Commercianti...

06 luglio 2015 ore 18:20 segnala
Forse sono io che sono troppo rigido.
Anzi…sicuramente è così epperò quando li sento che si lamentano (per carità a volte forse anche a ragione…) sulla concorrenza dei centri commerciali, della grossa distribuzione, degli ambulanti, dei cinesi, dei parcheggi a pagamento, delle chiusure al traffico, del tempo e forse anche degli gnomi un pò mi verrebbe anche da dire: ahooo…ma tu…si tu…dico a te…sei proprio sicuro sicuro sicuro di non avere nessuna colpa?

Tu, commerciante lamentoso, sei proprio certo che nella crisi attuale tu che fregandotene del reale rapporto di cambio lira/euro semplicemente applicavi il tuo cambio 1 a 1 dimezzando a tutti noi il nostro poter d’acquisto e uccidendo l’economia?

Ma va beh…di questo ne ho già parlato tanto…voi poverini siete vittime del vostro egoismo e del vostro indomabile senso per fottere la gente…non è colpa vostra ma nostra che ancora vi diamo retta!

E si come quando mettete in saldo solo la merce invenduta o di scarsa qualità o con taglie inutili!

O come quando vendete oggi qualcosa che costa 100 per metterlo poi in vendita domani a 150 e in saldo o scontato dopo domani di nuovo a 100 fingendo di averlo scontato!

Ma cazzo…se vengo da te e cerco qualcosa e tu non ce l’hai epperò mi dici…la settimana prossima arriva…ok…penso che tutto sommato posso aspettare una settimana!

E quando torno e nemmeno ti trovo perchè ok…avrai da fare e ci hai lasciato un amico che però mi dice che quello che cerco non c’è allora un pò mi girano…ma va beh…lascio passare ancora due giorni…e ti telefono in negozio…no…non è arrivato nulla….e faccio un sospiro…la settimana prossima? Va bene…

E dopo ancora una settimana mi ripresento nel tuo fottuto negozio e mi guardi stupito come se fossi un mendicante e mi dici: no…non è arrivato nulla…ma testa di cazzo mi viene da pensare…ma non è che la roba ti arrivi per magia…non so…la sera fai la preghiera e può essere che il giorno dopo lo gnomo ti porta la merce!

No, non credo funzioni così. Ok, non sono un commerciante ma se lo fossi e non avessi qualcosa ma avessi un potenziale cliente io credo che 1 minuto dopo averlo fatto uscire chiamerei il mio fornitore e dato che oggi con i corrieri la merce in 24 ore ti arriva anche dall’altro capo del mondo non puoi far passare quasi tre settimane e prendere per il culo la gente!

O sei un deficiente o non sai lavorare o hai aperto il tuo fottuto negozio di scarpe per passare il tempo ma in realtà hai l’eredità di tuo padre che ti da da mangiare…

Altrimenti non si spiega. Sta di fatto che, ogni volta che ho a che fare con commercianti che stanno in centro e che sono quelli che poi stanno sempre a lamentarsi è così. Sempre. Da quando ne ho memoria.

E allora vaffanculo…ieri sono andato da Decathlon e mi son preso le scarpe e la prossima volta se capita vado dai cinesi o da un ambulante…o compro in rete ma da voi no…voi per me potete schiattare tutti quanti e quando le città saranno piene di negozi chiusi io sarò solo che contento.

Magari si riempiranno di negozi cinesi…e sti cazzi…basta che rispettino le norme e mille volte meglio un cinese che almeno lavora che un italiano che ti prende per il culo!
1a43ae73-c66e-4333-ada2-0e18029d6c13
Forse sono io che sono troppo rigido. Anzi…sicuramente è così epperò quando li sento che si lamentano (per carità a volte forse anche a ragione…) sulla concorrenza dei centri commerciali, della grossa distribuzione, degli ambulanti, dei cinesi, dei parcheggi a pagamento, delle chiusure al...
Post
06/07/2015 18:20:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. LaRosaBendata 06 luglio 2015 ore 22:12
    acc... mi è capitato di recente... 5 dico 5 ottici in centro.... mi hanno detto di avere poca (pressochè nulla) scelta di occhiali da lettura ma di attendere la fornitura a giorni... tutti e 5....
  2. cignonero999 07 luglio 2015 ore 08:23
    Insomma ti hanno fatto davvero arrabbiare! Ma almeno le scarpe vanno bene??? :bye
  3. demonio 07 luglio 2015 ore 10:27
    @LaRosaBendata ah ecco...allora non capita solo a me!
  4. demonio 07 luglio 2015 ore 10:29
    @cignonero999 ma sai, non è che mi sono incazzato(a parte la presa per il culo ed il tempo perso) ma trovo ridicolo il fatto che poi stiano sempre a piangere...almeno tacessero!
  5. SuorPinocchia 07 luglio 2015 ore 15:51
    il demonio si incazza :D
    se vuoi qualche cinese te ne mando qualcuno da prato :D :many
  6. demonio 07 luglio 2015 ore 22:32
    @SuorPinocchia veramente vorrei solo non essere preso per il culo e non sentire più le loro continue lamentele visto che non son capaci...

