***Amo gli abbracci che scacciano la tristezza***

13 novembre 2019 ore 09:21 segnala



Adoro gli abbracci che riuniscono le parti rotte di me, che allontanano la solitudine e che riempiono di allegria
Ci sono molti tipi di abbracci, tanti come le persone, le situazioni e le relazioni, ma ognuno di questi ci trasmette un messaggio diverso.
Gli abbracci sono il modo più veloce di comunicare con le persone che amiamo, perché dicono molto di più che le parole.
Poi ci sono gli abbracci dell’animo, quelli pieni delle intenzioni più pure e amorevoli
Se vi abbracciate, vi amate. Se vi amate, vi riconoscete. E, se vi riconoscete, vi costruite. Perché prenderci tra le braccia libera le nostre emozioni e ci permette di avvicinarci al buono della vita.
Un abbraccio è una poesia scritta sulla pelle, che ci protegge dal falso amore, dalla dipendenza, dall'idealizzazione e da tutto quello che ci debilita e ci impoverisce, salvaguardando il valore e la bontà che è dentro di noi

Mani in alto, questo è un abbraccio. Attenzione, vi avverto, ho un anima. Ed è carica…
d840e59c-9e47-4bd6-afa9-6e915d398374
« immagine » Adoro gli abbracci che riuniscono le parti rotte di me, che allontanano la solitudine e che riempiono di allegria Ci sono molti tipi di abbracci, tanti come le persone, le situazioni e le relazioni, ma ognuno di questi ci trasmette un messaggio diverso. Gli abbracci sono il modo più...
Post
13/11/2019 09:21:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

***La vita***

12 novembre 2019 ore 04:41 segnala


La vita è meravigliosa nella sua essenza
la vita è sofferenza nella sua esistenza,
la vita è vivere ogni giorno eternamente, senza un fine apparente.
Assapora il profumo del vivere intenso
assapora ogni momento, senza lasciar
cader inconsapevolmente il tempo.
Non pensare alla fine lei ti sta già pensando,
vola come il vento attraverso le nuvole,
esse con il blu del cielo si alterneranno,
cavalca le onde del momento e tuffati nel mar del sentimento.
Senti il sangue che ti scorre nelle vene,
cresci grazie alle tue pene, irradia il tuo
cuore con l'amore del momento e vivrai una vita senza tempo.
La vita è come un petalo.
2ec47995-3739-410b-b82e-642332d965a1
« immagine » La vita è meravigliosa nella sua essenza la vita è sofferenza nella sua esistenza, la vita è vivere ogni giorno eternamente, senza un fine apparente. Assapora il profumo del vivere intenso assapora ogni momento, senza lasciar cader inconsapevolmente il tempo. Non pensare alla fine le...
Post
12/11/2019 04:41:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

***Tutti i colori della mia Anima***

09 novembre 2019 ore 03:59 segnala



Chiamatemi pure "strano"
perché sono un uomo che pretende rispetto e sincerità.
Chiamatemi pure "pazzo”
perché amo mettermi in gioco ogni volta,
rischiando anche "pezzi" del mio cuore.
Chiamatemi pure "fanciullo"
perché nonostante i miei anni
non ho mai perso la voglia di stupirmi.
Chiamatemi pure "troppo sincero"
si...fatelo pure, perché le maschere
mi stanno troppo strette.
E se questo vuol dire andare avanti
sapendo di dover remare "più degli altri" ben venga,
perché per me non c'è niente di più bello
che essere se stessi!
9805d1bd-349f-4dff-a0a8-acd4b09f2234
« immagine » Chiamatemi pure "strano" perché sono un uomo che pretende rispetto e sincerità. Chiamatemi pure "pazzo” perché amo mettermi in gioco ogni volta, rischiando anche "pezzi" del mio cuore. Chiamatemi pure "fanciullo" perché nonostante i miei anni non ho mai perso la voglia di stupirmi. ...
Post
09/11/2019 03:59:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

