ELOGIO ALLA PAROLA

13 settembre 2018 ore 03:34 segnala
La parola?
Solo una facoltÓ ...
Io e te cerchiamo i sogni,
quelli racchiusi e non sulla notte,
dove il vivere e delle anime impensabili
raccolgono i respiri.

Emozioni forti,
pezzi di storia personale ed altro
da manipoli di folli personaggi
che girano una ruota.

Farina di mutevoli sacchi
trascinata al mulino
come peso di panni da lavare,
o parole da maledire,
elaboriamo i vissuti trasformandoli in opere risorte.

Poeti,
come figli di un dio inferiore condannati alla miopia,
condannati al pensiero sublime o al disincanto,
lasciando tracce d'inchiostro,
come masturbazione,
atto ultimo della mente

8f9bc249-94d8-4611-9903-4864dff548f0
La parola? Solo una facoltÓ ... Io e te cerchiamo i sogni, quelli racchiusi e non sulla notte, dove il vivere e delle anime impensabili raccolgono i respiri. Emozioni forti, pezzi di storia personale ed altro da manipoli di folli personaggi che girano una ruota. Farina di mutevoli...
Post
13/09/2018 03:34:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.