::::::::::::::VIOLINO E POESIA :::::::::::::

30 novembre 2017 ore 08:20 segnala
AL MIO FRAMMENTO
DI CUORE CHE ORMAI
NON C'E PIU'
MA CHE RESTA
SEMPRE CON ME ...

TRENTA E TRENTA
VOLTE ...
MI HANNO STRAPPATO IL CUORE
AMICO TEMPO
SEI STATO VELOCE
CON CHI HO
TANTO AMATO
PORTANDOLO
VIA DA ME


SQUILLA E TRILLA
ANCORA
QUEL TELEFONO
NEI MIEI
RICORDI
UNA VOCE FLEBILE
ROTTA DAL PIANTO
E POI FU SILENZIO
UN SILENZIO
INCOLMABILE
CORSA ....
CORSA CONTRO IL TEMPO
AIME'
RIVIVO QUEL' ISTANTE
DAVANTI HAI MIEI
OCCHI...


OCCHI CHE SI SPENSERO
OCCHI COLMI
DI LACRIME
INDIFESI
COME QUELLI
DI UNA BAMBINA
AVVOLTI DAL DOLORE
AVVOLTI DALL'ASSENZA
DI TE
PIANOFORTE SCORDATO
VIOLINO STONATO
NON RIESCO PIU'
A INTONARE
UNA MELODIA
IMPOLVERATI
RIMANGONO LI
FERMI ASPETTANO
NOI

spartiti ...
partiti e mai
piu' usati..
tracce di una melodica
melodia
che il 30
a portato via con se.
LA NORMA ...
NON TORNA
e nemmeno lei
la Callas ..
rimane solo
un ricordo dolce
dentro me ...
depositato con te ...
oh anima mia
che dal cielo
mi ascolti e
mi osservi sono
rimasta qui ...
ad aspettarti

ti guardo da qua giu'
e ti vedo
brillare nel cielo
più blu ...
mani che non stringero'
piu'
ma cuore nel cuore
sempre sarò con te
io sulla terra
tu nel cielo
dolce
stella mia ...
al mio GRANDE PAPA'...
CHE TANTO MI HA DATO
E CHE IL TEMPO A DECISO
DI STRAPPARMELO.

6daf7944-6d52-4192-a8b9-2e011606e131
AL MIO FRAMMENTO DI CUORE CHE ORMAI NON C'E PIU' MA CHE RESTA SEMPRE CON ME ... TRENTA E TRENTA VOLTE ... MI HANNO STRAPPATO IL CUORE AMICO TEMPO SEI STATO VELOCE CON CHI HO TANTO AMATO PORTANDOLO VIA DA ME « immagine » SQUILLA E TRILLA ANCORA QUEL TELEFONO NEI MIEI RICORDI UNA...
Post
30/11/2017 08:20:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. ilcavalieredelvento 30 novembre 2017 ore 14:57
    Se dovessi scegliere,
    tra paradiso e te,
    t'indicherei.
    Perché,
    più in alto di te,
    cadono le nuvole...
    e questo tempo finito,
    m'avanzerebbe immenso.
    :rosa
  2. ilcavalieredelvento 30 novembre 2017 ore 15:12
    Lettere del padre a sua figlia :cuore
    Ti ho desiderato
    e non ho mai pensato
    a quel che avrei perduto.
    Adesso che sei nata
    sei così come
    ti ho immaginato.
    È grande vedere
    che mi rassomigli
    è grande sentire
    battere il cuore
    come abbracciarti
    e sentire calore
    è grande capire che
    da questo momento
    non sarò più solo
    per il resto del tempo
    che la vita continua
    oltre la mia
    vigila sempre
    per non buttarla via.
    Buona fortuna figlia! :cuore
  3. ilcavalieredelvento 30 novembre 2017 ore 15:18
    Semplice come un sorriso.
    Distratto è il suo pensiero.
    Difficile come l'amore
    Immenso nel nostro cuore.
    Incantevole come costellazione,
    s'illumina nel suo vestito da sera.
    Rivoluzionario e testardo
    quando la vita gli da ragione.
    Romantico dalla nascita,
    le mani aperte per accogliere
    il frutto del suo desiderio
    Padre perchè,
    è creatura unica
    al mondo.
    Tutto questo è... Lui. :cuore
    :rosa
  4. ilcavalieredelvento 30 novembre 2017 ore 15:27
    La fragilità s'agita
    lieve
    nel tenero piumaggio del tuo capo.

    Sotto la tela sottile
    scorrono
    antichi ruscelli di sangue.

    Il petto a fatica
    solleva
    il cumulo degl'anni.

    Ti ho scoperto
    ora
    che balbetti parole d'infanzia.

    Antichi lampi
    attraversano
    lo sguardo bambino.

    Ti ho scoperto ora,
    quando,
    placato,
    il fiume dolcemente
    scivola nel mare. :rosa
    :rosa
  5. dolcestellanascente 30 novembre 2017 ore 16:50
    wow sono veramente grata per il tempo che mi stai dedicando
    ti ringrazio dal profondo del mio cuore
    musica eccezionale grazie infinite :rosa
    @ilcavalieredelvento :rosa
  6. Sebas71 30 novembre 2017 ore 18:17
    LA senti
    eccola piccola corda
    che rimbalza vibra
    e si innalza
    un vortice di
    abbracci
    di note
    di emozioni
    di lacrime miste
    a felicità
    si riempie il cuore
    danza l'anima
    vola il corpo
    e respira libertà
    di essere ...di
    sentire quella
    forza e
    poesia unica
    di note danzanti ...

    Questa tua poesia meritava di essere sigillata nel tuo blog e non in un semplice post... quello che scrivi arriva al cuore ...e tuo papà sarà sempre fiero di te , ovunque sia!!! un abbraccio Sebas :*
  7. dolcestellanascente 30 novembre 2017 ore 18:24
    Sei stato molto gentile Sebas 71
    grazie :rosa :rosa
  8. ofme 01 dicembre 2017 ore 23:41
    Ma te sei una che scrivi, anche bello e intenso il tuo dire, dove vado io hai 10.221 visite, sai volevo anchio scrivere qualcosa, ma haimè troppo sgrammaticato sono, sai mi spiace ancora quel commento che feci.
    Complimenti per quello che trasmetti, e molto meglio leggerti che chattare con quelle 4 galliine... troppo forte, scusa per la mia espressione.....
  9. dolcestellanascente 01 dicembre 2017 ore 23:50
    ciao non importa la grammatica e ciò che sentiamo , e ciò che siamo ... apprezzo la sincerità nelle persone e l'educazione dico sempre e il miglior biglietto da visita , grazie per quello che hai scritto , non scusarti capita anche questo in chat e non avvilirti , ci sono tante belle persone in giro ... buonanotte Ofme.
  10. ofme 01 dicembre 2017 ore 23:57
    notte, devi essere una bella persona dentro te, istinto, che tante volte mi ha portato a sbagliare sai, vabbè meglio leggerti che fare il piagnone.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.