Tramonto di luna

08 agosto 2011 ore 12:53 segnala
Quante volte ci fermiamo davvero a guardarci intorno?Personalmente poche volte.Tendo a dare tutto per scontato.O forse è che, crescendo, si perde la capacità di meravigliarsi.Sta di fatto che è bello ogni tanto riscoprire questa sensazione. E' accaduto ieri sera.Son rimasto in silenzio sul balcone a fumarmi una sigaretta mentre osservavo e fotografavo(e so una schiappa lo so)la luna che tramontava dietro le montagne.Era bella grossa, anche se non piena, ma di un argento intenso che man mano che "precipitava" verso i monti tendeva all'arancio,poi al rossastro.

Spesso ad uno sguardo fugace la luna sembra immobile ma ieri,guardandola compiere quel movimento in sinergia con la rotazione terrestre sembrava davvero un essere vivo che fuggiva via, stanca di guardare sto mondo pazzo!Il tutto sarà durato(da quando mi son messo a guardare)un quarto d'ora.L'aria era fresca,un cielo privo di nubi ha assecondato lo spettacolo ed io mi son goduto questa scena,cosa che non avevo mai fatto!Mi è tornata in mente la novella di Pirandello!E' stato un momento solitario ma estatico,una cosa bella come solo la natura sa essere.Poi è scomparsa nel buio,nascosta dietro i monti ad ovest.Son rimaste solo le stelle lontane e un altra giornata è finita.
9d13fc43-54db-49e2-a663-83f97154b469
Quante volte ci fermiamo davvero a guardarci intorno?Personalmente poche volte.Tendo a dare tutto per scontato.O forse è che, crescendo, si perde la capacità di meravigliarsi.Sta di fatto che è bello...
Post
08/08/2011 12:53:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.