Parliamo di numeri...e di treni...

27 ottobre 2007 ore 00:40 segnala
Eccomi qui,arrivato con la solita ora di ritardo di cui ormai non vale nemmeno la pena parlare!!Ritardo?Parola arcaica sinonimo di giungere a destinazione in un tempo superiore a quello preannunciato. Non guardo nemmeno il vocabolario,ma dovrebbe essere più o meno questo l'antico significato della parola. Oggi ritardo ha perso il suo valore originario:giungere in ritardo significa arrivare a destinazione in un tempo più o meno consono a ciò che potrebbe essere un orario. In effetti,credo che le ferrovie dovrebbero cambiare le loro tabelle con gli orari di arrivi e partenze e sostituire all'ora presunta la dicitura “potrebbe arrivare in un orario compreso tra le x e le y,ma non ne siamo mica sicuri...quindi fate un po' voi. Sarebbe già più onesto...un atto di chiarezza!!Non fai promesse che non puoi mantenere ed uno, sapendolo prima,è già meno incazzato!

Ma avevo detto che non voglio parlare di ciò!! In effetti oggi sono i numeri che mi interessano!! Sarà perchè in treno mi sono guardato 23 the numbers? Boh!! Può darsi!!In effetti un primo pensiero l'ho fatto guardando il costo totale del biglietto:72 euro!!!!140 mila delle vecchie lire...non so se è chiaro.E per fare circa 700 chilometri. Il costo è grosso modo di 10 euro ogni 100 km.Grosso modo è quello che spenderei di gasolio se andassi con la mia auto. E dov'è il vantaggio allora?Tra cambi,ritardi e sbattimenti vari,con la macchina(traffico permettendo) sarei arrivato prima forse.
Il treno non doveva rappresentare un alternativa valida e conveniente al trasporto su gomma? Non mi pare proprio..

Inoltre ci tocca sentire di continuo questi signori che i nostri prezzi sono tra i più bassi d'Europa!! Ah si? Ma i signori che parlano sanno di cosa parlano? Più bassi in relazione a cosa? Alla qualità del servizio? Non credo proprio. Già normalmente un treno eurostar di servizio non offre assolutamente nulla di nulla. In prima classe ti danno giornali e pasticcini ma paghi anche quasi il doppio!!!E che è un servizio questo o una truffa? Poi prendo un eurostar e mi dicono che posso collegarmi col computer eppure non è la prima volta che le prese non funzionano!! Bello sto servizio!!Internet? Seee,ma che film hai visto!! Posti scomodi e stretti ...e alle stazioni il solito balletto di chi sale da una porta e deve raggiungere il proprio posto a sedere!!!Tutti che inevitabilmente si cozzano,si scontrano,valige che non passano...

Ma che vi costa mettere sulle porte d'ingresso l'ordine numerico dei posti che iniziano da quel lato? Se uno ha il 70,magari sale dalla porta più vicina sapendolo e non gli capita di salire dalla parte dove c'è l'uno!!(che poi l'uno non c'è...e nemmeno il due...partono dal 11,12...mistero...)e accorgendosi dell'errore fatale non può far altro che andare avanti...perchè nel frattempo altri fantozzi come te sono appiccicati al tuo culo e di invertire la corrente non c'è verso,specie se dietro hai ragazza minuta ed esile con container gigante al seguito e subito dopo ragazza goffa con 4 valige-borse e non so cosa seguito da enorme panzone simil Giuliano Ferrara. No,non c'è verso...e ti ritrovi li come in un vecchio west a duellare con altrettanti sceriffi posti di fronte a te,il cui unico scopo è quello di passare...proprio come te. Comico ed allucinante!!

Sempre parlando di numeri e servizi,parliamo del servizio bar...un tramezzino di plastica,un panino  striminzito ed una coca cola euro 9,80(diciottomila delle vecchie lire!!)che pensi di essere a Piazza S.Marco o in un posto da favola ed invece sei su un cesso di treno! Ma loro dicono ancora che devono allineare i prezzi a quelli dell'Europa!! Mortacci vostri!! Mica lo dite però che in Europa gli stipendi sono dell'almeno il 20% superiori a quelli nostri ed in ogni caso li un treno è un treno...e non una barzelletta lotteria!!Rispetto vent'anni fa,stessi chilometri di percorrenza,maggior tempo impiegato e costi più che triplicati!!Bello!!E' il futuro che avanza!!

Ed infine,sempre parlando di numeri...altro balletto che io proporrei di abbinare ad una qualche lotteria!! Il numero del binario su cui arriverà il treno!! Leggi sul supporto cartaceo affisso al muro  un numero...ma i più smaliziati lo sanno che è solo un gioco!!Conta l'annuncio dello speaker(altro discorso:ma li avete mai sentiti?Linus ed Albertino al confronto sfigurano per tante cazzate dicono!!) oppure la comunicazione sul tabellone elettronico. Il guaio qual è? Semplice...esce sempre all'ultimo secondo!!E vedi mandrie imbufalite di persone con valige a rimorchio trasferirsi da una parte all'altra della stazione tra slalom e corse allucinanti!! Ecco l'idea:indovina il numero e vinci qualcosa...che so un trenino elettrico,uno sconto...un adesivo!! Troppo direte? Va beh...non voglio niente,ma almeno che all'arrivo la porta si apra si!!E non che poiché guasta,devo farmi altre due carrozze prima di poter finalmente scendere!!
8281637
Eccomi qui,arrivato con la solita ora di ritardo di cui ormai non vale nemmeno la pena parlare!!Ritardo?Parola arcaica sinonimo di giungere a destinazione in un tempo superiore a quello preannunciato. Non guardo nemmeno il vocabolario,ma dovrebbe essere più o meno questo l'antico significato della...
Post
27/10/2007 00:40:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.