Ma l'amore come fa?.....

16 febbraio 2017 ore 21:50 segnala


L'amore inteso nel senso più profondo e sincero del termine, capita molto più sovente di quanto crediamo...ho avuto e ho la fortuna di conoscere tante persone che lo vivono come va vissuto.
Troppo spesso lo banalizziamo, riducendolo a una bella scopata, a qualche sdolcineria, a frasette recitate da qualche filosofo che, diciamolo, di noi non sa un beneamato cazzo....
in quanto sentimento, come viverlo è un fattore soggettivo, che diventa oggettivo solo per noi stessi e per la persona che con noi lo condivide, in un senso di assoluto che ci porta l'uno verso l'altro.
Personalmente non saprei che dire di questo sentimento, troppo complesso, troppo sfaccettato, troppo semplice per certi versi.
Credo che sia fatto di tanti ingredienti che vanno miscelati con cura e con passione:
romanticismo
dedizione
presenza
sesso
dolcezza
tenerezza
rabbia
malinconia
gelosia
allegria
e forse molto altro ancora.
Tutti crediamo di sapere di cosa parliamo e tutti ci arroghiamo il diritto di poter insegnare agli altri come amare, di definire in modo inequivocabile cos'è questo sentimento che tutto muove, dentro e fuori di noi.
Beh, io non ci capisco nulla, ne vengo travolto come un albero da uno tsunami senza possibilità di scampo: so solo che, l'unica cosa che posso fare, è non opporre resistenza, ma lasciarmi spazzare via da questa invisibile forza della natura e tentare di continuare a respirare fino a quando la sua forza si placherà e mi restituirà la calma; una calma nella quale scoprirò di non essere più solo, ma di avere accanto una donna che, dal canto suo, si è lasciata travolgere come me, insieme a me.
Mi rendo conto di aver contribuito a banalizzare una cosa che, per definizione, è l'antitesi della banalità e non me ne si voglia per questo: credo solo che, in mezzo alla tanta, troppa volgarità intellettuale (e non solo intellettuale) che accompagna l'amore, sia quantomeno doveroso dare una insignificante, ma sincera testimonianza della sua parte più nobile.
Siamo abituati a distruggere quanto ci fa paura, o quanto vorremmo e non riusciamo ad avere.
Provo timidamente a mettere una piccola pietra, per ricostruire dalle sue macerie, un sentimento che vale la pena riportare agli onori del mondo, con sobrietà, serietà, gioia di vivere e di viverlo.


Sì, sono innamorato e mi va di dirlo....punto!
2e64683d-f3f9-496f-b5dd-a724d54f49b5
« immagine » L'amore inteso nel senso più profondo e sincero del termine, capita molto più sovente di quanto crediamo...ho avuto e ho la fortuna di conoscere tante persone che lo vivono come va vissuto. Troppo spesso lo banalizziamo, riducendolo a una bella scopata, a qualche sdolcineria, a frase...
Post
16/02/2017 21:50:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.