Greta Vanessa e la morale dei bravi cristiani

17 gennaio 2015 ore 12:28 segnala
Mi fate schifo.Ve lo dico subito.Ho letto delle cose di cui bisognerebbe solo vergognarsi.

Strana moralità questa di un popolo cristiano che si definisce superiore e ripete come pappagallo Je suis Charlie pensando di farsi paladino.

Strana moralità quella che reputa e tratta da eroi due soldati che hanno ammazzato due pescatori ma che tratta alla stregua di terroriste due ragazze che volevano solo aiutare la povera gente vittima di atrocità.

«Ah, se fosse stata mia figlia!», «E intanto io pago!», «Se la sono andata a cercare!», «Il volontariato lo si può fare anche in Italia!»

E questi sono i più leggeri...in altri sono troie ,cretine che armate di zainetto pensano di andare a fare il campeggio e così via dicendo.

Roba detta e scritta da chi si riempie la bocca di noi e loro, di cristo di qui e cristo di la e nella immensa ipocrisia che regna nei loro cervelli rattrappiti nemmeno si accorge che oggi tratterebbe il loro cristo nello stesso identico modo.

Che dimentica che dalla comodità della poltrone e del telecomando è facile sparare sentenze.

Chi non fa di sicuro non sbaglia ma questi imbecilli del web, questi leghisti del cazzo riescono a sbagliare pure non facendo un cazzo e pretendono anche di aver ragione!

Dice quell'idiota di Salvini(uno che è un idiota circondato da idioti,eletto da idioti e venerato da idioti che fa l'idiota e lo fa molto bene)che è una vergogna aver pagato un riscatto del genere.

A parte che non è la prima volta e non sarà nemmeno l'ultima,ma speculare su ciò mi sembra infame. Soprattutto perchè in questo caso si parla di due ragazze che vengono trattate come due deficienti senza nemmeno conoscerle.

Quando viene rapito un prete,un qualche ingegnere,un politico o comunque un uomo le reazioni sono di ben altro tenore ma sono due ragazze per cui colpevoli a prescindere di ogni male.

Di imprudenza,di essere giovani e donne.Le donne devono stare a casa vero?Da bravi cristiani quali siete è questo che pensate? Ditelo!Voi che vi ritenete membri di cotanta civiltà superiore...ammettete le vostre ipocrisie.Vermi che siete!

Poi ci sono i più schifosi,quelli che dicono che con quei soldi ci si poteva far tante cose,che andavano lasciate la...sono nella peggiore delle ipotesi 12 centesimi ad italiano...ed ho detto tutto...fate le vostre riflessioni su questo.

Che poi vi scandalizzate per questo ma non uno di voi si è mai scandalizzato veramente per chi i soldi e parliamo di soldi veri e tanti in questi anni ve li ha rubati in ogni modo possibile.

Mi fate schifo...mi vergogno di appartenere ad un popolo del genere.

Tutti bravi a parlare di valori,di morale,di principi,di libertà,tutti bravi a recitare la parte dei buoni,di quelli che si scandalizzano contro questi invasori barbari ma voi...voi cosa siete se non delle vere merde di persone?

Con voi non ho nulla a che vedere,je non suis Charlie perchè a gente come voi Charlie ha detto e continuerebbe a dire di prendere la vostra fede,i vostri principi,la vostra ipocrisia da domenica in chiesa e ficcarvele su per il culo.

Questo direbbe e questo dico io.Vergognatevi ed evitate anche il prossimo 8 Marzo di andare in giro come dei deficienti che regalano mimose a profusione.Idioti!

648387d6-0c21-42d0-ab23-0127fad6c1e0
Mi fate schifo.Ve lo dico subito.Ho letto delle cose di cui bisognerebbe solo vergognarsi. Strana moralità questa di un popolo cristiano che si definisce superiore e ripete come pappagallo Je suis Charlie pensando di farsi paladino. Strana moralità quella che reputa e tratta da eroi due soldati...
Post
17/01/2015 12:28:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. cignonero999 17 gennaio 2015 ore 13:52
    Demonio... giusto, giusto giustissimo!!! E per fortuna l'hai scritto questo post che io cominciavo a sentirmi l'unica a pensare queste cose. Hanno avvelenato la mia gioia nel leggere la notizia nel giro di pochissimi minuti, persone dalle quali non mi sarei aspettata mai una reazione così! Già, le donne soprattutto se giovani, che stiano a casa a fare la calzetta, dove vanno? Mentre i soldati, quelli sì, sono utili....servono e hanno un perchè! E nessuno si chiede se è lecito dare un prezzo ad una vita umana...qualunque essa sia...
  2. demonio 17 gennaio 2015 ore 16:33
    @cignonero999 scriverlo per me è stato come sfogarmi perchè veramente ne ho le palle piene di questa gente ipocrita.Io non sono una persona "buona" e non certo altruista,il mio cinismo aumenta in modo esponenziale, probabilmente non andrei mai li ne altrove, probabilmente sono anche un vigliacco ma cazzo, almeno non mi metto a criticare chi ci crede. Posso essere in disaccordo con certi messaggi di pacifismo e di volemose tutti bene,nel senso che non credo l'umanità arriverà mai a ciò ma almeno se critico, critico nella sostanza delle cose e non me la prendo con due ragazze insultandole in quel modo.Va beh,siamo pochi a pensarla così...meglio di niente!
  3. julia.pink 19 gennaio 2015 ore 09:25
    Ho letto frasi del tipo:

    “Se la sono cercata”, “Dovevano morire”, “La davano ai terroristi”, “Con quei soldi avremmo dato lavoro agli altri" Che orrore leggere tanta cattiveria!

    Io dico solo: Bentornate a casa :rosa
  4. demonio 19 gennaio 2015 ore 14:09
    @julia.pink si,esseri spregevoli davvero tipo Gasparri o Salvini.Gente che parla di valori.Ci finissero loro in mano a qualche gruppo di sequestratori...a me di sicuro on dispiacerebbe affatto!
  5. dealma 20 gennaio 2015 ore 00:22
    Hai dato voce alla mia rabbia!!!
    Ben detto: la pochezza di chi non sa far niente della propria vita e rosica di fronte a due anime coraggiose.
    Luoghi comuni, idiozie, vergognose bassezze.
  6. demonio 20 gennaio 2015 ore 00:42
    @dealma sai,sono sempre stato uno decisamente controcorrente eppure stavolta ho avvertito ed avverto che quella corrente è enorme...uno tsunami mostruoso senza quasi precedenti.Un misto di odio ed ignoranza assurdo.Che l'italiota medio poi è così...non aspetta altro che di accanirsi contro la vittima di turno.Ma qui hanno dato veramente il peggio.Questo è un paese ormai retrogrado la cui restaurazione è completa.Siamo ormai pronti per un ritorno ad un fascismo più o meno mascherato in cui le pecore beleranno mansuete ai nuovi padroni e saranno pronte a farsi lupi con i nuovi agnellini.Ormai di gente che ragiona ne vedo sempre meno.
  7. demonio 20 gennaio 2015 ore 00:43
    per chi volesse ,un articolo interessante da leggere è questo
  8. SuorPinocchia 20 gennaio 2015 ore 23:30
    saro' la voce controcorrente...

