Considerazioni su italiani ed italianità...

21 dicembre 2007 ore 23:31 segnala
L'altro giorno ho letto un bell'articolo di Giorgio Bocca in cui si stupiva di come molte persone non hanno compreso ancora perchè Berlusconi piace così tanto agli italiani. Beh,lui diceva che è perchè il popolo italiano in larga maggioranza è esattamente come lui,ovvero non ama le regole,non ama passar per secondo,odia che qualcuno ti dica che stai facendo un reato e anzi,certe azioni non le considera affatto come un reato!!
Questi italiani nel loro piccolo sono avezzi a corrompere,a cercare un vantaggio per un concorso,un posto di lavoro una promozione. Loro hanno e cercano sempre l'amico che li può aiutare. Questa è la realtà delle cose.

Io concordo con Bocca al 100%urtroppo viviamo in un paese in cui una larga parte della popolazione è come il nano o se non lo è sogna di esserlo ed ammira chi sfugge alle regole...e lui lo sa fare benissimo. Ha rubato? Ha fatto bene...ha corrotto? Ha fatto bene!! Questo pensa questa gente...ecco perchè è questa la politica che ci meritiamo!!
Quando la gente inizierà a scandalizzarsi davvero per queste cose e non per puttanate varie,forse cambierà anche la politica.

Leggevo l'altro giorno della insegnante subito ribattezzata insegnante hot o qualcosa del genere,sospesa dal suo lavoro perchè qualcuno l'ha fotografata nuda ad una festa dell'erotismo in Germania(badate bene...in Germania,non al suo lavoro!!) e quindi giudicata non idonea all'insegnamento perchè,probabilmente questo avranno pensato questi falsi moralisti ed ipocriti,avrebbe potuto trasmettere cattivi valori...
E già,questo è il nostro paese,pieno di ipocrisie nel quale ci si scandalizza per cose del genere e si tollera che gente come Berlusconi possa corrompere impunemente chi vuole, come se ciò,non significasse dare cattivi esempi ai nostri ragazzi!!

Purtroppo questa è la nostra società e con questo schifo dobbiamo fare i conti. Se non inizieremo a cambiare atteggiamento,non potremmo mai cambiare questa politica quindi,non stupiamoci troppo se gente così continua ad imperversare in questo paese alla deriva in cui ormai vale la regola del ciascuno per se e tutti gli altri che crepino pure.
8541994
L'altro giorno ho letto un bell'articolo di Giorgio Bocca in cui si stupiva di come molte persone non hanno compreso ancora perchè Berlusconi piace così tanto agli italiani. Beh,lui diceva che è perchè il popolo italiano in larga maggioranza è esattamente come lui,ovvero non ama le regole,non ama...
Post
21/12/2007 23:31:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.