Ora non ditemi che tutto ciò è normale!

05 settembre 2008 ore 11:10 segnala
Non vorrei passare per il solito polemico,quello che faziosamente sproloquia sempre e comunque e che per partito preso se la prende sempre contro il governo. Non è mia intenzione...anzi...accettata ormai la situazione che la stragrande maggioranza degli italioti ha affidato il paese in mano a quella gentaglia ultimamente evito anche di parlare di politica diretta. Fate come cazzo vi pare!! Li osservo,accetto i conati di vomito e stringendo i denti provo a sopportare.La scuola la stanno smantellando,ma tutti contenti che c'è il voto in condotta...amen!!

Poi però vengono fuori delle perle che nemmeno i più grandi sceneggiatori holliwoodiani sarebbero in grado di partorire dalle loro menti geniali!! E allora uno si chiede: italiotiiii...ma voi...da uno a 10 quanto siete idioti? Ma voi...quanto avete coscienza di essere stati ancora una volta presi per il culo? La risposta credo di saperla!! La cosa bella(o meglio brutta...) è che son passati pochi mesi dalla chiusura di una campagna elettorale(la ricordate si? ) in cui il cavallo di troia per far breccia negli italioti era la famosa I.C.I

Lo ricordate vero?Noi andremo al governo e toglieremo l'I.C.I....noi siamo quelli che non vi metteranno mai le mani nelle tasche...noi si che sappiamo come si governa...votateci e non ve ne pentirete!! Ahahah detto fatto...via l'I.C.I. e,come chiunque avesse un minimo di buonsenso diceva prima arrivano i problemi!!E si,perchè tutto sommato,con una tassa come l'I.C.I. (che,soprattutto chi ha redditi medio alti non rappresentava nemmeno un gran peso)i comuni si garantivano degli introiti che servivano a garantire dei servizi essenziali.

Insomma,la storia dell'I.C.I. era più un fatto psicologico che altro: ai cittadini con una casa di proprietà non è che sta tassa pesasse più di tanto. Ai ricchi,agli immobiliaristi invece...beh...mi pare ovvio. Ma ora...arrivano i nostri eroi e dopo tutta sta boutade...eccolo il colpo teatrale a sorpresa: introdurremo una norma che,secondo i nostri principi federalisti, consente ai comuni di mettere imposte sugli immobili!!Ahahahah...e che cosa significa ciò se non rimettere una tassa che già c'era? Ma roba da matti!!E invece è tutto vero e al consiglio dei ministri della prossima settimana il testo dovrebbe essere approvato!

Naturalmente,come al solito si osserva la totale assenza di un coro di voci che faccia notare ciò!! Tutti anzi ad applaudire...addirittura presentando la cosa come importante novità!!Ma novità de che? Non uno che alzil a manina in conferenza stampa e dica: mi scusi Calderoli...ma questa tassa sugli immobili a me pare l'I.C.I....ne più ne meno: non avevate fatto una campagna elettorale per dire che voi non prendevate i soldi agli italioti ma silviuccio vostro con la bacchetta magica moltiplicava di colpo gli euro come qualcun altro moltiplicava i pesci? No...nessuno dice nulla...e qui si ride...perchè se non ridi...non ci resta che piangere...

http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/politica/- riforma-federalista/riforma-federalista/riforma-fe- deralista.html
9876704
Non vorrei passare per il solito polemico,quello che faziosamente sproloquia sempre e comunque e che per partito preso se la prende sempre contro il governo. Non è mia intenzione...anzi...accettata ormai la situazione che la stragrande maggioranza degli italioti ha affidato il paese in mano a...
Post
05/09/2008 11:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.