tornare indietro non si piuò...

29 gennaio 2007 ore 12:28 segnala
La vita scorre proprio come un fiume,segue l’inevitabile legge dell’entropia:avete mai visto un fiume che torna indietro?No vero…ehi…se hai detto si..devi aver esagerato…metticelo un po’ di tabacco ogni tanto!!Ma torniamo al nostro fiume…alla nostra vita…che è come una goccia d’acqua che ad un certo punto viene fuori da una sorgente e che fa?Semplice…segue gli eventi…segue la corrente e via!!Inizia l’avventura della vita. Segue le leggi del caso. Come una goccia d’acqua può sgorgare nelle Alpi,piuttosto che in Islanda o in Amazzonia o a Katmandù,così tu singola vita puoi nascere ovunque,puoi nascere povero o ricco,bianco o nero,a sud a nord a est o a ovest…ma ovunque tu nasca farai comunque il tuo cammino,seguirai un percorso. Beh,a volte il fiume può essere lungo,altre volte può essere appena un rigagnolo,a volte scorre imponente ed impetuoso,nessuno lo ferma,altre volte il fiume deve cercarsi a fatica la sua strada,diventa tortuoso,ogni tanto qualche diga gli sbarra la strada,lo costringe ad aspettare,ma poi riprende all’improvviso il suo cammino. Altre volte il fiume può inaridirsi,lunghi periodi di siccità lo lasciano vuoto,poco più che un contenitore in cui una esile corrente d’acqua lo tiene in vita .Altre volte si ingrossa,travolge tutti e tutto,è inarrestabile…nessuno è in grado di fermarlo e da solo prima o poi porterà termine la sua sfrenata corsa. A volte quella singola goccia d’acqua compie percorsi diversi,magari nemmeno ci entra in quel fiume,magari finisce imbottigliata e poi però come per magia di nuovo nella corrente finisce. Dei fiumi sono buoni….fanno la loro strada e non protestano mai,non fanno del male a nessuno. Altri sono pericolosi,ricchi di insidie,se ci finisci dentro non hai speranze. Alcuni altri invece sono traditori…sembrano che stiano li tranquilli e quando meno te lo aspetti…zacchete…ti ritrovi sopraffatto e non sai nemmeno come. Qualche volta il fiume non ha vita facile…può capitare che si incanali sotto terra per rivedere la luce solo molto tempo dopo…altre volte deve compiere salti enormi ma dopo la caduta riuscirà di nuovo a riprendere il cammino.Altri ancora sono pieni di rapide,una dietro l’altra…non ha pace,povera goccia d’acqua sbattuta di continuo contro taglienti e massicce rocce,eppure trova la forza di andare avanti,in fondo non può far altro…tornare indietro non si può!! Ed infine dopo tante peripezie,dopo tante storie fatte di tanti percorsi diversi ogni goccia d’acqua finalmente trova la pace,il meritato riposo…arriva al mare,vi resta per secoli fino a quando l’ineluttabile legge della natura la prenderà di nuovo per farle compiere un altro viaggio e tutto ricomincia…
7355118
La vita scorre proprio come un fiume,segue l’inevitabile legge dell’entropia:avete mai visto un fiume che torna indietro?No vero…ehi…se hai detto si..devi aver esagerato…metticelo un po’ di tabacco ogni tanto!!Ma torniamo al nostro fiume…alla nostra vita…che è come una goccia d’acqua che ad un...
Post
29/01/2007 12:28:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.