Ipocrisia estrema

22 giugno 2009 ore 11:54 segnala
Il ministro in una lettera al "Giornale": "Il quotidiano è un superpartito che concentra in sé la dimensione politica, economica e anche giudiziaria" Da Bondi attacco a Repubblica "Un pericolo per la democrazia"

http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-9/bondi-repubblica/bondi-repubblica.html]

 Che dire? Chi è informato ed ha seguito un pò della nostra storia recente si ricorderà anche l'astio che provo l'allora solo cavaliere Berlusconi quando,intento ad inseguire il suo sogno di comprare tutto il comprabile si trovò di fronte il netto no di Eugenio Scalfari che gli impedì di mettere le mani su La Repubblica e L'Espresso. Avesse avuto quelle due testate di fatto avrebbe avuto un controllo quasi totale dell'informazione. Non l'ha mai digerita quella cosa.Ed ora che La Repubblica insieme alla stampa estera continua a fare il suo dovere mentre quell'imprenditore spregiudicato (che si è visto come è diventato tale) è diventato ancora una volta presidente del consiglio,con manie di grandezza è ovvio che dai suoi fedelissimi partono attacchi mirati.

 Del resto gli attacchi sono partiti anche verso Murdoch(che neppure stinco di santo è!) ma solo per giustificare il fatto che nel mondo tutti sappiano come intende lo stare al governo il nostro re sole mentre gli italiani non debbono sapere nulla! La Repubblica si è macchiata di essersi intromessa nella vita privata di alcuni cittadini....questo obiettano i soliti benpensanti! E no...La Repubblica fa solo il mestiere di chi racconta i fatti di chi ci governa e se chi ci governa prende parte ai vari family day contro una legge giusta fatta da un governo(i famosi dico...li ricordate?) e si spaccia per difensore della famiglia e poi si scopre che invece è un ipocrita...la colpa di chi è? Del premier re sole o di chi racconta dei fatti? Non sono veri? Bene! Dimostri il contrario!!Perchè in una democrazia deve essere ben chiaro che tu presidente del consiglio...tu parlamentare ...tu pubblico ufficiale sei li per servire il popolo...ed al popolo devi rispondere. Tu non sei li per dirmi cosa devo fare...tu sei li per fare leggi per conto nostro. Se io ti faccio una domanda tu rispondi perchè quello è il tuo ruolo.

E se nella tua vita politica tu mischi il privato col pubblico(non si è mai vista in nessuna democrazia che riunioni di governo si tengono nelle sue ville...)e ti fai anche beccare mentre delle puttane entrano ed escono come se nulla fosse...beh...mi dispiace...ma quello in torto sei tu. Non in torto perchè vai a puttane...di quello non ce ne fotte nulla...ma sei in torto perchè attacchi con menzogne chi fa solo il suo lavoro che è anche quello di raccontare le contraddizioni. Perchè vedi caro Bondi(ti paga bene il tuo capo per fare la parte del pirla vero?)se il tuo capo avesse a suo tempo detto: la famiglia tradizionale è un bene prezioso,ma è giusto anche che ci siano altre forme di famiglia...beh...a quel punto avrebbe dimostrato di non essere ipocrita e di non fare la parte di quello che va a braccetto con la chiesa!Invece no...lui fa il perbenista...il moralista...giura sui suoi figli...e poi porta le mignotte in casa?Ma vaffanculo va!!La coerenza è una dote rara e gli italiani debbono sapere che hanno votato un corruttore,un massone,un bugiardo e che se continuano a votarlo significa che essi stessi sono così o tollerano tutto ciò. Mi sta anche bene...ma almeno le cose fatele alla luce del sole e finitela di fare gli ipocriti. Se il mondo ride di noi non è perchè ce l'hanno di colpo con noi ma solo perchè stanno osservando un qualcosa che esiste solo nei mondi dorati islamici o nelle corti reali di altri tempi: l'abuso sconsiderato del potere e questo caro Bondi è si un pericolo per la democrazia...quindi aribeccati un altro vaffanculo! >:(
10929559
Il ministro in una lettera al "Giornale": "Il quotidiano è un superpartito che concentra in sé la dimensione politica, economica e anche giudiziaria" Da Bondi attacco a Repubblica "Un pericolo per la democrazia"...
Post
22/06/2009 11:54:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.