    e dammi pure del verme...

    io non penso che dovevano stare a casa a fare la calzetta..

    credo che chi fa del bene al prossimo è sempre da ammirare...

    perchè come dici tu.. è facile stare sul divano a guardare la tv...

    ma sono patriottica.. e non posso farci niente..

    il mio pensiero è che se ognuno curasse il suo giardino.. il mondo sarebbe piu verde...

    ci sono tanti anziani nei letti di ospedali che non hanno parenti e nessuno si occupa di loro.. se non i volontari che passano all'ora del pranzo e della cena..

    gli unici che tengono loro la mano... per quel poco tempo che possono...

    ci sono tanti bambini abbandonati..

    tante famigle bisognose.. ammalati.. con parenti che devono lavorare...

    quindi, sì, io sono fra coloro che si chiedono..

    perchè se c'è tanta voglia di aiutare.. di fare del volontariato.. non si pensa prima ai nostri concittadini, prima di andare a rischiare la vita in paesi altrui?

    li fa sentire piu buone?

    piu meritevoli di applausi?

    o forse è piu scic andare in paesi dove c'è la guerra..

    ecco sì, quei soldi potevano servire ad aiutare qualcuno nel nostro paese,invece di dover servire per pagare un riscatto per le 'eroine' del momento...

    oppure la nostra gente... i nostri compesani non meritano gli aiuti del governo, e dei loro connazionali ?

    di solito si dà da mangiare prima ai figli degli altri.. o ai nostri...?

    sapete quante persone ogni giorno mangiano alla caritas?

    ecco potevano aiutare li.. sarebbe stato, piu semplice, ugualmente bello.. molto meno pericoloso.. e molto meno dispendioso...

    ora dammi del verme... me ne fotto.. ma io la penso cosi :-)))
  9. demonio 21 gennaio 2015 ore 01:25
    Non ti do del verme perchè il tuo pensiero è un pensiero non tuo anche se credi che lo sia.E' il pensiero che è figlio di questi ultimi 30 anni in cui si è persa la ragione.
    Punto primo.Non esiste casa loro casa nostra.Questo è un concetto assurdo.Siamo tutti esseri umani che abitiamo in una minuscola sperduta palletta che vaga in un universo smisurato ed infinito.Esiste casa terra dentro cui tutti si dovrebbe vivere in pace ed invece esiste la tupidità umana che ha partorito dei confini idioti ed innaturali.Forse che un uccello vede confini?
    Punto secondo.La moralità.Tutti e dico tutti i conflitti del mondo e le conseguenze di questi conflitti sono imputabili direttamente ed indirettamente all'occidente.La situazione in Siria in cui al governo vi è da anni un macellaio è allo stato attuale solo perchè i governi occidentali hanno messo in campo una politica ipocrita e pur di non sporcarsi le mani direttamente hanno finanziato una ribellione. Da quella ribellione sono scaturiti diversi fronti tra cui quello dei Curdi è(o almeno sembrerebbe) quello buono ma insieme ai curdi combattono anche forze moderate musulmane e l'Isis oltre che i raid dell'occidente tra cui l'italia che fa sempre quella che lancia la pietra e nasconde la mano.Questa situazione genera profughi ed i profughi scappano o tentano di scappare dove?Dove si sta meglio e dove in genere hanno parenti o amici quindi vengono in Europa.
    Punto terzo.Proprio perchè vengono in Europa e transitano dall'italia(dove ben pochi vogliono fermarsi!)c'è gente che dice: basta questi cazzo di stranieri ...non possiamo accoglierli tutti(ci siamo dimenticati gli italiani emigranti ...),non li vogliamo...AIUTIAMOLI A CASA LORO!
    E così c'è qualcuno che li va ad aiutare proprio a casa loro e cazzo...nemmeno questo va bene...vengono qui non li vogliamo...aiutati li no...bombardati e sterminati si...insomma...fare pace col cervello magari?
    Punto quarto.I soldi.Premesso che le cifre che girano non hanno quasi sicuramente nessun fondamento,anche ipotizzando che sia stato pagato quel riscatto sarebbero 12 centesimi a testa...pensi che l'italia vada in bancarotta per questi spiccioli?Ma anche se fosse quello il ragionamento gli italiani dovrebbero saperlo che il governo(come tutti i governi del mondo)ha dei fondi neri riservati proprio per questo tipo di operazioni per cui IN NESSUN CASO è stato tolto niente a nessuno.Questa è solo propaganda politica di infami che si azzuffano per accaparrarsi voti. I soldi alla sanità sono i governi che li tolgono scientemente e non certo perchè non ci sono soldi ma perchè si vogliono favorire gli ospedali privati.
    Punto quinto.In quanto al mangiare penso che in un paese come il nostro di mangiare c'è n'è anche fin troppo con tonnellate di cibo che ogni giorno finiscono al macero. Gente ricchissima che protesta poverina a fronte di altra gente povera.Ma quest'ultima è povera per colpa dei primi e non certo per colpa di quelli che noi abbiamo reso poveri.Fa scandalo questo misero ricatto ma ti chiedo: HAI SENTITO UNA QUALCHE VOCE(GASPARRI,SALVINI & COMPANY) PROTESTARE PER 15 MILIARDI(E LEGGASI MILIARDI NON MILIONI) DI EURO DESTINATI ALLA MARINA PER COSTRUIRE TRA L'ALTRO UNA NUOVA PORTAEREI??
    Ecco dove sta l'imbecillità di questo paese.Ci si scandalizza per le briciole ma i veri sprechi non l guarda nessuno e sai perchè?Perchè in quegli sprechi ci continuano a rubare milioni di italiani che sono quelli che stanno sempre meglio,col suv sempre nuovo,dure tre villette,tutta la serie degli iphone e la tata per il cane a cui comprano cibo che in certi paesi sfamerebbero intere popolazioni. E questa gente protesta perchè due ragazze ci hanno messo la faccia e sono andate di persona ad aiutare gente senza nulla?Forse perchè come forse non sai,ormai è prassi che anche sugli aiuti umanitari questi figli di puttana ci deve mangiare e in questi anni lo ha fatto benissimo tanto che ops...ogni tanto in Africa arrivano che so dei doposci...dei cappelli...maglioni di lana...cibo scaduto...ma tranquilla...va tutto bene...prendiamocela con chi onestamente va a fare del bene...l'importante è continuare a vivere tranquilli e smettere di pensare ed in questo ci stiamo riuscendo benissimo.Come ho detto a noi ci manca solo un nuovo duce perchè quello ci meritiamo.Tutti pronti coperti ed allineati senza un pensiero pronti a pensare e ripetere qualsiasi cosa ci dicano di pensare e dire.
  10. SuorPinocchia 21 gennaio 2015 ore 09:55
    mi dispiace ma non la penso come te.....

