E la dignità?

13 dicembre 2007 ore 18:15 segnala
Arriva un personaggio importante come il Dalai Lama e si sceglie di non riceverlo in via ufficiale per non dar fastidio alla Cina:nessuno o quasi se n'è accorto e la cosa passa nel dimenticatoio generale.
Sulle ragioni di opportunità politiche che hanno "suggerito" al nostro paese e a molti altri di non esporsi ufficialmente sono più che perplesso...schifato. Non credo ci si debba inimicare la Cina,sono tra i sostenitori della linea che vede nella Cina una risorsa per l'Europa e non un nemico. Ma una cosa è stabilire solidi rapporti diplomatici e commerciali ed un altra cosa è consentire a qualunque paese di interferire nelle vicende politiche di uno stato sovrano e ciò deve valere per la Cina,gli Usa o il Vaticano. Il concetto insomma è:io sono amico tuo,con te parlo e ci scambiamo anche i regali...ma io a casa mia invito chi mi pare!!

Ma evidentemente noi europei e noi italiani in particolare,stiamo perdendo anche quel briciolo di dignità che ci rimaneva. Che si tratti di far sentire la voce sul Dalai Lama o sulle discriminazioni nei paesi islamici o su qualsiasi altra questione di principio e democrazia,è evidente che abbiamo da tempo smarrito la strada. Qui poi,la debolezza del nostro governo rasenta il ridicolo:è nato in fin di vita e non riesce nemmeno a camminare sulle proprie gambe...figuriamoci alzare la voce...

Fa invece veramente ridere come il Vaticano,sempre così attento a sparar giudizi morali e enormi cazzate ogni qual volta si discuta di qualcosa di principio che riguardi IL NOSTRO PAESE su una cosa del genere si sia comportato esattamente come una qualsiasi forza politica moderna: analisi del prodotto,target,raggiungimento dell'obbiettivo...alla faccia di ogni principio etico e religioso che,mi pare sempre più ovvio,questa chiesa assolutamente non ha.
8501095
Arriva un personaggio importante come il Dalai Lama e si sceglie di non riceverlo in via ufficiale per non dar fastidio alla Cina:nessuno o quasi se n'è accorto e la cosa passa nel dimenticatoio generale.Sulle ragioni di opportunità politiche che hanno "suggerito" al nostro paese e a molti altri di...
Post
13/12/2007 18:15:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.