vita,la dove nemmeno tutto l'ostracismo messo in campo dalla Cia e dai nostri servizi segreti ecco che, grazie a quei pochi ritocchi che ancora mancano per renderlo compiuto (e parlo del manifesto programmatico della P2 e di Licio Gelli), il giornale storico che rappresentava una volta la sinistra chiude i battenti.
Stop.Fine. E del resto è tutto come da copione. Nei partiti ormai si erano infiltrati , la tv la comandano tutta e mancavano giusto pochi tasselli.Ora un altro passo è compiuto in attesa che Renzi/Berlusconi diano gli ultimi colpi al Senato e successivamente alla presidenza della Repubblica.

Ecco cosa diceva riguardo alla stampa il piano:

b ) la stampa, escludendo ogni operazione editoriale, che va sollecitata al livello di giornalisti attraverso una selezione che tocchi soprattutto: Corriere della Sera, Giorno, Giornale, Stampa, Resto del Carlino, Messaggero, Tempo, Roma Mattino, Gazzetta del Mezzogiorno, Giornale di Sicilia, per i quotidiani; e per i periodici Europeo, Espresso, Panorama, Epoca, Oggi, Gente, Famiglia Cristiana. La RAI-TV va dimenticata;


2) Nei confronti della stampa (o, meglio, dei giornalisti) l'impiego degli strumenti finanziari non può, in questa fase, essere previsto nominatim. Occorrerà redigere un elenco di almeno 2 o 3 elementi, per ciascun quotidiano o periodico in modo tale che nessuno sappia dell'altro. L'azione dovrà essere condotta a macchia d'olio, o, meglio, a catena, da non più di 3 o 4 elementi che conoscono l'ambiente. Ai giornalisti acquisiti dovrà essere affidato il compito di "simpatizzare" per gli esponenti politici come sopra prescelti in entrambe le ipotesi alternative 1c e 1d.
In un secondo tempo occorrerà:

a) acquisire alcuni settimanali di battaglia;
b ) coordinare tutta la stampa provinciale e locale attraverso una agenzia centralizzata;
c) coordinare molte TV via cavo con l'agenzia per la stampa locale;
d) dissolvere la RAI-TV in nome della libertà di antenna ex art. 21 Costit.


Perfetto...
d20b4408-19a8-435f-a6e0-fa8a84a61e3d
E la dove nemmeno il Fascismo è riuscito,laddove pur di difendere la libertà il giornale lo si faceva in clandestinità a rischio della propria vita,la dove nemmeno tutto l'ostracismo messo in campo dalla Cia e dai nostri servizi segreti ecco che, grazie a quei pochi ritocchi che ancora mancano per...
Post
29/07/2014 22:01:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.