    facciamo parte tutti dello stesso mondo ma... siamo tutti divisi...

    volenti o nolenti è cosi...

    divisi da culture diverse..
    da politiche diverse...
    religioni diverse...
    istruzione diversa...

    che ci piaccia o no è cosi...

    ci hanno messo la faccia?

    metterla dentro un ospedale pediatrico italiano faceva piu schifo?

    era meno onorevole?

    ma ci sei mai entrato caro il mio @demonio dentro un ospedale pediatrico?

    fatti un giretto nella parte oncologica del mayer dove ci sono bambini anche di pochi mesi.. di pochissimi anni...ammalati di tumore..

    dove le loro mamme sono state costrette a lasciare il lavoro per assisterli...
    e devono fare i salti mortali per mantenere gli altri figli sani lasciati a casa...

    non credi che avrebbero bisogno di qualche volontario che li aiutasse?

    non credi che i soldi che vengono spesi per chi vive alle spalle del nostro governo assistenzialista potrebbero invece aiutare molte famiglie italiane in difficoltà?

    invece di andare nelle tasche di qui ci ha trovato rifugio e non fa un emerito cazzo dalla mattina alla sera..

    ci sei mai stato in un ospizio?

    hai mai visto quanti vecchietti rimasti soli avrebbero bisogno di qualcuno che li imbocchi... che li aiuti ad alzarsi dal letto...

    SONO LE PERSONE CHE SI SONO SACRIFICATE PER NOI.. e non hanno nessuno...

    li servirebbe assistenza volontaria... ma no.. andiamocene dove c'è la guerra...

    almeno la faccia finisce in prima pagina e si diventa famosi...++

    forse caro il mio @demonio non conosci l'italia che ha bisogno.. e ne ha davvero tanto...

    bisogno di mani.. di cuore.. di soldi...

    e questo è il mio pensiero.. che ti piaccia o meno è il mio...

    perchè io ci sono stata negli ospedali.. ho visto vecchietti abbandonati...

    bambini morenti...

    ho visto le persone morire.. sole...

    ho visto parenti piangere disperati...

    ho visto e vedo famiglie che campano con 600 euro al mese....

    ho visto un hotel che è qui vicino a me.. che tiene aperto solo e soltanto per gli extracomunitari... vitto e alloggio pagato dal comune o dallo stato non so.. ma cmq spesati...

    si pensa ad aiutare tutti.. e si lasciano a soffrire i nostri connazionali...

    mi spiace...

    non lo trovo giusto...

    si vogliono ammazzare? che si ammazzino fra di loro...

    vengono qui?

    o lavori e ti metti in regola .. e rispetti le nostre regole..

    o te ne torni a casina tua......

    non esiste l'integrazione.. e i fatti francesi... mi danno ragione......

    ripeto e non ti piacerà....

    se ognuno curasse per bene il suo giardino.. il mondo sarebbe un posto piu verde.....

    riflettete... :bacio
  11. SuorPinocchia 21 gennaio 2015 ore 10:14
    p.s. e chi te lo dice che ci vanno bene gli sprechi?

    io ho sempre sostenuto che gli stipendi dei parlamentari italiani dovrebbero essere ridotti..
    che le pensioni dovrebbero essere uguali per tutti.. ricchi e poveri...

    i ricchi come li chiami tu... non sono tutti ladri sai?

    c'è anche chi nella vita si è dato da fare lavorando duramente per crearsi una posizione.. e non ha aspettato la manna dal cielo...

    mio padre tanti anni fa, era un operaio nel settore delle scarpe, e finchè non sono nata io, dopo mia sorella, riusciva bene a sbarcare il lunario.. poi arrivai io... e dopo poco dalla nascita mi ammalai ai polmoni, all'epoca le cure le pagavi, non esisteva la mutua... o pagavi o morivi...

    allora si invento' un lavoro.. faceva l'operaio e la notte lavorava per conto suo per guadagnare i soldi che gli servivano per le mie medicine..

    da quel lavoro notturno apri un impresa che gli ha permesso di mantenerci..
    di darci l'utile e il superfluo negli anni...

    perfino una casa...

    ma ha lavorato 20 ore al giorno... quindi non accetto generalizzazioni del cazzo..

    dove tutti i benestanti sono ladri.. sono anche ottimi lavoratori.. che si sono ingegnati... hanno sudato i loro agi... hanno dato lavoro a delle persone...

    noi avevamo 5 dipendenti...

    per cui accetto male le critiche verso chi ha qualcosa..

    e tollero poco chi nella vita si aspetta sempre che siano gli altri a cavarti dai guai...

    poi c'è chi ha bisogno.. e ha bisogno davvero...

    e puo essere anche il tuo vicino di casa... ma nessuno lo vede perchè sono tutti preoccupati della fame nel mondo...

    ma vaffanculo...
  12. SuorPinocchia 21 gennaio 2015 ore 10:15
    il vaffanculo non era riferito a te @demonio eh :-)))

    senno mi manda all'inferno :many
  13. SuorPinocchia 21 gennaio 2015 ore 10:23
    e aggiungo un'altra cosa...
    è vero i nostri connazionali sono andati all'estero...
    la mia piu cara amica... è nata in germania...

    figlia di emigranti..

    sono stati in germania 20 anni prima di tornare in italia alle loro origini dove volevano morire.. e dove poi sono morti...

    ma hanno sempre raccontato che quando arrivavi lì, dovevi rispettare le loro regole, lavorare e rigare dritto.. senno ti rispedivano a casa e senza pensarci troppo su.......

    va bene l'emigrazione.. va bene per tutti.. ma REGOLAMENTATA.....

    e sopratutto chi viene in italia dovrebbe rispettare le nostre usanze..
    giuste o sbagliate che siano, sono le nostre...

    se qualcuno viene a casa mia.. e non gli piacciono i cani.. puo andarsene perchè io ho il cane.. e non ammazzo il cane per ospitare chi non ama gli animali...

    io fumo.. :fuma e se vo a casa di amici che non fumano, non mi permetto di accendere la sigaretta nel loro salotto e spengo la cicca sul loro tappeto...

