Pensieri...

18 maggio 2012 ore 16:12 segnala
Non si sa mai cosa dire alle persone che soffrono..la sofferenza è soltanto di chi la prova. Chi la vede non può percepirla nelle sue più spigolose forme. Il dolore che una persona ha dentro di sé non sempre è colmabile.
E allora é inutile chiederle perché continua a farsi del male così..pensando e ripensando ai ricordi..perché quei ricordi,per lei,sono qualcosa di indelebile.

“Quando stai male non c'è persona al mondo che possa capirti fino infondo.” C.S

In quei ricordi...le cade tutto dalle mani,come acqua che non arriva alla bocca. Le sembra che tutti siano più fortunati di lei. L'amore non può sceglierselo,nemmeno lei..lei ch'è così bella e piena di vita.

Amore in tutti i quanti i sensi.

Tutto torna eternamente dentro e fuori di te. Nella vita c'è così tanto..che quel tanto che prima la faceva camminare nelle nuvole..adesso la fa precipitare.Come nei film; solo che qui,nella realtà, non ci sono materassi o persone sotto,a salvarti; ce la devi fare da sola..la fantascienza non esiste..a precipitare ci si mette un secondo..ma a rialzarsi?
Quante probabilità si hanno di cadere in piedi? E quante di rialzarsi dopo essere caduti?

I film. Certi film,certe scene,quelle canzoni in sottofondo,e quelle che senti ovunque..a lavoro,al bar,al supermercato mentre fai la spesa,per strada mentre fingi di sorridere alla gente che incontri..
e le retoriche,le frasi che senti nelle fiction che ti appassionano..ti colpiscono l'anima e sono un coltello che và sempre più a fondo con la sua punta.
Nella vita di lei,entrano due situazioni..quella in cui le cala la tristezza,per tutto quel che ha dato via senza chiedersi, se valesse la pena aprire il suo mondo così; senza confine,senza limite,senza perchè;e tra furia e fragilità ammazza il suo tempo. L'altra è la situazione in cui spaccherebbe tutto e tutti. È vederla incazzarsi di brutto con le ultime persone con le quali si sarebbe voluta incazzare..è non accorgersi che tratta male chi le stà vicino..e non dare spazio a coloro che le chiedono solo di poterla coccolare un pò..perché sanno che lei,di quelle coccole..ne ha bisogno.

“Amore senza una ragione.
Amore senza via d'uscita.
Amore inutile.
Così Bugiardo e così Vero.”

Due situazioni in contrasto tra loro..seppur così vicine.

Armi; diventano armi quasi letali le persone; Tutte quelle persone che la guardano e la deridono,pensando che lei non se ne accorga e che sia banale e ridicola quanto i vestiti che indossa..invece lei è così..così veramente: fine nella sua schiettezza,semplice nel suo complicarsi la vita,e così bella nei suoi più brutti difetti.

Il senso di quello che aveva era racchiuso in quella sfera scintillante che tra la luce della Luna nella notte,e i raggi del sole in pieno giorno,le facevano brillare gli occhi..quegli occhi che tanto odiava nel rivedersi in quelle foto sempre sfuocate.
Quel senso che ognuno di noi cerca e si crea nella propria esistenza..e che non dovrebbe mai perdere..
Il senso che aveva dato lei,alla sua vita; era speciale. Come speciale, rende il sorriso, di chi ama.

Lei aveva quel senso..quel senso di respiro la mattina quando l'unico profumo che senti,non è quello del caffè della tua moka,ma quello dell'uomo che ami,che ti ha affiancata nel tuo sonno,in quelle lunghe e piene notti.
Notti piene,sì..piene di quell'odore di corpi che sudano assieme le ore della notte,in quella stanza chiusa..che la mattina spalanchi..e butti fuori lenzuola,cuscini e ogni qual forma di tessuto,a cavallo dal balcone..fai prendere loro quell'aria pura...di una mattina che non inizia come tutte le altre mattine.
c5062059-ddbc-4a5f-877e-51f4f49e3ed5
Non si sa mai cosa dire alle persone che soffrono..la sofferenza è soltanto di chi la prova. Chi la vede non può percepirla nelle sue più spigolose forme. Il dolore che una persona ha dentro di sé non sempre è colmabile. E allora é inutile chiederle perché continua a farsi del male così..pensando e...
Post
18/05/2012 16:12:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.