    Poi se mi mandi una cinese bona l'accetto volentieri!
  7. cignonero999 08 luglio 2015 ore 13:04
    @demonio la gente ci sguazza nel lamento... è...autoconsolante!!! :bye
  8. SuorPinocchia 08 luglio 2015 ore 15:18
    sei troppo pretenzioso :many
  9. demonio 08 luglio 2015 ore 16:04
    @cignonero999 si,sicuramente hai ragione...quindi...che vadano a lamentarsi affanculo! :ok
  10. demonio 08 luglio 2015 ore 16:06
    @SuorPinocchia infatti ho deciso di smettere...compro solo nei grossi centri o in internet o dai cinesi che almeno son sicuro di trovare quello che cerco! :hell
  11. dealma 10 luglio 2015 ore 14:17
    in realtà i negozianti cinesi (tutti i cinesi imprenditori in generale) hanno molto da insegnare in quanto a disponibilità verso il cliente... o verso il vil denaro.
    Lavorano 7 giorni su 7, con al massimo mezza giornata di stop da dedicare a conti, inventari, pulizie (cioè a lavoro che i clienti non vedono ma che è necessario nella gestione di un esercizio).
    Recentemente sono andata con mia madre in un ristorante cinese della mia città, per me molto buono ed economico. Pulitissimo (a tutti quelli che ci porto consiglio di andare in bagno anche se non ne hanno bisogno perché è un vero spettacolo! E non perché sia nuovo, visto che in quel ristorante ci vado da 10 anni), efficientissimo, delizioso.
    L'unica pecca è la proprietaria, che non riesce proprio a sorridere, neanche se le fai il solletico. E forse anche l'eccesso di efficienza: appena svuoti il piatto ti viene sottratto da sotto il naso, appena ti alzi la proprietaria arriva con la scopa e lo straccio e pulisce il tavolo e sotto il tavolo. Da notare che il pavimento è di vetro trasparente (sotto c'è una vasca colma di pesci rossi decorativi e di paesaggi fatati in cui i pesci scorrazzano) e quindi la minima sporcizia si nota subito.
    E un conto per tre (con tre antipasti e tre secondi + acqua e servizio) viene circa 30 euro.
    Ecco, magari lei non sorride mai, ma io sì.
  12. demonio 10 luglio 2015 ore 16:36
    @dealma e si, credo che sicuramente sul rispetto, sulla efficienza e sul saperci fare hanno una marcia in più. E del resto la loro storia anche nel commercio è molto più antica della nostra. Certo, poi hanno anche loro le loro magagne e le loro pecore nere ma nel complesso, da come stanno le cose qui ,ora, per me sono da preferire agli italiani la cui disonestà penso sia molto più diffusa che non l'onestà tralasciando il resto. Spesso a me andando in giro è saltata all'occhio una scortesia pazzesca per non parlare del fatto che sembra quasi che in certe circostanze loro ti stiano facendo un favore. Eppure ricordo da bambino che i piccoli bottegai (a parte la disonestà...quella c'è sempre stata!)almeno ti sapevano accogliere.
  13. dealma 10 luglio 2015 ore 22:15
    parlare di disonestà è grave, si tratta di un grave insulto da usare solo se suffragato di prove. La scortesia (o la capacità di rispondere alle richieste del cliente) è invece un qualcosa che salta all'occhio.
    E per quanto quella dei cinesi sia, a livello internazionale, una concorrenza sleale giocata tutta sulla pelle di poveracci ridotti praticamente in schiavitù, a livello locale la loro abilità commerciale è innegabile. E da imitare.
    Tutto si conquista con la fatica
  14. demonio 11 luglio 2015 ore 10:39
    @dealma beh,quando parlo di una "disonestà" storica italiana mi riferisco ai tanti casi che ricordo in cui non venivano fatti gli scontrini oppure "giocavano" sui saldi oppure ancora vendevano merce taroccata. Ad esempio e cito forse il più emblematico il vino al metanolo. Ma tanti altri casi. Mentre, in tempi più recenti ricordo la gestione del passaggio dalla Lira all'Euro che ha visto sicuramente il settore del commercio fare un cambio tutto loro che ci ha impoveriti tutti. Ed infine i tanti tanti casi in cui, soprattutto nelle città turistiche agli stranieri soprattutto si sono fatti prezzi "stellari"! E mi riservo di parlare dell'evasione. Poi, ancora le truffe da bilance truccate,quelle dei prodotti contraffatti venduti per originali...e tante tante altre cose. Non è un insulto ma solo la fotografia di un settore che nel suo complesso ha fatto spesso parlare.
