Tutti i lodi vengono al pettine?

06 ottobre 2009 ore 11:29 segnala
Giustizia ad orologeria? Così ieri ho sentito farneticare uno dei tanti portavoci del nano megalomane.Addirittura c'era chi con la faccia come il cul0 continuava(e continua) a ripetere la cantilena irritante del solito complotto universale ordito dai soliti comunisti. E si,sempre loro la colpa e dei magistrati.
Strano però che i nostri eroi...e si...perchè questi parlamentari così servili al loro padrone nella disperata difesa del loro padre padrone padrino stanno compiendo davvero salti mortali ed operazioni politiche eroiche,fuori dal comune contro ogni decenza e a dispetto di qualsiasi parvenza di dignità...beh...questi eroi sembra proprio che facciano un pò di confusione...sembra che facciano davvero finta di non vedere!Commoventi davvero...

Giustizia ad orologeria si diceva ma...scusate...come fate a sostenere sta cosa quando in questo come in tanti altri procedimenti giudiziari il vostro capo e il suo esercito di avvocati non ha fatto altro che ritardare con ogni mezzo possibile i processi?In molti casi ci son riusciti talmente bene che alla fine è arrivata la prescrizione!!Certo,è facile a prendersela coi comunisti e coi magistrati che fanno semplicemente il loro lavoro...ma è altrettanto facile far finta di non vedere dando poi in pasto alla gente la vostra verità,pronti ad usare la politica ancora una volta come lo scudo dietro cui nascondere all'opinione pubblica i reati commessi e presentarlo come povera vittima di un mondo cattivo che c'è l'ha tutto con lui.

Peccato che le vostre facce di cul0 ignorino i fatti che guarda un pò dicono che il vostro padrino ha corrotto un giudice(i giudici buoni son quelli che si possono comprare...gli altri son tutti comunisti...)e che grazie a quella mossa un altro lodo arbitrario finì per assegnare la Mondadori a lui quando invece sarebbe dovuta finire a De Benedetti che giustamente s'incazzò è denunciò la questione. Questi sono i fatti comprovati da un altro processo(penale però) che ha per questi fatti condannati Previti e il giudice in questione ma non ha potuto far nulla di più visto che nel frattempo il corruttore capo si è messo a fare il presidente del consiglio e pur figurando tra gli imputati alla fine i suoi reati passarono ancora una volta in prescrizione.

Beh,ora s'indigna lui e il suo popolo delle credulità ,s'indigna per questo risarcimento richiesto in sede civile perchè giudicato eccessivo,fuori da ogni decenza come ha detto il nano,paventando il solito complotto ordito ai suoi danni quando i danni li ha fatti lui in questo paese!Son ben altre le cifre che dovrebbe tirar fuori a cominciare da quei famosi 4000 miliardi che Craxi e le sue banche amiche(Bnl e Monte dei Paschi) gli diedero praticamente a fondo perduto;operazione che in regime di libero mercato(quello che invocano loro..) non sarebbe stata possibile ed avrebbe significato il fallimento.Soldi nostri,delle nostre tasse. Ma si sa,comprando voti,corrompendo giudici,piegando la politica a farsi fare leggi e decreti su misura come quelli che di fatto gli consegnarono tutto il controllo della pubblicità e 3 reti nazionali egli sopravvisse. Il resto è storia di oggi e di lodo in lodo alla fine si è arrivati all'ultimo pettine che ora tocca ad una Consulta già incrinata passare per vedere se un briciolo di legalità ancora esiste in questo disastrato paese.
11160374
Giustizia ad orologeria? Così ieri ho sentito farneticare uno dei tanti portavoci del nano megalomane.Addirittura c'era chi con la faccia come il cul0 continuava(e continua) a ripetere la cantilena irritante del solito complotto universale ordito dai soliti comunisti. E si,sempre loro la colpa e...
Post
06/10/2009 11:29:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.