    educatamente esco.. e fumo fuori.. o non fumo finche non torno a casina mia......

    e non credo che tu permetta a chichessia di entrare in casa tua di far spostare mobili o sputare per terra...

    ti incazzeresti e anche di parecchissimo...

    detto cio.. per ora ho finito la predica :many
  14. Cicala.SRsiciliana 21 gennaio 2015 ore 11:45
    mi è piaciuto il tuo post, mi è piaciuto leggere e te e i commenti.....ma hai trattato male la fantastica SuorPinocchia, come tutti ha detto la sua, quindi... :ok
  15. Cicala.SRsiciliana 21 gennaio 2015 ore 11:47
    condivido il pensiero di @SuorPinocchia, ha detto il vero :-)
  16. demonio 21 gennaio 2015 ore 13:29
    @SuorPinocchia il mio pensiero su gran parte di quello che hai detto è nei miei post per cui evito di risponderti su tutto perchè ne verrebbe fuori una enciclopedia.Preciso solo che non ho accusato chi onestamente ha fatto i soldi ma sto accusando quei tantissimi italiani che disonestamente hanno fatto e continuano a far soldi.E' diverso.
    Sulla scelta di chi fa volontariato non ci si può mettere a discutere.Ognuno fa quel che sente di fare anche in base alle proprie competenze.Le ragazze non sono andate certo li per finire in prima pagina.In ogni caso si può essere d'accordo o meno e io stesso nel mio cinismo cosmico non aiuterei nemmeno il mio vicino di casa visto che è talmente maleducato da non salutare nemmeno quando lo saluto per cui...fosse per me l'umanità intera potrebbe morire ammazzata tutta domani che non me ne fregherebbe una mazza.Ma un conto è essere cinici come me ed un altro è quello di mettersi a giudicare delle persone che vogliono solo far del bene e non importa dove.Per inciso non le conosco e nemmeno tu e nemmeno i tanti che le criticano per cui cosa ne sapete di loro per giudicarle?Chi ve lo ha detto che non facessero volontariato anche in italia? Ma soprattutto come si permette questa gente di chiamarle troie,di dire che sono andate li a farsi una vacanza o a darla ai terroristi? Ma possibile che non ti rendi conto della bassezza di tutto ciò?Possibile che non ti rendi conto che è una polemica sterile voluta solo per fini di propaganda elettorale? Possibile che non vedi la differenza tra come hanno trattato loro e come trattano i due marò che invece sono due che hanno commesso un assassinio di due persone innocenti? I soldi che il governo italiano ha pagato alle loro famiglie per ritirare le denunce ...quelli vanno bene?
    In quanto agli italiani all'estero...non facciamo gli ipocriti e rileggiamoci la storia della nostra emigrazione e della mafia che abbiamo esportato all'estero.Al Capone...i Gambino...non credo che abbiano rispettato proprio tutte le regole...quindi non generalizziamo sugli immigrati. Chi compie reati va perseguito a prescindere e non importa di dove sia. E tanto per essere precisi ti rammento che i tre terroristi di cui parli erano francesi e il poliziotto ammazzato era musulmano...giusto per dire che le differenze che fai sono molto aleatorie.
    Infine,il senso del post che ovviamente non hai compreso era quello di prendersela prima di tutto coi bravi cristiani...si...quelli che a natale fanno i buoni e dopo sputano veleno.Quei bravi cristiani che a me da ateo fanno schifo perchè tra me ed un Gasparri o un Salvini qualsiasi c'è un mare di differenza ma soprattutto c'è che io ho una dignità che quella gente li non avrà mai.
    Detto ciò qui ognuno può essere libero di dire quello che vuole ma sei in errore su tutta la linea se difendi chi sta facendo lo sciacallo e te la prendi con due persone che non hanno fatto del male a nessuno. Ma si sa,i bravi cristiani il loro gesù lo amano sulla croce...ne dovesse mai discendere per andar a far miracoli in giro finirebbe certamente in uno dei tanti nostri campi di concentramento in attesa di essere identificato...solo che come figlio di dio dubito che otterrebbe mai un permesso di soggiorno...amen!
  17. demonio 21 gennaio 2015 ore 13:46
    E riguardo alle differenze ti chiedo:secondo questa logica cosa facciamo?Torniamo ai Comuni?O meglio ancora ai feudi?
  18. demonio 21 gennaio 2015 ore 13:50
    @Cicala.SRsiciliana non ho trattato male la suoraccia.Ho solo cercato di farle capire che ha orto marcio su tutta la linea.E se sei d'accordo con lei ne hai anche tu. Ripeto, posso capire anche il non essere d'accordo con chi va all'estero ma insultare a quel modo due che si sacrificano e far passare due assassini come i marò per eroi no,non ci sto.Ora stiamo a vedere che tutti i problemi dell'italia sono dovuti a chi fa volontariato...ma siamo seri almeno ogni tanto...
  19. SuorPinocchia 21 gennaio 2015 ore 15:30
    @demonio accetto il tuo punto di vista.. ma è discutibile su molti punti...

    e come vedi... è difficile trovare un punto di accordo tu ed io...

    come pensi che possano trovarli popoli e popoli..?

    ognuno nasce con un pensiero... e grazie al cielo è ancora libero...

    per cui non sta scritto da nessuna parte che il tuo sia giusto per forza.. e il mio per forza sbagliato...

    non ho mai scritto che sono meglio i due maro'.. ho semmai detto che chi arrivà qui e non rispetta le nostre leggi.. e le nostre usanze dovrebbe essere gentilmente messo alla porta....

    io non ho mai detto che ste due andavo a 'darla via'.. non ho messo in dubbio la loro buona volontà di aiutare.. potevano solo trovare un modo meno pericoloso...

    visto che le occasioni in italia non mancano...

    in quanto alle persone che fanno i soldi in poco onesto.. beh.. andrebbero punite... come per qualsiasi altro reato.. ma per molti... e stai attento a cio che dico...

    per molti quelli sono solo 'ricchi' da invidiare...

    e sputano veleno contro quelli che invece hanno saputo.. al momento giusto..
    con il giusto impegno e sacrificio.. rimboccarsi le maniche e far soldi...

    e io li ammiro..

    al contrario di quelli che preferiscono strillare contro gli altri perchè non sanno fare altro nella vita...

    per farla breve, per molti è solo FOTTUTA INVIDIA...

    per finirla... io non difendo un crocifisso, o una croce..

    non badare al mio nick da suora.. io non sono una credente...

    pero' ti dico una cosa.. e cazzo la penso... la penso davvero...

    siamo cresciuti tutti andando a scuola e in aula avevamo la foto del presidente delle repubblica...

    quella del papa e un crocifisso...

