Nottata tra amici

31 dicembre 2011 ore 13:30 segnala
Usciamo che è già tardi come è da sempre nostra consuetudine. Ormai ci vediamo quelle due tre volte all'anno quando va bene. Un bicchiere tira l'altro e a volte abbiamo l'illusione di essere sempre gli stessi ventenni di un tempo. Ci basta l'illusione!Finisce sempre che ci divertiamo. Succede sempre qualcosa. Siamo al pub,è pieno zeppo ma proprio mentre cerchiamo un buco in cui sistemarci una coppia ci lascia il tavolo mentre va via!Ottimo!Ci raggiungono altri 3 amici. Loro sono amici recenti mentre noi 3 lo siamo di lunga data. Gli altri sono anche più giovani.

Chiacchieriamo di mille cose e presto si fanno le 2. Sappiamo che il nostro pub sta per chiudere. Tre pinte a testa ce le siamo comunque bevute. Ma tutti connetttiamo: siamo vecchietti ma ancora tosti. Due dei ragazzi nel frattempo se ne erano anche andati. Restiamo noi 4 e pochi altri. Ad un certo punto un tipo passa barcollando verso il bagno. Lo sentiamo vomitare anche l'anima quindi stututump...sbang...stompf...che cazzo succede?Il tipo è stramazzato al suolo!! Miii...come cazzo s'è ridotto!Arrivano le due ragazze del pub. Tentano di rialzarlo...ci avviciniamo incuriositi dalla scena...le aiutiamo...minchia il tipo è una montagna...tra una risata e l'altra lo rimettiamo in piedi.

La puzza di vomito è ovunque. Le ragazze gli preparano un caffè. Non vuole prenderlo!! Glielo facciamo ingurgitare noi!Gli spieghiamo che il pub deve chiudere,non può stare li. Lo rimettiamo in piedi e barcollando se ne va:fuori nevica ed è freddo...si riprenderà!!Le ragazze mentre puliscono ci ringraziano. Tra un convenevole e l'altro e gli auguri andiamo via. La neve ora è bella intensa. Arriviamo alla macchina. Cerchiamo un altro locale aperto. Nello scendere una strada troviamo macchina a motore spento davanti che in discesa cerca di partire.

Uno...due...tre tentativi non parte. Sappiamo come andrà a finire. Ed infatti nemmeno alla fine della discesa parte. E' ferma in mezzo alla strada. Scendiamo tutti e 4.La spingiamo.
Tra una risata e l'altra sotto la neve riusciamo a farla partire. Il tipo ringrazia e va via. Ripartiamo e troviamo un locale ancora aperto. Sta chiudendo. Lo convinciamo a farci entrare lo stesso...cazzo è il mio compleanno dice il nostro amico. Ok entriamo...altro giro di birra e sono 4 pinte. Sono le tre e ci sbattono fuori.

Nevica. Devo pisciare.Lo facciamo tutti. Sotto la neve mi mancava!Brrr...fa freddo...e non siamo ubriachi nemmeno un po'! Che facciamo? E' tutto chiuso. Andiamo a casa mia fa Grisù. Ok...andiamo tranne Mauro che non viene. Torniamo ad essere solo noi 3.I vecchietti. Arriviamo e...Grisù mette a bollire l'acqua.Sono le 4...spaghetti aglio olio e peperoncino!!E un altro giro di birra. E sono 5!Non stiamo ubriachi per nulla.

Continuiamo a parlare. Ormai si parla solo di politica. Ci beviamo ancora 2 grappe a testa! Si fanno le cinque e mezzo...Grisù tira fuori un bombolone...e ci fumiamo pure quello.Sono ormai quasi le sei che usciamo...ha smesso di nevicare...il cielo è sereno ed è di un bellissimo blu tendente al viola. Tra poco sarà giorno. Il tempo è volato e nel salutarci sappiamo che ci rivedremo forse in estate o a fine 2012. Il nostro capodanno l'abbiamo fatto...siamo ogni anno più vecchi ma siamo sempre gli stessi. Buon anno.
e693ea37-11da-4695-abb3-54b582ae094f
Usciamo che è già tardi come è da sempre nostra consuetudine. Ormai ci vediamo quelle due tre volte all'anno quando va bene. Un bicchiere tira l'altro e a volte abbiamo l'illusione di essere sempre gli stessi ventenni di un tempo. Ci basta l'illusione!Finisce sempre che ci divertiamo. Succede...
Post
31/12/2011 13:30:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.