NOTA NOTTURNA

14 dicembre 2016 ore 04:05 segnala
Ciao…
dico a te.
Chi sono?
No, chi siamo!
Siamo il Nulla ed il Niente
piccole briciole di vita
surrogati di due amanti

Chi ero?
No, chi eravamo!
Gabbia di fogli ingialliti
inchiostro sbiadito
e fremito tra le dita

Forse eravamo Poesia!

Adesso lascia ch’io vada
Guarda oltre e scopri nel mio sguardo
il mio reale pensiero
Guarda oltre e dissolvi l'illusione
lascia che io viva per me
e per cio' che di me rimane

59b72b91-fcd3-4643-9ee3-ae1657d89daa
Ciao… dico a te. Chi sono? No, chi siamo! Siamo il Nulla ed il Niente piccole briciole di vita surrogati di due amanti Chi ero? No, chi eravamo! Gabbia di fogli ingialliti inchiostro sbiadito e fremito tra le dita Forse eravamo Poesia! Adesso lascia ch’io vada Guarda oltre e scopri nel mio...
Post
14/12/2016 04:05:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. leggendolamano 14 dicembre 2016 ore 22:28
    Non si deve mai e poi mai smettere di vivere per se stessi anche quando si vive per gli altri o con gli altri.
  2. UltimodeiMieicari 13 febbraio 2017 ore 11:44
    M'incuriosisce mi affascina...boh
    ...non ho il giusto aggettivo sono di poca grammatica
    ...tutto quello che leggo di tuo. :ok

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.