    non ha mai dato fastidio a nessuno... e nessuno è mai finito in psicoterapia per questo...

    in classe avevo due testimoni di geova.. che nell'ora di religione.. o quando dicevamo le preghiere si alzavano ed educatamente uscivano...

    se mi viene a dire.. che è anticostituzionale.. perchè la nostra repubblica nel suo articolo n3 dice

    Art. 3

    Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

    È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.


    se è il potere italiano che obbliga le scuole a toglierlo ok.. mi sta bene.. e lo posso trovare equo..

    ma che questo vengano a dirmelo gli 'stranieri' non lo accetto......

    se vai nei loro paesi a chiedere di costruire una chiesa... ti danno fuoco prima che tu abbia finito di fare la tua richiesta...

    quindi.........

    a buon intenditore.. poche parole.. :ok

    ti voglio bene @demonio :bacio
  20. SuorPinocchia 21 gennaio 2015 ore 19:38
    girottolando su internet ho trovato questa pagina...

    http://www.tzetze.it/redazione/2015/01/greta_e_vanessa_in_siria_a_supporto_dei_guerriglieri_islamisti_alcuni_dei_quali_vicini_ad_al_qaeda/index.html

    facci un giro..
  21. demonio 21 gennaio 2015 ore 22:16
    @SuorPinocchia Rispondo ai punti salienti:

    non ho mai scritto che sono meglio i due maro'.. ho semmai detto che chi arrivà qui e non rispetta le nostre leggi.. e le nostre usanze dovrebbe essere gentilmente messo alla porta....

    La legalità,l'educazione non hanno nulla a vedere con questa vicenda ne con la vicenda degli immigrati in generale.Per milioni di immigrati che sono in italia la maggiorparte vive,studia,lavora in modo esemplare ma in percentuale vi è sempre chi fa diversamente. E la stessa cosa vale per gli italiani o vuoi essere chiamata mafiosa perchè vi sono italiani che lo sono?
    Tra l'altro ti do io un link molto utile che spiega le dinamiche della percezione dei crimini.Comunque anche se siamo fuori tema:
    Leggi qui

    io non ho mai detto che ste due andavo a 'darla via'.. non ho messo in dubbio la loro buona volontà di aiutare.. potevano solo trovare un modo meno pericoloso...

    Tu non lo hai detto ma il mio post è contro quelli che lo hanno detto...i bravi cristiani per l'appunto...quelli che sono contro il fanatismo e che fino a pochi giorni prima mettevano "Je suis Charlie" ovunque e che pochi giorni dopo si comportano esattamente da fanatici della peggior specie.
    In quanto al modo meno pericoloso o al farlo in italia...punto prima nessuno garantisce che in italia non ci siano pericoli e punto secondo,non credo avessero la palla di vetro per sapere cosa le attendesse ma prima di partire si erano certamente premunite stringendo tutta la rete di alleanze necessaria per poter avere degli appoggi internazionali.E' solo una stupida proaganda che le ha dipinte come due che prendono e partono allo sbaraglio. Nel link che ho messo tra le risposte(che non hai letto) c'è tutta la trascrizione di una testimonianza che dimostra come fossero concrete e professionali nell'organizzare la cosa.

    per farla breve, per molti è solo FOTTUTA INVIDIA...

    Non è assolutamente il mio caso.Ancora una volta non hai capito il senso di quel che dicevo ovvero del fatto che io mi sono scagliato contro chi predica bene e razzola male.Gente che twitta di sprechi quando è il primo dei ladri.Gente che per anni ha votato un ladro e consentito a tutti i suoi amici ladri di arraffare l'impossibile.E ora questa gente fa la finta moralista del cazzo contro gli sprechi???Ma stiamo scherzando?
    ma che questo vengano a dirmelo gli 'stranieri' non lo accetto......

    Non è mai accaduto che uno straniero dicesse ciò. Quando ciò è avvenuto è sempre stato per merito(ed uso giustamente la parola merito) di italiani atei o appartenenti ad altre religioni. In quanto al fatto che siamo cresciuti a pane e crocifisso...ci ho scritto un post e non venirmi a dire che la chiesa cattolica non ha influenzato le menti di questo paese quando ancora oggi 2015 in italia non è consentita la vendita della pillola dei 5 giorni mentre lo è in tutta Europa...così giusto per dirne una.E per non parlare dei miliardi che lo stato da alla chiesa in cui preti e cardinali vivono da nababbi...lasciamo stare per favore che è meglio...
    se vai nei loro paesi a chiedere di costruire una chiesa... ti danno fuoco prima che tu abbia finito di fare la tua richiesta...

    Ecco,quando dico che pensi come ti hanno detto di pensare anche se credi che siano pensieri tuoi penso a frasi del genere che non hanno alcuna attinenza con la realtà dei fatti.In altre parole ciò non è vero. L'unico paese islamico in cui ciò avviene per legge è L'Arabia Saudita che guarda caso è la patria di Osama Bin Laden e che guarda caso è il più stretto alleato degli Stati Uniti.Un paese retto da una famiglia di ex pecorai diventati ricchi grazie al petrolio che tiene la popolazione soggiogata di cui nessuno parla.A parte questo stato ed a parte quelli in cui altri pazzi hanno recentemente preso il potere cambiando le cose (Yemen,Iran e qualche altro)nella maggioranza dei paesi islamici ci sono sempre state chiese e sinagoghe (viste coi miei occhi in Turchia ad esempio)ed il credo di altre fedi è sempre stato consentito.La chiesa cristiana in Egitto e Siria come in Giordania ha anche alte percentuali sul totale della popolazione.Ma chiese ci sono in tanti altri stati ,dal Marocco alla Tunisia,Algeria,Libia,Iraq e compagnia bella ma in questo momento si deve dire il contrario e tutti a ripetere cose a pappagallo senza nemmeno prendersi la briga di documentarsi.
    Per esempio qui ne vedi alcune anche famose.
    Infine sul link che è in perfetta linea con altri che ho visto è semplicemente immondizia.Lo è per il semplice fatto che dimentica prima di tutto di dire che i guerriglieri islamisti non necessariamente sono Al Quaeda o l'Isis. Esistono diversi gruppi armati(alcuni anche dall'italia da cui è partita una intera nave carica di armi e munizioni...usciti dai nostri arsenali militari)e sono tutti gruppi che sta sostenendo l'occidente in chiave anti governativa ovvero contro Assad. Quindi dire genericamente che sono andate a sostenere dei guerriglieri islamici non vuol dire nulla visto che anche l'italia li sta sostenendo:leggi qui
    Quindi il consiglio è...va bene informarsi in internet ma capire anche quello di cui si sta parlando, chi scrive e a chi rende conto,il contesto in cui le vicende si svolgono e le conseguenza di determinate azioni.
    Possiamo anche pensarla diversamente ma ti ripeto,tu come tanti altri siete vittime inconsapevoli di anni e anni di disinformazione scientifica. Arriva una notizia e la memorizzate inconsciamente.Poi non è che seguite le vicende(per tante ragioni,non accuso nessuno) ma poi, se accade un fatto, qualcuno tira fuori uno slogan e inconsciamente voi unite slogan alla notizia che era stata memorizzata e fate 2+2 senza pensarci più di tanto. E quello che vogliono ed è quello che sono riusciti a fare in questo paese per avere un elettorato malleabile e flessibile alle loro volontà.Mi dispiace ma è così.Lo vedo da quel che scrivi e da quel che dici,frasi uguali a quelle di milioni di altre persone.No, queste sono frasi "a comando", frutto di persuasione occulta e non di un pensiero libero altrimenti non avresti tirato fuori i luoghi comuni dell'invidia verso i ricchi e di tutto il resto. Mi dispiace ma è così.Ma se hai capacità di raziocinio magari un giorno ti ricorderai di quel che ti ho appena detto e penserai: cazzo...c'aveva ragione!Spero solo che avvenga in un mondo libero e che non ci si ritrovi in un altro paese fascista...
  22. SuorPinocchia 22 gennaio 2015 ore 08:50
    Lo vedo da quel che scrivi e da quel che dici,frasi uguali a quelle di milioni di altre persone.No, queste sono frasi "a comando", frutto di persuasione occulta


