scuola:apartheid all'italiana?

15 ottobre 2008 ore 11:58 segnala
Dobbiamo migliorare la scuola ed è per questo che sin dalle elementari manderemo via un bel pò di insegnanti,soprattutto se meridionali!!
Dobbiamo migliorare la didattica ed è per questo che taglieremo un bel pò di fondi inutili che venivano sperperati in inutili computer,quaderni ed altre amenità del genere.
Dobbiamo anche stare attenti ai bilanci ed è per questo che abbiamo tolto l'Ici lasciando che le autonomie locali possano finalmente avere le scuole che meritano!
Dobbiamo migliorare soprattutto l'integrazione perchè gli immigrati vanno seguiti,curati e trattati con un occhio di riguardo(e se non vogliono ci pensiamo noi vigili!),anche due...ed è per questo che li separiamo dagli altri!

Beh,devo dire che la riforma della skuola sta procedendo davvero a gonfie vele!! Credo che il prossimo passo sia la tutela delle donne!!Basta con ste cazzo di classi miste che mettono a ste donne strane idee in testa!! Aggiungeremo alle classi per extracomunitari altre classi per sole femminucce in cui potranno apprendere cucito,ricamo e a cucinare che non si trova più una sola ragazza che sappia fare una frittata!!Ed infine...bisognerà pur tutelare i figli dei cummenda!!E' mai possibile che giovani rampolli debbano frequentare la stessa scuola di un volgare ciabattino(ma ce stanno ancora i ciabattini?)o di un semplice operaio?Echeccazzo,uno si fa un culo così tutta la vita a far i miliardi e poi ha la stessa scuola di un volgare operaio che non fa un cazzo dalla mattina alla sera?

E no,bisognerà anche fare scuole per figli belli e ricchi e scuole per il resto,scuole dove insegnare l'educazione,il rispetto(signorsisignore!!),la disciplina e magari anche un bel lavoro. Tuo padre che fa?L'operaio?Bene,due giorni a settimana vai in fabbrica con tuo padre,così impari e aumentiamo pure la produttività!!
Tranquilli,stiamo lavorando per voi,la scuola è il nostro futuro e noi lo stiamo affrontando nel migliore dei modi!!
10083422
Dobbiamo migliorare la scuola ed è per questo che sin dalle elementari manderemo via un bel pò di insegnanti,soprattutto se meridionali!!Dobbiamo migliorare la didattica ed è per questo che taglieremo un bel pò di fondi inutili che venivano sperperati in inutili computer,quaderni ed altre amenità...
Post
15/10/2008 11:58:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. LOUISEMAY 16 ottobre 2008 ore 13:17
    i figli di papa vanno a scuola privata... ma lo stato gli rimborsa parte della retta!!!! questa ti era sfuggita eh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  2. demonio 16 ottobre 2008 ore 16:18
    Altrimenti a cosa serve lo stato se non a permettere ai ricchi di diventare sempre più ricchi? :-)))
  3. gattina58 16 ottobre 2008 ore 21:13

    Non sono ricca,e ho mandato mia figlia ad una scuola privata...perchè non sapevo dove buttare i soldi?Forse la scuola pubblica dovrebbe avere sembianze di scuola a tutti gli effetti,e nessuno andrebbe a buttare i soldi nel privato.Se il "gratis" funziona bene...non si passa al "pagamento".Ah dimenticavo.....lo stato non mi ha mai rimborsato niente.

    SARA

  4. demonio 17 ottobre 2008 ore 00:50
    da gattina58 alle 21.13 di giovedì 16 ottobre 2008 scuola

    Non sono ricca,e ho mandato mia figlia ad una scuola privata...perchè non sapevo dove buttare i soldi?Forse la scuola pubblica dovrebbe avere sembianze di scuola a tutti gli effetti,e nessuno andrebbe a buttare i soldi nel privato.Se il "gratis" funziona bene...non si passa al "pagamento".Ah dimenticavo.....lo stato non mi ha mai rimborsato niente.

    SARA


    Mi piacerebbe sapere quanto ti costa la scuola privata. Magari non sarai ricca ma vi sono delle famiglie in questo paese(e sono in aumento) che non hanno più i soldi per arrivare a fine mese: non credo che puntare o permettere che la scuola privata prenda il sopravvento sia una cosa saggia. Altra curiosità: di quale ordine d'istruzione parliamo?Scuola elementare,media o altro?Lo chiedo perchè mediamente la scuola elementare era fra le migliori al mondo mentre la scuola media era di buon livello. Problemi vi erano in generale per quanto riguarda le strutture,la motivazione dei docenti ed i precari ma i nostri programmi erano di livello ottimale ,di gran lunga superiori a quelli di altri paesi. Questo governo non ha affrontato certo ciò ma ha iniziato a fare tagli. E' evidente che si vuole privatizzare. Infine,le scuole private ricevono finanziamenti dall stato togliendo risorse alla scuola pubblica: ciò non mi sembra affatto giusto.



  5. LOUISEMAY 17 ottobre 2008 ore 19:05
    il rimborso va chiesto, ma ovviamente vale solo dalle elementari in su, ovvero per la scuola dell'obbligo. Perche se per caso non rientri nella graduatoria della materna a nessuno interessa e sei quindi  obbligato ad andare alla privata per esigenza, ma attenzione nessuno ti rimborsa nulla...
    Mentre dalla scuola elementare visto che lo stato non ti puo rifiutare il posto alla scuola pubblica.
    Scegliere di mandare un figlio alla privata è una scelta meramente personale.
    Ma poi queste scuole private che insegnanti hanno? diplomati in cerca di un lavoro migliore... hai ragione demonio la nostra scuola elementare ERA all'avanguardia, tra qualche anno sarà un BOH chissà che sarà per fortuna (vedi l'individualismo si fa avanti).. la mia ha quasi finito...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.