***Questa e' tutta un altra favola****

29 ottobre 2018 ore 02:04 segnala


Continuo a leggere sempre piu' post che parlano di romanticismo, immagini con frasi d'amore e ricche di cuoricini e tramonti, ma sinceramente davvero la donna del terzo millennio aspetta ancora il principe azzurro?

Sicuramente la maggior parte dell universo femminile ci crede ancora perche' fin da bambine siamo state abituate a credere che la soluzione a tutti i mali della vita, si trovasse nell'arrivo di un meraviglioso uomo a cavallo pronto a combattere streghe cattive, maligne sorellastre e diabolici mostri per annunciare a tutto il mondo l’amore per la sua principessa.




Ma facciamoci un esame di coscienza....un conto e' il principe azzurro, un conto e' l'uomo che, a letto, ti fa impazzire.
Se sei fortunata, sono la stessa persona. Ma non tutti sono così fortunati.
All'interno dell'atto sessuale entrano in gioco tantissime dinamiche diverse, e tra queste amore fisico e sessualita' aggressiva sono elementi che possono solo arricchire i rapporti ma solo se entrambi sono d'accordo.




So di certo che qualcuna/o leggendo questo post tragga conclusioni da moralista bigotto/a e sinceramente non mi pongo il problema; in ogni mio singolo post di questo blog ho sempre esternato le mie idee spontaneamente e sinceramente senza curarmi del giudizio altrui anche perche' che senso avrebbe presentarsi per quella che non si e'...



Ritornando alla passionalita' fisica, penso che presi dall'entusiasmo, ci si possa graffiare, ci si possa mordicchiare, giocare ad essere legati o bendati....e mi sembra corretto precisare che quando parlo di cio' non parlo di violenza ma di segni di passione voluti da entrambi e che rendono il rapporto piu' eccitante.
La violenza vera e propria e' un reato ignobile e a mio parere inqualificabile che non va assolutamente confuso con quello che sto cercando di scrivere.
Io parlo di passione, di quella emozione travolgente che coinvolge entrambi i partners che si spingono fuori dalla zona usuale alla ricerca di amplificare il piacere.




Molte donne, certo non tutte, gradiscono una certa dose di aggressivita' maschile nella sfera sessuale, a patto che sia sostanzialmente innocua e che serva piu' ad esprimere la forza del desiderio dell’uomo
Molti uomini, da parte loro, gradiscono giocare a questo gioco: si sentono esaltati al pensiero della fragilita' e della debolezza della donna, e godono intensamente sia nel vedere la sua sottomissione, il suo abbandono, la sua resa nelle loro mani, sia come quella resa riesca gradita anche a lei.




Quando pensiamo al sesso romantico, ci viene in mente la coppia che si lascia andare a dolce effusioni che finiscono con un unico tenerissimo abbraccio, mentre se pensiamo al sesso passionale, ci viene in mente il lasciarsi andare ad istinti piu' primitivi.
Il primo tipo si addice soprattutto alla donna, mentre il secondo e' una prerogativa soprattutto degli uomini.
Se uniamo romanticismo e passione avremo un cocktail esplosivo.
Insomma, la giusta dose di romanticismo e passione e' quello che vogliono gli uomini.
Sara' vero il detto che per l'uomo la donna deve essere...santa in piazza, porca a letto? ehehehe
Oppure sono io che, non vivendo piu' nel mondo delle favole, non riesco ad immaginare la moltitudine di principi azzurri che vagano nel mondo alla ricerca delle proprie principesse....ehehe


8294a317-6641-49d7-90bf-54cdc4e22093
« immagine » Continuo a leggere sempre piu' post che parlano di romanticismo, immagini con frasi d'amore e ricche di cuoricini e tramonti, ma sinceramente davvero la donna del terzo millennio aspetta ancora il principe azzurro? Sicuramente la maggior parte dell universo femminile ci crede ancora...
Post
29/10/2018 02:04:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. yoqu.iero 29 ottobre 2018 ore 07:26
    Non sono una donna ma la vedo esatto agente come te. La moralità non c'entra. In un rapporto fatto dii sentimenti e passione ogni cosa è lecita perché è giusto che sia così
  2. greatfire 29 ottobre 2018 ore 09:49
    Bel post,come al solito,condivido,secondo me,i bacchettoni,sono tra le peggior specie esistente.
  3. greatfire 29 ottobre 2018 ore 10:29
    p.s. se fossi una donna,ragionerei come te.
  4. Moscan.sx 01 novembre 2018 ore 01:31
    ho riso molto leggendo ed ho pensato anche tanto. Qualche dubbio l'ho sciolto. L'impeto della passione del sedile che si abbassa e si rompe.....grandeeeee :-))) :-))) :-))) :-))) :-))) :-)))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.