Se Maometto non ritiene di dover andare alla montagna...

14 settembre 2012 ore 11:53 segnala
Il discorso è da ateo per cui non è viziato da alcun tipo di fanatismo. Cerco di usare solo la logica. E vale in tutti quei casi in cui degli uomini si fanno giudici in terra sostituendosi di fatto al giudizio delle loro presunte divinità.
Lasciamo perdere la cronaca poichè è palese che la manipolazione delle masse, specie se esse sono ignoranti(ma non è decisivo ciò) è cosa molto facile.

Quello che mi piacerebbe si facesse capire alle masse, indipendentemente dalla religione che hanno imparato ad abbracciare (una religione non ti arriva dal cielo ma dalla tradizione, dalla famiglia, e dalla società in cui vivi) vivendone i precetti( e spesso vivendo dei presunti precetti!) spesso in modo illogico e non consapevole, è che, ipotizzando l'esistenza di un dio dovremmo anche accettare che sia egli eventualmente a giudicare se nelle nostre vite commettiamo degli errori!

Allora la domanda è: credi in dio, lo credi onnipotente, lo credi eterno, lo credi saggio e soprattutto lo credi capace di intendere e di volere? Giusto? Bene, se credi a tutto ciò cosa ti da il diritto di pensare che egli, qualora qualcosa o qualcuno lo offendesse in malo modo, rendendolo davvero furioso non fosse anche capace di scendere sulla terra e prendere eventualmente da solo i propri provvedimenti? Chi sei tu per arrogarti il diritto di scegliere al posto del tuo presunto dio?

Quindi che tu sia cristiano, ebreo, musulmano, induista, buddista, ciclista o quello che cazzo sei, se credi allora credi fino in fondo ed accetta anche il fatto che se Maometto se ne frega di andare alla montagna forse è perchè non gli interessa andarci quindi fammi un favore: stattene al tuo posto, prega chi cazzo vuoi ma non rompermi i coglioni perchè se un qualunque dio esiste il giorno che morirò sarà un problema mio e solo mio quello di vedermela con lui!

E se gli ho recato offesa sarà egli a giudicarmi sulla base (si spera!) di un processo equo che tenga conto di tutte le attenuanti e delle sue tante,troppe mancanze!Saremo uno davanti l'altro ed egli se riterrà che io debba pagare essendo onnipotente non dovresti dubitare che me la faccia pagare! Quindi rilassatevi miei amici fanatici di ogni credo! Se credete abbiate semplicemente fede!Il resto è solo vita ed ognuno sia libero di vivere come meglio crede. Non datevi troppa importanza perchè voi siete solo dei miserabili uomini e non giudici divini...mettetevelo in testa...tutti, nessuno escluso.
cfa62616-c1e3-422a-90e1-929be5c231b8
Il discorso è da ateo per cui non è viziato da alcun tipo di fanatismo. Cerco di usare solo la logica. E vale in tutti quei casi in cui degli uomini si fanno giudici in terra sostituendosi di fatto al giudizio delle loro presunte divinità. Lasciamo perdere la cronaca poichè è palese che la...
Post
14/09/2012 11:53:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.