    proprio non riesci ad accettare che qualcuno abbia un pensiero diverso dal tuo eh :-)))

    ognuno di noi è il risultato delle sue esperienze..

    io sono cresciuta con la frase:

    'non preoccuparti, occupati, datti da fare'...

    e quello che ho scritto.. non è frutto di manipolazione occulta.. ma di un pensiero mio... e ripeto.. non credo che stia scritto da nessuna parte che debba essere per forza giusto il tuo.. e manipolato il mio..

    sei presuntuoso in questo :many

    e non venirmi a dire che la chiesa cattolica non ha influenzato le menti di questo paese quando ancora oggi 2015 in italia non è consentita la vendita della pillola dei 5 giorni mentre lo è in tutta Europa...così giusto per dirne una


    è vero avere il vaticano in casa ha influenzato molte scelte legislative...

    non tutte.. infatti la legge sull'aborto l'abbiamo...

    in ogni caso... ogni religione inflenza il suo popolo...

    gli islamici uccidono in nome del loro Dio...

    bambine di 15 anni si fanno eslpodere in un mercato in nome del loro dio...

    purtroppo le religioni influenzano tutti i popoli...

    ma hai ragione... stiamo uscendo dal seminato...

    l'argomento principale era la liberazione di due ragazze..

    per le quali sono stati pagati soldi per liberarle.......

    il problema sta a monte..

    e da questo punto non mi smuovi...

    se erano tanto ansiose di far del bene... potevano farlo in italia...

    e come loro .. tanti altri...

    e detto cio'.. finisco qui i miei commenti..

    anche se sull'argomento potremmo scrivere un enciclopedia...

    tanto ognuno rimarrà con il suo pensiero... giusto o sbagliato che sia...

    buona giornata @demonio :bacio
  23. demonio 22 gennaio 2015 ore 12:15
    Vedi...se fosse tutto il tuo pensiero non te ne saresti uscita con quel "nei loro paesi non puoi costruire chiese" e non lo avresti detto per un semplice motivo: come minimo avresti fatto una ricerca per verificare l'attendibilità o meno della notizia.Invece è evidente che è una cosa che hai sentito dire da qualcuno in tv o al mercato o da qualunque altra parte ed hai preso per buona ovvero hai memorizzato questa cosa e, alla prima occasione l'hai tirata fuori.Questa si chiama manipolazione.Probabilmente su tante altre cose lo sono anche io. Classici esempi di ciò sono le frasi del tipo: gli stranieri vengono qui e fanno gli stupri,gli stranieri vengono qui e ottengono gli alloggi, gli islamici uccidono nel nome del loro dio. Sono tutte cose non vere in assoluto ,cose che falsano la percezione della realtà. Un pò come dire che tutti quelli che navigano su internet sono dei pedofili.Non è presunzione la mia ma osservazione della realtà.Io accetto e discuto su pensieri divergenti dai miei ma devono essere pensieri realmente sentiti e non frutto di un sentito dire. Ma davvero credi che tutti gli stranieri sono come li dipingi?Ma davvero credi che il mondo sia quello che raffiguri?Ma davvero non riesci a distinguere tra fanatismo e persone normali?Ma davvero crdi che i fanatici stiano solo da una parte? Questo è il messaggio che vogliono veicolare.Non c'è giornale o trasmissione tv che non ripete slogan su guerra contro l'islam.Ma non c'è nessuna guerra contro l'islam.Esistono guerre che sono propedeutiche ad alcuni poteri dell'occidente e che le finanziano.Ma per farlo hanno bisogno che la gente dia il proprio appoggio incondizionato.E quando dai quell'appoggio ti fottono perchè a te tolgono dei diritti.
    E riguardo alle due ragazze o a chiunque faccia volontariato nessuno e ripeto nessuno ha il diritto di criticare dove ed in che modo farlo perchè sono spinte emotive personali che partono dal cuore. Io ho una amica che sta in Siria a far lo stesso.Quando è partita le ho chiesto: ma perchè vai li?E' pericoloso.Mi ha risposto: è pericoloso anche andare in bicicletta per le strade di Milano,ogni giorno qualcuno ci rimane secco.Vado perchè sento di doverlo fare. Le ho augurato in bocca al lupo e stop. Altri scelgono di farlo in italia?Va benissimo così.Altri ancora non vogliono farlo?Bene anche ciò.Ogni scelta merita rispetto credo e la scelta di queste due ragazze e di tanti altri non è stata rispettata con l'aggravante degli insulti sessisti solo perchè erano due donne. Un pò come quelli rivolti da altrettanto idioti verso l'astronauta italiana ogni giorno sugli articoli che la riguardano. Puoi dire tutto ciò che vuoi ma a me questa gente mi fa schifo e se potessi radunarli tutti insieme e farli saltare in aria lo farei senza pentirmene perche questa gente,al pari dei fanatici di ogni religione,etnia ecc ecc sono feccia.La feccia dell'umanità.Ed il mondo senza questa gente sarebbe indubbiamente un posto molto migliore.
  24. SuorPinocchia 22 gennaio 2015 ore 12:40
    Ma davvero credi che tutti gli stranieri sono come li dipingi?Ma davvero credi che il mondo sia quello che raffiguri?Ma davvero non riesci a distinguere tra fanatismo e persone normali?


    ho mai detto questo?

