Vorrei

08 gennaio 2011 ore 18:37 segnala
Vorrei essere un altro. Vorrei avere la
capacità di essere capito,di non creare equivoci,malintesi e di non
dover sempre rincorrere me stesso. Sono un solitario e fin qui va
bene. Ognuno ha il suo carattere. Il mio è pessimo e ne sono
cosciente. Ma troppo spesso mi succede che quel che dico non viene
capito per come io vorrei fosse capito. Forse sono poco chiaro ma di
sicuro uno dei miei grandi difetti è la comunicazione.



Probabilmente dovrei frequentare
qualche corso di comunicazione verbale. Magari uno di quelli che ti
insegnano a parlare come il premier. Lui si che sa parlare. Può dire
tutto ed il contrario di tutto che la gente pende dalle sue labbra.
Quando parlo io invece ho come l'impressione che la gente capisca
sempre il contrario di quel che penso. Mi succede con i colleghi.
Molto spesso. Troppo spesso appena esprimo un concetto,un parere, che
nella mia intenzione vuol solo essere, al massimo una battuta,esso
venga recepito come un qualcosa di polemico.



Passo per essere scontroso e asociale e
pazienza. Però non sempre lo sono intenzionalmente. Mi chiedo in
cosa sbaglio. Forse sono troppo spontaneo a volte e questo non sta
bene. Di una cosa son certo: come apro bocca rovino sempre tutto.
Devo imparare a tacere ma soprattutto devo imparare a comunicare. Ho
troppi difetti ma questo è quello che mi causa maggiori problemi. Il
fatto è che non credo io possa cambiare. Non credo sia possibile. Ed
allora,visto che non potrò mai essere un altro non mi resta che
starmene in disparte. Chi nasce tondo non morirà mai quadrato.



11876321
Vorrei essere un altro. Vorrei avere la capacità di essere capito,di non creare equivoci,malintesi e di non dover sempre rincorrere me stesso. Sono un solitario e fin qui va bene. Ognuno ha il suo carattere. Il mio è pessimo e ne sono cosciente. Ma troppo spesso mi succede che quel che dico non... (continua)
Post
08/01/2011 18:37:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. LOUISEMAY 01 febbraio 2011 ore 11:52
    non sei fatto male, sei fatto a modo tuo, per capirti basta conoscerti non sei così terribile come credi. Parola di scout.. :-)))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.