**È ancora possibile distinguere il bene dal male?***

02 novembre 2019 ore 04:28 segnala


Tempi di confusione tempi di facili fraintendimenti..
Oggigiorno appare difficile distinguere ciò che è male da cosa è bene....
Le forme del Male sono tante come lo sono quelle del Bene.
Ma, se le sue esibizioni cambiano facilmente il loro aspetto
il Male resta uno e non cambia la sua essenza né muta la sua sostanza.
Basterebbe valutare se si sta operando per migliorare o per abusare e sfruttare sé stessi e l'altro.
Il bene è finalizzato a migliorare la vita propria e degli altri.
Il bene si costruisce momento per momento
Mano a mano che ti poni sulla buona strada trovi anche i mezzi idonei per attraversarla.
E poi ci sono condizionamenti e incompatibilità che generano discordanza
tra mezzo usato e il fine contemplato.
Il mezzo dà un prezzo al fine e il fine vale il mezzo.
Non possono essere in opposizione tra di loro.
Chi vuole il Bene, chi è ben intenzionato a perseguirlo, non ha poi una così grande difficoltà a riconoscere le giuste distinzioni.
E alla fine ti rendi conto che non c'è possibilità di sbagliare per chi è alla ricerca della Verità.
C'è una differenza, non solo concettuale, anche nelle forme e nelle espressioni tra bene e male.
Non ci può sbagliare non ci può essere discordanza tra fine e mezzo tra forma e sostanza.
Questa presunta posa di negare le appropriate differenziazioni si evidenzia aleatoria solo a giustificare la cattiva volontà di confrontarsi con la realtà delle cose e del nostro agire.
Il bene comporta un atteggiamento d'amore, comprensione, buona disposizione ma anche di rispetto e non adulterazione della vita.

***La felicità è preziosa e rara***

29 ottobre 2019 ore 21:35 segnala



È solo nelle favole
che esistono le persone felici.
Nella realtà esistono persone
che possono avere una vita serena
e vivere istanti di felicità.
Perchè la felicità è preziosa e rara
e si misura in istanti.
Istanti di infinito,
fuori dal tempo.
Che vivranno per sempre nel cuore.
1ad04451-8cd6-4f12-94fa-ff51ac87a5f6
« immagine » È solo nelle favole che esistono le persone felici. Nella realtà esistono persone che possono avere una vita serena e vivere istanti di felicità. Perchè la felicità è preziosa e rara e si misura in istanti. Istanti di infinito, fuori dal tempo. Che vivranno per sempre nel cuore.
Post
29/10/2019 21:35:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

***A nessuno viene chiesto***

26 ottobre 2019 ore 10:46 segnala


A nessuno viene chiesto di scegliere
se nascere povero o ricco,
bianco o nero,
credente in Dio o in Buddha,
abile o diversamente abile,
omosessuale o eterosessuale.
Nasciamo tutti diversi.
Uguali solo nella nostra unicità.
Diversi, non migliori né peggiori.
Diversi non per giudicarci,
ma per rispettarci reciprocamente
e per arricchirci a vicenda.
c3664194-86a9-439c-84ce-b0a39b520127
« immagine » A nessuno viene chiesto di scegliere se nascere povero o ricco, bianco o nero, credente in Dio o in Buddha, abile o diversamente abile, omosessuale o eterosessuale. Nasciamo tutti diversi. Uguali solo nella nostra unicità. Diversi, non migliori né peggiori. Diversi non per giu...
Post
26/10/2019 10:46:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    5

***Sarà la Poesia la nostra salvezza***

24 ottobre 2019 ore 21:07 segnala


Sarà la Poesia la nostra salvezza,
se sapremo sempre leggerla
nei nostri cuori,
cercarla nei gesti più umili,
trovarla tra le cose perdute
e mai dimenticate.
La Poesia ha parole di pace,
anche quando grida il suo dolore.
Non ha razza, lingua, religione,
ma un unico amore.
E se proprio vuoi trovarle un colore
sarà solo quello dell'inchiostro.
6016f3e5-4e41-40ce-9c83-554b76b00971
« immagine » Sarà la Poesia la nostra salvezza, se sapremo sempre leggerla nei nostri cuori, cercarla nei gesti più umili, trovarla tra le cose perdute e mai dimenticate. La Poesia ha parole di pace, anche quando grida il suo dolore. Non ha razza, lingua, religione, ma un unico amore. E se propr...
Post
24/10/2019 21:07:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

"Inguaribili ingenui"

23 ottobre 2019 ore 19:30 segnala


Siamo pieni di aspettative, di illusioni, di inguaribile buona fede e ci caschiamo spesso in quel tritaemozioni fatto di ipocrisia e insensibilità.
E le versiamo ancora quelle lacrime di compassione verso noi stessi, quelli che ci hanno creduto ancora una volta: in una amicizia vera, in un amore insperato, in una verità nascosta.
Continueremo a crederci perché siamo fatti di sensibilità e sincerità, d'amore e fiducia (nel prossimo).
Noi inguaribili ingenui e perdenti in un mondo in cui l'umanità ed il senso di noi sono ridotti al ruolo di semplici comparse.
L'orgoglio non ci manca ne la speranza di ricondurre le umane vicende ad incontro di emozioni per farne il condimento essenziale del vivere, lasciando agli aridi scalatori sociali il sopravvivere a loro stessi.

