E poi parlano di laicità...

03 giugno 2009 ore 17:49 segnala
Oggi mi girano proprio.Leggo queste notizie e penso che sto davvero vivendo un incubo. Ma come è possibile tollerare una cosa del genere?Come è possibile che un istituzione che dovrebbe essere laica è tuttora dominata da questa mafia clericale che ha il potere di incidere così tanto sulle nostre vite?
Il caso stavolta riguarda un professore che è stato sospeso perchè reo di aver proposto ai suoi studenti un questionario: cosa preferireste fare? L'ora di religione ,la storia delle religioni oppure diritti umani? Beh,la cosa che fa ancora di più riflettere e che ti fa anche incazzare è che nel collegio docenti egli aveva posto il problema ed il rappresentante clericale non aveva sollevato obiezioni come nessun altro del resto. Solo dopo,alle spalle,come un vero mafioso il prete in questione ha sollevato il polverone ed ha inviato una lettera (tenuta segreta) per chiedere la punizione dell'altro insegnante. Ed il provveditorato naturalmente ha accettato ed ha avviato la procedura punitiva. Ma ci rendiamo conto?

Vergogna!Vergogna!Ed ancora vergogna per questa chiesa che merita solo di essere mandata a fare in culo con tutto l'8 per mille,vergogna per quei politici che continuano a mendicare i voti cattolici e bloccano questo paese sulle grandi questioni etiche.E vergogna per tutti coloro i quali in nome di una fede continuano a fregarsene della Costituzione,dei principi di laicità e pretendono che gli altri si debbano uniformare al loro volere. tra l'altro è emblematico il risultato di quel questionario che mette in evidenza come gli studenti se ne avessero facoltà sceglierebbero magari altro ma poi...come la mettiamo con tanti preti e pretini che dovrebbero essere mandati via? E certo,perchè questo governo tra mandare a casa sti inutili orpelli religiosi o mandare a casa insegnanti di sostegno,di inglese e di informatica sceglie naturalmente la seconda opzione e non contento tra un decreto ed un altro inserisce sempre qualche emendamento che da soldi alle scuole private sottraendoli alla scuola pubblica. Che schifo....

I due seguenti link raccontano l'episodio del prof sospeso:
http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_02/sit_in_docente_questionario_religione_9e4708ca-4f81-11de-9f09-00144f02aabc.shtml

http://www.repubblica.it/2009/02/sezioni/scuola_e_universita/servizi/prof-crocifisso/sospeso-questionario/sospeso-questionario.html

Qui si parla di come le scuole non hanno soldi:
http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-11/scuola-2009-11/scuola-2009-11.html

Qui si fa riferimento ad una mozione parlamentare per dare più soldi alle scuole private:
http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-10/soldi-private/soldi-private.html

10883577
Oggi mi girano proprio.Leggo queste notizie e penso che sto davvero vivendo un incubo. Ma come è possibile tollerare una cosa del genere?Come è possibile che un istituzione che dovrebbe essere laica è tuttora dominata da questa mafia clericale che ha il potere di incidere così tanto sulle nostre...
Post
03/06/2009 17:49:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.