Ebbene si, anche io mi scandalizzo...

20 agosto 2013 ore 15:09 segnala
Spesso in rete leggo post di gente scandalizzata per questo o quell'alto motivo. Naturalmente(e non credo potesse essere diversamente!) gli scandali che vanno per la maggiore sono quelli attinenti alla sfera sessuale. Figuriamoci! Ogni giorno decine di post scritti per lo più da donne(ma anche gli uomini fanno la loro parte!)scandalizzate per aver visto sto sesso mercificato(si dice così no? ) come se fosse una novità e non la cosa più antica del mondo farlo!Post uno uguale all'altro in cui si stigmatizza chi mette foto di passere o uccelli che certe volte mi chiedo come mai sia solo io a vederne così di rado!! Ma non è che chi si scandalizza di solito se le cerca pure?

Va beh, comunque chi mi conosce lo sa che per quanto mi riguarda son ben altre le cose che mi scandalizzano davvero e che mi fanno ribollire di rabbia. Cose decisamente più serie per la maggior parte delle volte. O meno serie ma decisamente fastidiose!Per esempio...l'altra sera, esco con un amico ed andiamo in un paese. Non c'ero mai stato.Conosco l'italia da cima a fondo e pure buona parte d'Europa ma non la mia regione. Va beh, la scusa era un percorso enogastronomico.Vanno di moda in questi paeselli sperduti e devo dire che sono tutto sommato ottime iniziative. Scopro questo borgo e ne approfitto per mangiare e bere.Vicoli stretti snodati tra tipiche costruzioni in pietra bianca. Immagino solo mezzo secolo fa la gente del posto che viveva di campagna, si alzava al mattino all'alba e a dorso di mulo o di asino si recava nei propri appezzamenti per tornarne poi al tramonto.Un altro mondo.Un mondo di fatica e di privazioni vere.

Mangiando quel poco che offriva loro la terra.Piatti contadini.Piatti poveri ma genuini.Prima che esplodesse il benessere quella era la vita qui. Non tanto dissimile da quella che documentaristi in giro per i vari terzi mondi ci mostrano in tv. L'acqua che non arrivava e te la dovevi andar a prendere. Le sere passate alla luce del camino e a letto presto perchè ci si alzava presto. Tra i pensieri e la musica e l'allegria e mi godo la serata. Qualcuno ha allestito una mostra di oggetti antichi. Alcuni li ricordo perchè presenti nella vecchia casa dei nonni. Visitiamo una cripta scavata nella roccia al di sotto di una chiesa in parte sormontata da un altra roccia enorme. Al centro sud i paesi per lo più son tutti uguali. Tutti abbarbicati su cucuzzoli e fusi nella roccia con case di pietra bianca o grigia. E' stato rilassante ed anche simpatica sta serata. Anche questa è cultura.

Parlare con qualche anziano.Ascoltare i racconti.Un quartetto jazz a suonare anche bravo.Bello insomma. Ma poi è finito tutto per cui alla fine ce ne andiamo e passiamo per una piazza piccolina, quasi un terrazzo. Ma c'è un monumento di quelli moderni che ci incuriosisce.Non tanto illuminato. Un cubo di vetro con dentro una immagine.Non si capiva bene. Mi avvicino col mio amico e leggiamo la targa: Bettino Craxi, statista ecc ecc. Ecco. Quella si che è una cosa che mi ha scandalizzato.Leggevo ed ero incredulo. Gli hanno fatto un monumento! A quello!! Con tanta gente che è mille volte più degna e che ha reso onore all'italia ed al mondo questi a chi fanno un monumento?Ancora ora non ci posso credere...Avessi avuto un pennarello ci avrei scritto ladro anzi LADRO bello grosso. Una bella serata rovinata da una visione di merda....
ab103bb1-37f6-40b0-baaa-7af207ee7147
3 minuti fa Spesso in rete leggo post di gente scandalizzata per questo o quell'alto motivo. Naturalmente(e non credo potesse essere diversamente!) gli scandali che vanno per la maggiore sono quelli attinenti alla sfera sessuale. Figuriamoci! Ogni giorno decine di post scritti per lo più da...
Post
20/08/2013 15:09:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. dealma 21 agosto 2013 ore 00:18
    e ci son ladri vivi e vegeti che scandalizzano ben più di quelli morti, a ben vedere...
  2. demonio 22 agosto 2013 ore 14:15
    si certamente ma spesso gli uni son legati agli altri e non ci sarebbero se qualcuno prima non avesse legittimato i precedenti!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.