***Cuore di donna***

20 ottobre 2019 ore 22:02 segnala



Ci sono donne che camminano controvento da una vita,
Ci sono donne che hanno occhi profondi e sconosciuti come oceani.
Ci sono donne che cambiano pelle per amore.
Ci sono donne che donano il loro cuore,
per poi ritrovarsi a raccattarne i cocci da sole.
Ci sono donne che in silenzio fanno ballare la propria anima
su una spiaggia al tramonto,
e se ti fermi un istante le puoi sorprendere,
mentre lottano contro il proprio istinto,
mentre fanno passeggiare il proprio dolore a piedi nudi,
affrontando onde che ad ogni mareggiata sono sempre più minacciose.
Ci sono donne che chiudono gli occhi, ascoltando una musica lenta,
che rende ancora più salate le loro lacrime.
Ci sono donne che con orgoglio ma con un nodo in gola, rinunciano alla felicità.
Ci sono donne che con i loro occhi fotografano quegli splendidi,
ma in così fugaci attimi in cui si sentono abbracciate dall'amore,
sperando di mantenerli vivi e colorati per sempre
e se apri gli occhi un istante le puoi osservare,
mentre disseminano briciole di se stesse
lungo il percorso verso quel treno che le porterà via,
mentre urlano la loro rabbia contro i vetri tremolanti di una casa diventata prigione,
mentre sorridono di disperazione a chi le vorrebbe far tornare alla vita sempre.
Ci sono donne che non si fermano davanti a nulla,
perché non troveranno mai la fine di quel filo.
Ci sono donne che hanno fatto un nodo per ogni loro lacrima…
sperando che arrivi qualcuno a scioglierli.
Non fermare il cuore di una donna, niente vale di più,
non far piangere mai una donna
ogni lacrima è un po' di lei stessa che se ne va,
non farla aspettare da sola ed impaurita,
e se la vuoi amare, fallo davvero con tutto te stesso,
stringila e proteggila, lotta per lei, piangi con lei.
donale il più bel raggio di sole,ogni giorno,
tieni sempre accesa quella luce nei suoi occhi,
quella luce è speranza, è amore, è puro spirito,
è la più bella stella di qualsiasi notte!

Domande & Risposte

20 ottobre 2019 ore 17:50 segnala


Più che la fatalità o la casualità degli eventi e le storie ad esse connesse lasciano strascichi inaspettati quelli che io chiamo : "i perché senza perché".
Sono domande senza risposte che fanno parte di un mondo che di solito non ci appartiene, di una sfera emozionale e di contatto diversa da quella tra noi e il nostro interlocutore.
In parole povere domande a cui, almeno razionalmente, anche chi dovrebbe dare una risposta non e' in grado di farlo o non vuole farlo. Questo di solito accade per non porre pregiudizio su uno stato di cose o su un rapporto interpersonale. La diversità impone il rispetto delle scelte altrui con l'accettazioni delle "non risposte" ma si sa, l'incertezza non colmata è il peggiore nemico della stabilità.
Talvolta ci si sente tra l'incudine fatta di noi stessi e forgiata dalla nostra sensibilità a certi temi ed argomenti e il martello del dubbio che batte ogni volta che vi sia uno spazio da occupare tra i pensieri che corrono.
Vorrei avere il dono di vedere il mondo con gli occhi di chi non sono io per capire ed andare avanti, cancellare il dubbio, soddisfare le motivazioni con le stesse risposte interiori ed istintive di chi lascia i suoi "perchè senza perchè" o trovare una via d'uscita fatta di silenzi blindati senza soluzione di continuità tra un passato che genera domande ed un futuro non in grado, forse, di accettare scomode risposte. Mi chiedo infine: vale la pena cercare queste "verità nascoste"? Forse vivere con la coscienza di un piccolo dubbio e' meglio che vivere con la rivelata ma spiacevole verità...