Riflessioni sull'elettore...

06 giugno 2009 ore 11:11 segnala
L'altra sera ho avuto una lunga discussione in cui alla fine ho ancora una volta avuto un pensiero che in qualche modo,forse spiega la situazione di questo paese.
Il tutto è venuto fuori dal fatto che la mia interlocutrice sosteneva che tutti i politici e tutti i partiti sono uguali e che anzi,quelli di sinistra fossero concretamente peggiori poichè predicano bene ma finiscono per razzolare male. In questo non ho potuto darle torto.Ha ragione. Però il mio presupposto era diverso ovvero che se è vero che noi popolo di sinistra ci incazziamo quando vediamo comportamenti sbagliati ed arriviamo a punire pesantemente quei partiti o quei candidati è anche vero che invece a destra l'elettore se ne frega di farsi tante pippe mentali.In pratica penso che l'elettore di destra vota fregandosene della moralità,del fatto che il suo candidato sia un ladro o un poco di buono o uno che fino a 5 minuti prima ha criticato perchè stava a sinistra!!

Prendiamo un esempio concreto!!Mastella...fin quando è stato a sinistra(io continuo a chiedermi come sia stato possibile...)da destra, verso di lui, bordate quotidiane...soprattutto contro l'indulto che,è sempre bene ricordarlo fu una puttanata proposta dal precedente papa in visita al parlamento(visita??) che vide la corsa sfrenata di quasi tutti i partiti smaniosi di compiacere il santo padre!! Poi l'attuazione di quella porcata(che favorì molti inquisiti del centro destra...) toccò di fatto al governo Prodi che con Mastella l'attuò!Ma a votarla furono come ho detto tutti tranne IDV e Lega e se non ricordo male AN ma non sono sicuro.Bene...cade il governo e Mastella che tutti i giorni allora veniva crocefisso dalla destra mediatica sull'indulto che fa?Nulla...Mastella ops fa un saltino...e si candida a destra e l'elettore di destra dice qualcosa?No...se ne strafotte...

L'elettore di destra  se ne fotte di tutto ciò,a lui basta una parvenza di autorità che mostri di fare e che decida per lui tanto anche se le decisioni fossero ingiuste non le rispetterebbe o tutt'al più sa che ci sarebbe sempre un avvocato,una prescrizione,un indulto un condono. L'elettore di sinistra invece è difficile,schizzinoso,si incazza anche se il suo candidato fa qualcosa di legale ma di eticamente scorretto(vedi Inghilterra),e lo punisce,non va a votare o se vota si divide sulle questioni più disparate permettendo così che vi siano mille partitini ognuno dei quali a parole rivendica una idea anche giusta ma di fatto non fa che ucciderla. L'elettore di sinistra è idealista  e quindi stupido. L'elettore di destra invece è opportunista e quindi si crede furbo ma alla fine risulta stupido anche lui. Noi italiani siamo tutti stupidi. Io sono il primo degli stupidi!
10891119
L'altra sera ho avuto una lunga discussione in cui alla fine ho ancora una volta avuto un pensiero che in qualche modo,forse spiega la situazione di questo paese.Il tutto è venuto fuori dal fatto che la mia interlocutrice sosteneva che tutti i politici e tutti i partiti sono uguali e che...
Post
06/06/2009 11:11:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. LOUISEMAY 10 giugno 2009 ore 10:22
    Intanto complimenti per le amiche di destra... il risultato comunque è quelli di sinistra probabilmente di fanno tante "pippe mentali" perchè sono abituati a interrogarsi sulle cose, a ragionare, indice il più delle volte di intelligenza e cultura. Quelli di destra evidemente si accontentano della maglietta firmata, della macchina grande e magari in vita loro non hanno mai letto un libro.
    Ciaooooooooooooooo
  2. demonio 29 giugno 2009 ore 09:25
    Io discuto con tutti e quindi anche con persone di destra ed è proprio per questo che nel mio piccolo posso dire che le due tipologie di elettori si differenziano molto su proprio modo di vivere la politica. Ma alla fine vuoi per un verso o vuoi per l'altro tutti restiamo degli stupidi perchè non ci accorgiamo che così facendo facciamo del male al paese e quindi a noi stessi...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.