Elezioni...

02 giugno 2015 ore 09:31 segnala
C’è poco da dire. I fascioleghisti si rafforzano a destra modificando i rapporti di forza con il satiro di Arcore.

Il centrodestra rappresentato dal PD vince comunque e conferisce al vanesio maggior potere governando quasi ovunque.

E la sinistra che potrebbe essere maggioranza non vota non essendoci nessun partito di sinistra per cui votare.

Altra giornata da dimenticare se non fosse che in futuro c’è ne ricorderemo…ahimè.

75be7da1-a823-4697-9f85-8b294b422a44
C’è poco da dire. I fascioleghisti si rafforzano a destra modificando i rapporti di forza con il satiro di Arcore. Il centrodestra rappresentato dal PD vince comunque e conferisce al vanesio maggior potere governando quasi ovunque. E la sinistra che potrebbe essere maggioranza non vota non...
Post
02/06/2015 09:31:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. cignonero999 03 giugno 2015 ore 08:20
    Mai dimenticare.
  2. demonio 03 giugno 2015 ore 11:13
    @cignonero999 e ma noi viviamo nel paese in cui la memoria storica non esiste!
  3. cignonero999 03 giugno 2015 ore 11:16
    Tante memorie personali fanno una memoria storica....sarà per questo che non si studiano più nè le poesie a memoria e neanche la storia contemporanea di fatto? Ah...serva Italia...
  4. demonio 03 giugno 2015 ore 11:59
    @cignonero999 a me non piacevano le poesie però ammetto che stimolare l'uso della memoria e capire quel che si è letto è importante. Forse un popolo smemorato e ignorante è più utile a qualcuno...
  5. LaRosaBendata 03 giugno 2015 ore 19:38
    non riesco a mettere "mi piace" neppure al post...perchè non mi piace niente...ma proprio niente!
  6. demonio 03 giugno 2015 ore 22:04
    @LaRosaBendata e nemmeno a me piace ma non posso farci nulla se non "fotografare" la realtà delle cose.
  7. julia.pink 08 giugno 2015 ore 11:17
    Non metto mi piace, perchè non capisco nulla di politica :-(


    Buona giornata :-p
  8. demonio 08 giugno 2015 ore 11:33
    @julia.pink quando metà della popolazione non segue o non capisce la politica significa che hanno vinto loro. Tanto vale ormai vivere in una dittatura :-(

    buon giornata anche a te!
  9. julia.pink 08 giugno 2015 ore 13:06
    Diciamo che il mio non è proprio un non voler capire o seguire, è averne sentito parlare troppo....quindi lo chiamerei un rifiuto....
  10. demonio 08 giugno 2015 ore 19:05
    @julia.pink si, lo capisco benissimo e del resto un certo rifiuto per tutto quello che ruota intorno ad essa ce l'ho anche io a cominciare dai tg e dalle trasmissioni finte che se ne occupano...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.