    @demonio caro tu mi metti in bocca parole che io non mi sono mai permessa di scrivere....

    sembri anche tu un fanatico sai? :many

    sei partito per la tua crociata.. e non senti ragioni...

    io ho parlato di quelli che non si comportano bene...

    e in quanto al rispetto delle scelte altrui.. dove sottolinei

    Ogni scelta merita rispetto credo e la scelta di queste due ragazze e di tanti altri non è stata rispettata con l'aggravante degli insulti sessisti solo perchè erano due donne.


    non è stata rispettata perchè ha avuto un costo...

    e ognuno dovrebbe pagare di tasca proprio i propri errori...

    chi lavora.. chi vive nella legalità è giusto che cerchi fortuna in italia nello stesso modo in cui gli italiani vanno a cercare fortuna altrove..

    ho conosciuto extracomunitari meravigliosi... fra cui la badante della suocera di mia sorella.. e dell'uomo che ogni anno porta i fiori alla tomba di mia mamma e sul quale ho fatto pure un post...

    quindi per cortesia.. evita di sottolinearmi cose che non ho manco pensato...
  25. demonio 22 gennaio 2015 ore 13:54
    sei partito per la tua crociata.. e non senti ragioni...
    io ho parlato di quelli che non si comportano bene...
    e in quanto al rispetto delle scelte altrui.. dove sottolinei

    Ed allora che bisogno c'è di sottolineare il fatto che siano stranieri?C'è una legge,chiunque è tenuto a rispettarla indipendentemente dal luogo di nascita.
    non è stata rispettata perchè ha avuto un costo...
    e ognuno dovrebbe pagare di tasca proprio i propri errori...

    Non ti sembra che essere imprigionate sia già un prezzo alto?E parlando di costi monetari ti ho già detto che vi sono ben altri soldi che vengono buttati o rubati dai soliti noti per cui nessuno si scandalizza.Non mi sembra che salvare delle vite sia un costo "disonorevole" ma se è uno stato tipo quello staunitense o russo quello a cui ambisci dove non si pagano riscatti e qualsiasi cittadino che è all'estero viene abbandonato a se stesso,a parte improbabili incursioni militari di salvataggio...bene...ne prendo atto.
    quindi per cortesia.. evita di sottolinearmi cose che non ho manco pensato...

    Non ti metto in bocca nulla.Rispondo solo a quel che leggo e ciò che ho letto è una sequela di cose che ti ho dimostrato non essere vere.Ripeto, il senso del mio post è criticare chiunque in questi giorni ha partecipato ad un massacro mediatico senza precedenti e soprattutto senza conoscere nemmeno i fatti. E soprattutto ho criticato chi in nome di una presunta superiorità morale e di fede ha di fatto assunto un comportamento che è in totale antitesi con la fede che vorrebbe sostenere come superiore.
    Se tu avessi fatto il primo intervento dicendo: sono contenta che le due ragazze sono tornate sane e salve ma io al loro posto non sarei andata li perchè avrei preferito far volontariato qui o non farlo ,in quanto li per me era pericoloso...ecco...avrei rispettato ed accettato la cosa senza dire nulla.Ma tu hai tirato fuori gli stranieri, i crocefissi,le chiese,i soldi,le leggi,il mondo fatto di diversità dove ognuno è incompatibile con gli altri,le ragazze amici dei combattenti islamici e probabilmente ne ho dimenticata anche qualcuna. Io a questo non potevo non rispondere.Ed infatti ho risposto ed ho smontato ognuna di quelle affermazioni con fatti.Poi se vogliamo far finta di ignorare come stanno realmente le cose allora è un altro discorso.
  26. SuorPinocchia 22 gennaio 2015 ore 14:33
    @demonio mi fai sorridere :-)

    ti voglio bene :cuore

    è inutile... :-))) assolutamente inutile tirar lunga questa discussione..

    perchè potrei rabatterti che tu nel tuo post hai citato un sacco di cose.. che per me sono discutibili e te ne ho ampiamente scritto...

    se veramente sei per la libertà di pensiero.. rispetta anche il mio...

    rispetta anche coloro che sono liberi di dire che queste sono andate laggiu a darla via...

    perchè si di libertà vogliamo parlare anche loro sono liberi di esprimere il loro pensiero senza scatenare in te tutto questo sdegno..

    o sbaglio.. oppure sono liberi solo quelli che dicono quello che tu vuoi sentir dire?

    ti cito...

    Se tu avessi fatto il primo intervento dicendo: sono contenta che le due ragazze sono tornate sane e salve ma io al loro posto non sarei andata li perchè avrei preferito far volontariato qui o non farlo ,in quanto li per me era pericoloso...ecco...avrei rispettato ed accettato la cosa senza dire nulla


    ma siccome la penso come sopra commentato.. allora non ti sta bene? :-)))

    non funziona cosi demonio...

    libertà x libertà......

    ciao amore :bacio
  27. demonio 22 gennaio 2015 ore 19:05
    perchè potrei rabatterti che tu nel tuo post hai citato un sacco di cose.. che per me sono discutibili e te ne ho ampiamente scritto...

    Non ho detto nulla che non corrisponda a verità.Salvini,Gasparri e migliaia di persone hanno insultato senza conoscere. Ho criticato questo e la loro moralità citando solo ciò che era attinente alle pseudo critiche.
    rispetta anche coloro che sono liberi di dire che queste sono andate laggiu a darla via...

    Hanno prove di queste affermazioni?Ed anche ne avessero mettiamo che dei turisti vanno in qualche posto e vengono rapiti li lasciamo li perchè erano a divertirsi? Non mi sembra che questa argomentazione sia più forte delle altre...
    perchè si di libertà vogliamo parlare anche loro sono liberi di esprimere il loro pensiero senza scatenare in te tutto questo sdegno..

    Provo a farti capire il mio sdegno da dove nasce visto che fino ad ora non lo hai proprio voluto capire.Lo sdegno nasce dalla incoerenza tra ciò che uno dice e ciò che uno fa.Se Berlusconi va ed organizza il family day con preti chierichetti e tutto il cucuzzaro ne ha tutto il diritto e mi sta bene pur non condividendo. Ma se mentre fa tutto ciò,se mentre fa leggi contro le prostitute,se osteggia leggi di civiltà per far favori alla chiesa...se mentre fa tutto ciò poi si inchiappetta minorenni,organizza orgie con puttanone di ogni genere e si separa dalla moglie manca di coerenza e credibilità.Questo io contesto ferocemente. Il giorno prima fai il cristiano scandalizzato perchè loro sono barbari ed il giorno dopo fai il barbaro che sputa su due tuoi connazionali?Questa è IPOCRISIA e a me sta sul cazzo l'ipocrisia.
    o sbaglio.. oppure sono liberi solo quelli che dicono quello che tu vuoi sentir dire?

