Novembre

03 novembre 2017 ore 13:28 segnala


Gemmea l'aria, il sole cosi chiaro
che tu ricerchi gli albicocchi in fiore,
e del prunalbo l'odorino amaro
senti nel cuore...

Ma secco il pruno, e le stecchite piante
di nere trame segnano il sereno,
e vuoto il cielo, e cavo al pi sonante
sembra il terreno.

Silenzio intorno: solo, alle ventate,
odi lontano, da giardini ed orti,
di foglie un cader fragile. l'estate
fredda dei morti.

(Giovanni Pascoli)
6d3382b3-37a7-40f5-8acf-090311d36ce8
immagine Gemmea l'aria, il sole cosi chiaro che tu ricerchi gli albicocchi in fiore, e del prunalbo l'odorino amaro senti nel cuore... Ma secco il pruno, e le stecchite piante di nere trame segnano il sereno, e vuoto il cielo, e cavo al pi sonante sembra il terreno. Silenzio intorno: sol...
Post
03/11/2017 13:28:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. s.hela 03 novembre 2017 ore 13:41



    Grazie anche a te Anna! :bye :rosa

    Giulia
  2. DiarioDiSalyma 05 novembre 2017 ore 14:59
    s.hela, sono io che ringrazio te per i tuoi bellissimi commenti e la tua considerazione.
    :rosa
  3. s.hela 05 novembre 2017 ore 15:01
    @DiarioDiSalyma
    Ciao credi un piacere passare nei tuoi blog , questo non lo conoscevo, ma con calma lo legger.
    Grazie :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.