Internet,adsl e false promesse...

14 luglio 2007 ore 01:48 segnala
Questo messaggio di avviso in tanti anni di internet ancora non mi era mai capitato di vederlo:
The bandwidth limit for this site has been exceeded, ovvero è stato raggiunto il limite di banda...messaggio datomi poco fa da firefox mentre mi apprestavo ad aprire una scheda.

La cosa assolutamente assurda è che pago per un adsl che dovrebbe permettermi di viaggiare a 4 Mega!!Ora...non voglio essere pignolo...diciamo che 4 Mega non li voglio tutti...sono buono...si...se ci sono altri utenti la banda a disposizione scende...ok...nemmeno 3 Mega mi volete dare...va bene io ho molta pazienza...facciamo che mi date la metà? No?Nemmeno 2 schifosissimi Mega mi date??

E pensare che nei paesi civili già 4 Mega fanno ridere....sono offerte scomparse da tempo...ma cazzo mi volete spiegare come cazzo si fa a spacciare un adsl per 4Mega e poi far viaggiare la gente a 20-30 Kb????Ma stiamo scherzando vero?? E ci credo che Firefox non mi trova la banda!!Pago per un adsl e mi ritrovo a viaggiare più lento di una connessione preistorica a modem analogico a 56Kb!!!

E la cosa che più mi dai nervi è,il proliferare di offerte varie che promettono tutte mirabolanti connessioni, quando tutti ormai sappiamo che la rete infrastrutturale di Telecom, su cui viaggiano tutti gli operatori, in realtà è vecchia ed ha bisogno di investimenti che certo il nostro tronchetto si guarderà bene da fare, in omaggio alla regola di questo capitalismo selvaggio che vuole lo stato preda di questi squali della finanza, sempre pronti a batter cassa, ma mai a fare davvero qualcosa che vada nella direzione di un investimento che persegua la crescita.

E' una vergogna come ci stiamo riducendo ed a tutto ciò assiste impotente una politica di quaquaraqquà e don abbondi che certo non avrà ne la capacità e ne il coraggio per cambiare nulla, con buona pace di noi utenti, sempre più tristemente rassegnati a vedere il nostro paese sprofondare in una situazione preoccupante.

Non sono contro le privatizzazioni se il mercato è un vero mercato concorrenziale e incentrato su regole ferree a difesa del consumatore;ritengo però doveroso che lo stato sia il detentore di tutte le reti infrastrutturali(internet,telefonia,strade,gas,acqua,energia,autostrade e ferrovie) in quanto non è ammissibile che privati facciano scempio di ciò e non investano un centesimo la dove,(come nei piccoli comuni)occorre tirar fuori i soldi.

Se non capiamo ciò,se non capiamo che non possono esserci cittadini sudditi,se non capiamo che certi diritti devono essere garantiti a tutti...beh...allora vedo davvero il nostro futuro sempre più nero.

7934041
Questo messaggio di avviso in tanti anni di internet ancora non mi era mai capitato di vederlo:The bandwidth limit for this site has been exceeded, ovvero è stato raggiunto il limite di banda...messaggio datomi poco fa da firefox mentre mi apprestavo ad aprire una scheda....
Post
14/07/2007 01:48:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. primadonna 25 luglio 2007 ore 17:50
    ecco il problema.. o meglio uno dei tanti... :-( ormai le ditte dicono di essre divolte al mercato del costumer satisfaction ma in reaòltà sono indirizzata ala "magna magna" del cliente. e pouù sono più ciccià c'è e ci si può ingrassare. :-( ricordo quando lavorare per fastweb.. 4 o 5 anni fa... la superficialità e l'ipocrisia aziendale dilagava a tutti i livelli... :-( non c'è nulla di più prezionso di un cliente per un'azienda... so solo ke un 45 gg di lavoro estivo.. gli ho riqualificato un call center ho pregato le ragazze di non dire cazzate e dopo 150 contratti firmati ni sono trovata le parolacce in segreteria da parte di un cliente ke era anke amministratore di rete di una media impresa... mi hanno fatto saltare 16 contratti di referenza fra home e soho... con un solo cliente fregato... la mattina dopo mi sono licenziata in tronco. purtroppo la banda internet "garantita" nessuno lo dice ma è condivisa fra più utenti...:-( questo perkè si considera ke in media le persone stanno un tot di ore al pc e non tutte nella stessa fascia d'orario... giudica tu! :-S a presto pd

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.