*** PiloErezione ***

07 marzo 2019 ore 17:02 segnala


E' capitato a tutti di provare una "piloerezione" e non dire di no anche tu malpensante che stai iniziando a leggere questo post perche’ l'hai provato chissa' quante volte!




Ehehehe di fronte ad un opera d'arte, a un libro o un film, mentre ascolti un brano musicale o di fronte ad una particolare persona o semplicemente se hai freddo....eccolo che arriva ... l'orgasmo della pelle!
Il termine scientifico "piloerezione" e' conosciuto da tutti comunemente come "la pelle d'oca" ed e' la reazione che vediamo sulla nostra pelle causata dalla contrazione involontaria dei muscoli erettori che si trovano sui follicoli piliferi sollecitati da qualcosa di emotivo o semplicemente da un cambiamento di temperatura
.




La contrazione provoca l'innalzamento del pelo che si raddrizza e si irrigidisce
(e qui sorrido perche' sembra che sto scrivendo un racconto erotico) e contemporaneamente fa restringere i vasi sanguigni e le ghiandole sudoripare in modo da limitare la dispersione del calore da parte del nostro corpo. Questa e’ la reazione di fronte ad un intenso freddo.
Al contrario con temperature calde invece i peli si rilassano e i vasi sanguigni si dilatano in modo da eliminare il caldo in eccesso.
Oltre al freddo o al caldo ci sono altre situazioni nelle quali puo’ verificarsi questa reazione ad esempio quando proviamo una forte emozione, come la paura, la gioia o l’eccitazione sessuale.




Ascoltare un brano musicale che ci piace o pensare ad un ricordo importante anche se apparentemente non e’ un’ emozione forte puo’ lo stesso farci sentire “la pelle d’oca” e per una come me amante della musica vi garantisco che e’ sempre un bel godere.

Insomma e’ sempre….una questione di peli!
ab12357d-d7ff-4ee3-aa6a-6a093eaa2a3b
« immagine » E' capitato a tutti di provare una "piloerezione" e non dire di no anche tu malpensante che stai iniziando a leggere questo post perche’ l'hai provato chissa' quante volte! « immagine » Ehehehe di fronte ad un opera d'arte, a un libro o un film, mentre ascolti un brano musicale o...
Post
07/03/2019 17:02:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. klimo63 07 marzo 2019 ore 18:17
    Non sapevo si chiamasse piloerezione e non mi sembra nemmeno un racconto erotico e' una sensazione che in effetti proviamo tutti,di fronte a qualcosa che ci piace o ci stupisce,buona serata
  2. luc.ariello 08 marzo 2019 ore 10:01
    Emozione

    Come, spesso ad un tratto, nasce una emozione.
    Che sia attrattiva verso una persona, un gesto, uno slancio, non differenzia il grado o l'intensità,....almeno per me.
    Spesso è una risposta logica a una domanda ovvia che fa scattare la scintilla emotiva verso qualcuno che nemmeno si era immaginato.
    A volte è il modo di affrontare un dolore, il pudore di un silenzio, o l'orgoglio privo di alterigia, la grazia decisa o il silenzio carico di moniti nel rispondere a offese, chissà.
    E questa simbiosi emotiva si protrae nel tempo, creando una complicità senza parole che a volte può divenire,....amicizia silenziosa, carica di rispetto.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.