riflessioni

28 gennaio 2007 ore 13:25 segnala
Vediamo un pò...mi vengono in mente tre cose di cui parlare.La prima è riferita ad un film che ho visto qualche giorno fai:mi ricordai dello scandalo che aveva suscitato e l'ho scaricato.Beh,manco a dirlo lo scandalo non fu ne per la trama e ne per il film in se...e te pareva in questo paese di bacchettoni!!La cosa che allora(credo fosse stato presentato al festival di Cannes o di Venezia...non ricordo bene)fece scandalo fu che una delle attrici si esibiva nella millenaria pratica del pompino dal vero.. Va beh,a parte ciò (figuriamoci se mi faccio sti problemi) a me interessava vederlo comunque,mi incuriosiva.Di solito se un film è stra deriso,tutti ne parlano male per futili motivi...io lo guardo mentre se le major fanno campagne pubblicitarie megagalattiche,tutti ne parlano(es:Titanic)io non lo guarderò mai!!Comunque il film si intitola Baise moi-scopami dove in francese il verbo baiser,quindi baise moi,significa proprio scopare e qundi scopami. Ecco...già ti vedo...penserai: si è scaricato un film porno!!In realtà non è un film porno,ma un film sul disagio,un film che ha in qualche modo saputo anticipare ciò che poi nelle Banlieu francesi sarebbe accaduto.Film quindi di denuncia,con scene crude e reali(vedi pompino) ma tutt'altro che porno. Beh,in sintesi è un pò una storia alla Thelma e Louise ma molto più "nostro",molto più vero,molto meno poetico,molto meno americano.Beh,ti giuro che di pelo ne ho e che digerisco tutto ma questo film mi ha proprio lasciato dentro un segno,un vuoto.Le due protagoniste,all'inizio attirano le mie simpatie,una poverina viene violentata,l'altra fa la puttana per vivere.Insomma guardo il film e parteggio per loro,mi aspetto che succeda qualcosa che le riscatti.Invece succede che entrambe ammazzano qualcuno:sono due incidenti,ma entrambe fuggono e si incontrano.Fin qui ok,hanno la mia comprensione.Ma poi e lì comincia il mio disagio,iniziano ad ammazzare vittime innocenti,il tutto diventa un gioco dove si dicono- ormai peggio di così ... - e quindi continuano ad andare in giro per mezza Francia a trovarsi uomini che prima scopano e poi ammazzano o semplicemente ad ammazzare persone ignare.Un pò la storia della Uno bianca ricordi?Ma al femminile. Beh,cosa mi ha colpito?Mi ha colpito il vuoto che le protagoniste hanno dentro.Il vuoto che le porta ad ammazzare senza una ragione,senza un motivo...così...per puro divertimento...un pò come le teste di cazzo che lanciano sassi dal cavalcavia o altri casi analoghi. Il film è duro,violento magari nemmeno tanto bello,ma da una denuncia,lancia un segnale forte...ma da noi di cosa si discusse?Si discusse del pompino dell'attrice!!!Va beh,comunque sia,alla fine il messaggio mi sembra chiaro:stiamo costruendo un mondo di merda... Altro argomento:mi sono scaricato e visto Satyricon di Luttazzi e mi chiedo se sia stato giusto allontanare un comico dalla tv.In fin dei conti ha detto tante cose che si sanno o che alcuni preferiscono ignorare e fatto qualche battuta a sfondo sessuale:stai a vedere che lo hanno allontanato perchè diceva di leccare la figa in televisione?Naaaa...quello è stato il pretesto per agitare i ben pensanti e lasciare che i politici da lui messi alla gogna continuassero a farsi gli affari loro!!Comunque è geniale,da vedere! Ahoo c'era una terza cosa di cui volevo parlare...me ne sono dimenticato!!Ah no ecco...ti ricordi di quella ragazza molisana che in una scuola di Milano dava...ripetizioni personalizzate a tre allievi?Poverina,l'hanno crocefissa ma io avrei crocefisso quei tre deficienti!!Ma come cazzo,il sogno di ogni ragazzo o ragazza a scuola è quello di farsi il proprio professore/essa (semprechè ne valga la pena eheheh a me sempre tutte cesse!!)e questi se la trovano bella e disponibile e che fanno...vanno a raccontare tutto alla mammina??!!Ma che deficienti...io avrei espulso loro e non la professoressa!! Comunque il succo del discorso è:ma quante ragazze,signore molisane ci sono che all'apparenza hanno un immagine per così dire rispettabile e poi invece...sotto sotto ci danno che ci danno?Ma non sarebbe forse ora di finirla con certi moralismi,certi pregiudizi e iniziare a farsi un pò di cazzi nostri?A me piacerebbe andare al paese della poveretta(che all'epoca fecero vedere su più tg)e indagare su tutti coloro i quali l'hanno accusata,infamata,criticata e derisa:mi ci gioco le palle che come si dice a Roma...il più pulito(o pulita) c'ha la rogna...ed in un paese dove vengono sbandierati di continuo i valori cristiani..sarebbe quasi ora di iniziare a metterli in pratica cominciando dal non scagliare pietre... Va beh...ora basta,altrimenti poi esagero...eheheh e non vorrei averti sulla coscienza per induzione al suicidio!!Buona giornata(o serata o nottata dipende da quando leggi!) e complimenti se sei sei arrivato fin qui:meriti un premio per la pazienza!!Ciao!
7348958
Vediamo un pò...mi vengono in mente tre cose di cui parlare.La prima è riferita ad un film che ho visto qualche giorno fai:mi ricordai dello scandalo che aveva suscitato e l'ho scaricato.Beh,manco a dirlo lo scandalo non fu ne per la trama e ne per il film in se...e te pareva in questo paese di...
Post
28/01/2007 13:25:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.