    Io non voglio commenti in cui mi si dica solo quello che voglio sentir dire e prova ne è che ti sto rispondendo.La frase che mi hai citato era solo un esempio per farti capire come si poteva essere in disaccordo senza metterci dentro tutto il lerciume di questi giorni. Era una ipotesi non una imposizione.Dopo di che, siete una maggioranza?Ok, allora presentate un disegno di legge in cui si dica chiaramente che, se sei un cittadino italiano, dal momento in cui lascia i nostri confini è responsabile della sua vita e mai lo Stato italiano interverrà in suo favore qualora venga rapito. Fatelo,votatelo e ne prenderò atto.Ma fintanto che non è così,e ci sono i fondi riservati dei servizi segreti per operazioni di recupero dei connazionali ,che nessuno metta in dubbio la legittimità della cosa soprattutto tirando in ballo cose che si potrebbero fare perchè i fondi neri che i servizi hanno non entrano nel bilancio dello stato ovvero ci sono ma non ci sono. Ed in ogni caso, ripeto 12.000.000 diviso che so anche solo 1 milione di pensionati sono 12 centesimi a testa...quindi non venitemi a dire che abbiamo tolto soldi alla gente visto che gli sprechi sono altrove e fa comodo a qualcuno pilotarvi per distrarvi da ben altre cose.

    libertà x libertà......

    Non mi sembra che ho impedito di manifestare il tuo pensiero.Ti ho solo messa in guardia su come funziona il condizionamento.Ne vuoi far tesoro?Bene.Non te ne fotte nulla e vuoi credere che non sia vero nulla e sono io una persona di merda che prevarica la libertà perchè difendo dagli insulti delle persone?Va bene...liberi tutti ma io continuerò a dire la mia fintanto che potrò.Poi chissà, magari con qualcuna delle leggi speciali che faranno per farvi sentire tutti al sicuro accadrà che finirò in qualche data base del cazzo e verrò segnalato come sovversivo e pericoloso amico di gente che è amica dei terroristi e mi ritroverò col blog chiuso e in gita premio a Guantanamo.Tanto è questo quello verso cui si va...allegria...
  28. illy1958 22 gennaio 2015 ore 19:27
    Ecco,almeno qui posso leggere qualcosa che ha della umanità .
    Anche io sono convintta che se fossero stati uomini sarebbe stato tutt'altro approccio.
    Ed ora dimmi che faccio la femminista eh .. :hell
  29. demonio 22 gennaio 2015 ore 20:24
    @illy1958 sul femminismo vi sono diverse correnti di pensiero spesso in antitesi tra loro.Quando sei su quelle posizioni ovviamente ti scontri con me e con altre femministe.In questo caso io difendo le persone in quanto tali e condanno chiunque ne vuole fare un caso per fini esclusivamente politici o di propaganda elettorale.Il mio destino evidentemente sarà sempre quello di essere una minoranza.Amen!
  30. illy1958 22 gennaio 2015 ore 22:02
    Ma forse sei solo tu che ci vuoi leggere un femminismo che in realtà è solo visione diversa.
    Ma il post parla di altro ...e sono veramente sbalordita di quello che è successo, un po come per Charlie Hebdo i vari "si,però...insomma se la son cercata" oppure le affermazioni tipo " non sono razzista ..ma.."
    Che poi non ho capito con circa 0,20 cents a testa quanto ci cambierebbe la vita ( tale sarebbe il costo individuale se fosse confermata la cifra pagata per riscattare le due ragazze....) ..
  31. demonio 22 gennaio 2015 ore 22:42
    @illy1958 infatti è questa ipocrisia di fondo che a me ha molto dato fastidio.Sentire uno come Gasparri o uno come Salvini che fanno i moralizzatori col culo degli altri mi ha dato il voltastomaco.E per i soldi come ho anche spiegato appartengono a fondi neri riservati dei servizi segreti perr cui nulla aggiungono e nulla tolgono in ogni caso.Stan li per quello.Ma se questa enorme maggioranza di italiani vorrà fare come Usa o Russia non hanno che da scrivere e far votare una legge che dica chiaramente che se sei italiano e all'estero finisci nei guai ti arrangi perchè non verrà tirato fuori un soldo.Se così sarà ne prenderò atto ma dato che ancora questa legge non c'è è perfettamente inutile parlare di soldi.

    Ps sui femminismi non invento nulla.Ci sono realmente 2 grandi scontri in atto che affrontano diversi problemi in modo diametralmente opposto.Manco a dirlo uno dei due naturalmente arriva dagli stati uniti e sta facendo solo danni...
  32. illy1958 22 gennaio 2015 ore 22:53
    E' lo stesso discorso dell'accoglienza agli immigrati,paga la UE ..in Italia i furbi ci si arricchiscono ..a quei poveracci non arriva nemmeno 1/3 di quello stanziato..quindi fanno la fame peggio di casa loro ...ma c'è voce unanime a chiedere che quei "fondi" servano per gli italiani...
  33. demonio 22 gennaio 2015 ore 23:00
    @illy1958 purtroppo abbiamo una informazione "drogata" sia nel senso che spesso le sparano davvero grosse e sia che è decisamente inquinata ed unidirezionale.Ma del resto in un paese che ha una maggioranza che va da renzi a berlusconi passando per la lega ,i fascisti casini con la complicità di grillo c'è poco da aspettarsi di diverso.
  34. illy1958 22 gennaio 2015 ore 23:11
    La cosa in assoluto più grave è che un esponente del parlamento osi scrivere su un social una offesa imperdonabile . (Gasparri)
    Altra cosa inaccettabile ( tra le tantissime eh ) è un altro esponente della politica si permetta di urlare " culattone" ad un ragazzo in un convegno,ma fosse anche per strada,non sarebbe meno grave!
    Ma che Paese abbiamo costruito ? ;-(
  35. illy1958 22 gennaio 2015 ore 23:12
    PS ..ma io non posso quotare i tuoi commenti,devo sempre inserirne di nuovi ?
    se si..come si fa ?
  36. demonio 22 gennaio 2015 ore 23:27
    @lly1958 io sono sempre stato contro per cui non ho costruito nulla.Di sicuro è un paese in cui mi riconosco sempre meno.Ne sono nauseato.
  37. demonio 22 gennaio 2015 ore 23:30
    @lly1958 2 nell'editor hai il simbolo del quote(una pagina stilizzata tra due apici) mentre se vuoi indirizzare il commento ad una persona in particolare si mette @davanti al nick.

    ps so già che me ne pentirò per averti dato queste informazioni...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.