Questioni inutili

14 ottobre 2013 ore 15:02 segnala
Ma perchè siamo diventati così idioti?Perchè regna questa strana apatia per cui milioni di persone non riescono più a contare nulla sulle cose che contano e subiscono passivamente una miriade di questioni di cui onestamente non frega nulla a nessuno o che , solo in modo secondario o marginale verrebbero affrontate? Io davvero non capisco, è come se in un condominio avessimo il tetto che fa acqua, le fogne da rifare con la puzza che sale, scale sporche, portone rotto, ascensore bloccato(magari anche con qualcuno dentro da mesi),l'amministratore che ruba e i condomini invece di incazzarsi e fare in modo di affrontare queste questioni urgenti si incazzassero perchè quello del terzo piano mette le lenzuola ad asciugare fuori e viola il decoro, quella del primo piano urla quando tromba e ci vorrebbe un tappetino nuovo perche quello che c'è è fuori moda!!

Questa è la situazione dell'italia.Cazzo,il paese casca a pezzi, gli ospedali chiudono, la scuola diventerà utopia per chi non se la può permettere(come gli ospedali del resto) e tutti i costi continuano ad aumentare con nessuno(diciamo nessuno per non dire che sono pochi) che alza la voce o si indigna seriamente se gli cambiano la costituzione, se gli aumentano tutto, se le banche alzano i tassi e praticano strozzinaccio ,se le imprese licenziano ecc ecc. Tutto ciò solo trent'anni fa avrebbe portato a scioperi unitari, manifestazioni di milioni di persone.Oggi nulla. Oggi ci si appassiona su questioni inutili e marginali. Quella di questa settimana è la sepoltura di un fottuto nazista.

Ma chi se ne fotte dove lo seppelliscono!!Sono le idee che vanno combattute e noi le sue idee ce le siamo tirate dentro nella nostra democrazia permettendo ad una forza come la Lega di governare insieme ad ex fascisti e di partorire qualcosa come la Bossi Fini! Abbiamo permesso che si diventasse tutti razzisti e si discriminasse.Abbiamo permesso che si facessero dei campi di concentramento per profughi. Di questo non importa a nessuno.E abbiamo permesso che le pancie di consigli di amministrazione di grosse aziende depredassero tutto ciò che c'era da depredare in Africa. E oggi tutta sta caciara per un morto. Ma nemmeno se ne doveva parlare! Abbiamo permesso che sto tizio da vivo se ne andasse a spasso con tanto di scorta invece che di marcire in galera e ora ci poniamo il problema di dove vada smaltito?

Ma quanta ipocrisia che c'è in questo paese e quanta sapienza da parte di chi dirige la pubblica opinione nel distogliere gli sguardi dal resto, da ciò che realmente conta, dal fatto che siamo un paese che non è più un paese.Non siamo più uno stato perchè per essere uno stato ci devono essere dei diritti e dei doveri condivisi e noi , noi tutti abbiamo permesso che ci fossero cittadini di serie a che se ne fottono dei doveri e dei diritti degli altri. C'era una volta un bel paese...poveri noi...
2a6983f9-9097-499f-bad4-11f73ce6eb8a
Ma perchè siamo diventati così idioti?Perchè regna questa strana apatia per cui milioni di persone non riescono più a contare nulla sulle cose che contano e subiscono passivamente una miriade di questioni di cui onestamente non frega nulla a nessuno o che , solo in modo secondario o marginale...
Post
14/10/2013 15:02:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.