    Poi per carità, ci sono anche tantissimi onesti ma credo che questi siano i primi a pensarla come me riguardo tanti loro colleghi!
  15. dealma 11 luglio 2015 ore 22:41
    Questo intendevo: per colpa dei disonesti vengono marchiati anche gli onesti.
    Per quanto riguarda il vino al metanolo, in quel periodo mio padre vendeva bevande (alcoliche e non) e per un lungo lunghissimo periodo i suoi affari ebbero un crollo. Il tutto per colpa di pochi (veramente pochi) gravemente disonesti e criminali.
  16. demonio 12 luglio 2015 ore 10:36
    @dealma c'è solo da sperare che tutte queste "lezioni" vengano recepite!
  17. Neuronerosashioccato 12 luglio 2015 ore 11:07
    Che esistano commercianti onesti (parlo di evasione di tasse e di esagerati giochi al rincaro sui prezzi) forse è vero...ma come dici tu,hanno dato un grosso contributo ad uccidere il potere d'acquisto.
    Ora ne subiscono gli effetti negativi,come tutti.
  18. demonio 12 luglio 2015 ore 20:29
    @Neuronerosashioccato e ribadisco che, almeno stessero zitti e non si lamentassero!
  19. Neuronerosashioccato 12 luglio 2015 ore 22:57
    eh...ma chiedi troppo
  20. demonio 13 luglio 2015 ore 09:17
    @Neuronerosashioccato mah...forse si...in alternativa li mando affanculo!
  21. Neuronerosashioccato 14 luglio 2015 ore 00:25
    troppo intristita dagli eventi (Grecia) per avere calma sufficiente a parlare di cose italiane..:(
  22. demonio 14 luglio 2015 ore 09:22
    @Neuronerosashioccato prima di questo ho fatto un post sulla Grecia al cui interno c'è un link ad una interessante pagina che vale la pena di leggere
  23. Neuronerosashioccato 14 luglio 2015 ore 18:36
    appena posso passo a leggerlo volentieri ( se riesco a trovarlo pure )
  24. demonio 14 luglio 2015 ore 20:34
    @Neuronerosashioccato per trovarlo vai nello spazio a destra della pagina mia e sotto l'immagine della scimmia che legge c'è un HERE con freccia verso il basso che indica INDICE BLOG
    Ci clicchi sopra e trovi tutto quello che vuoi! :ok
  25. Neuronerosashioccato 15 luglio 2015 ore 23:14
    :ok
  26. demonio 16 luglio 2015 ore 10:12
    @Neuronerosashioccato in quel lato del blog non guarda mai nessuno! :mmm
  27. Neuronerosashioccato 17 luglio 2015 ore 00:30
    perchè dovete scrivere in inglese se siamo in Italia ? magari ci si guarda :D
  28. demonio 17 luglio 2015 ore 11:20
    @Neuronerosashioccato e mica l'ho scritta io!E' una gift che ho trovato e che faceva al caso mio.Se la trovavo identica in italiano l'avrei messa!
  29. Neuronerosashioccato 18 luglio 2015 ore 11:50
    solo perchè fa caldo ti do credito :bye
  30. demonio 18 luglio 2015 ore 22:07
    @Neuronerosashioccato veramente quando l'ho messa era inverno!
  31. demonio 18 luglio 2015 ore 22:08
    @Neuronerosashioccato ps intanto magari non è segnalato ma c'è un nuovo post
  32. Neuronerosashioccato 19 luglio 2015 ore 00:21
    ma io ho letto ora ...domani vengo a leggere :D
  33. demonio 19 luglio 2015 ore 09:30
    @Neuronerosashioccato sono curioso di capire a quanti mi hanno nei preferiti risultino mie novità. :mmm
  34. Neuronerosashioccato 19 luglio 2015 ore 13:09
    mi da questo ora :
    Rifugiati e migranti:disgustato e schifato da questi italiani
  35. demonio 19 luglio 2015 ore 13:24
    @Neuronerosashioccato si,quello è l'ultimo.
  36. Neuronerosashioccato 19 luglio 2015 ore 17:59
    mammuzza sempre comodo fa :firulì
  37. demonio 21 luglio 2015 ore 11:05
    @Neuronerosashioccato e lo so che ti divertivi a stirar camicie! :hoho
  38. Neuronerosashioccato 22 luglio 2015 ore 12:29
    ahahahhaah oddio,non proprio ma in fondo è anche quello un modo di avere punti in comune
  39. demonio 22 luglio 2015 ore 20:11
    @Neuronerosashioccato sempre meglio dei punti in fronte! :clava
  40. Neuronerosashioccato 22 luglio 2015 ore 22:12
    ma sei violento eh :pazz
  41. demonio 23 luglio 2015 ore 09:42
    @Neuronerosashioccato :nono ma quando mai!
  42. Neuronerosashioccato 23 luglio 2015 ore 23:07
    faresti bene ad imparare ad esserlo..sto mondo fa schifo.
  43. demonio 24 luglio 2015 ore 11:08
    @Neuronerosashioccato è un mio limite purtroppo :testata
  44. Neuronerosashioccato 25 luglio 2015 ore 00:16
    eh dalla tua statura ..potresti vedere oltre i limiti

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.