Quei perchè che frullano nella testa

10 giugno 2014 ore 14:41 segnala
Mi capita spesso di farmi domande sulle cose più disparate.Da quelle serie a quelle meno serie.Eppure a volte sono proprio quest'ultime a rimanere li in sospeso senza che arrivino risposte convincenti.
Ad esempio,mi son sempre chiesto perchè in discipline come il nuoto sincronizzato le atlete debbano eseguire tutta la loro performances con quel sorriso idiota stampato in faccia!Ma perchè? Cosa aggiunge quel sorriso fasullo alla prestazione in se?Che uno le guarda e dice: cazzo ma come fanno ad essere così brave?Ma poi guardi quelle espressioni e ti viene voglia di uccidere chi le costringe in quell'atto innaturale!

Altra riflessione è quella sugli animali e l'uso più o meno consapevole che se ne fa dei loro nomi oltre anche a delle specie di graduatorie che ognuno fa in base a mille criteri culturali e soggettivi.
Il primo aspetto è anche pericoloso perchè potrebbe dare adito anche a sanzioni o peggio.Ma la cosa è alquanto strana poichè lo stesso animale non è detto che abbia sempre la stessa accezione. Prendiamo il cane ad esempio. L'amico dell'uomo..la metà della popolazione li adora...come animale nell'immaginario collettivo è un bell'animale giusto?

Ed allora perchè lo stesso cane accostato al dio invece diventa bestemmia? Perche cane e porco si ma se uno dice dio gatto piuttosto che dio rinoceronte non accade nulla?
Il più sfigato è comunque il porco. Animale nobile su cui per secoli si è basata la cultura contadina del nostro paese ,di cui non si butta via nulla ma che poverino diventa oltre che bestemmione anche insulto.Ma poverino! Che v'ha fatto di male sto porco che semmai dovrebbe esser lui a bestemmiarci e che appena ci vede si gratta i coglioni?!

E vediamo le graduatorie!Anche li a pensarci ci son delle ingiustizie enormi!Non si capisce perchè ma ci sono animali che fanno audience mentre altri no. Che so,mettiamo che un cervo finisce in un pozzo,che un elefante cada in un dirupo o che cani,gatti,orsi rimangano vittima di qualcosa puoi starne certo...notiziona al tg e, nel caso serva parte anche petizione on line,si scrivono fiumi di articoli e blog ecc ecc.Vero? Ok, bello amare gli animali. Ma tutti?

No...una biscia spiaccicata sull'asfalto non frega un cazzo a nessuno!Idem delle rane che tappezzano a pois le nostre strade.I rettili non sono simpatici a meno che non siano Lacoste.
Nemmeno ratti e topi lo sono nonostante Walt Disney!E i piccioni,tranne in Puglia li odiano tutti!I pipistrelli?E le meduse?Per non parlare ovviamente di quelli che son belli in televisione ma ti vorrei vedere a far l'animalista sorridente davanti ad uno squalo o inseguito da un orso polare incazzato! :-)))
6655e289-5edd-46a0-aa82-3c3d9727cbbd
Mi capita spesso di farmi domande sulle cose più disparate.Da quelle serie a quelle meno serie.Eppure a volte sono proprio quest'ultime a rimanere li in sospeso senza che arrivino risposte convincenti. Ad esempio,mi son sempre chiesto perchè in discipline come il nuoto sincronizzato le atlete...
Post
10/06/2014 14:41:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. dealma 10 giugno 2014 ore 23:13
    :-)))
  2. demonio 11 giugno 2014 ore 10:42
    e mo ti frullano pure nella tua!
  3. dealma 11 giugno 2014 ore 12:22
    alcuni già frullavano. :pipistrello
  4. demonio 17 giugno 2014 ore 18:10
    ahahah meno male...pensavo di essere l'unico ad aver certi pensieri!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.