Terremoto a Finale e San Felice: ecco come aiutare

21 maggio 2012 ore 17:25 segnala

Il portale modenese VolontariaMo ha pubblicato tutte le informazioni utili per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto nella bassa: consigli utili, donazioni, collette alimentari e posti letto


Comunicato Stampa inviato da Redazione 21/05/2012
Sono ancora al lavoro i tecnici comunali e della provincia per sottoporre a verifiche strutturali scuole, uffici ed edifici pubblici e privati. Intanto noi della redazione di volontariamo cerchiamo di capire come poter aiutare la popolazione locale.

PER CHI SI TROVA SUL POSTO - A Mirandola i tecnici consigliano di non entrare nelle abitazioni in caso di danni e lesioni visibili (anche solo intonaci staccati), ed anche se non si vedono crepe, occorre prestare attenzione alle case e strutture adiacenti. Ricordiamo che per segnalare danni Ŕ attivo il punto informativo comunale (nelle capannine della Fiera di fronte al Teatro Nuovo di Mirandola). Dopo la mappatura degli edifici partiranno le verifiche sull'abitabilitÓ. Per tutti coloro che non hanno ancora potuto fare ritorno a casa ricordiamo che pasti caldi vengono distribuiti dai volontari negli stand di fianco al Teatro. Attivato il numero della Sala Operativa Emergenze: 0535/24014. A Finale Emilia, pubblicato sul sito del Comune un "Avviso alla cittadinanza per gli edifici che non si trovano in zona rossa se non hanno subito danni visibili (nessun crollo, niente calcinacci, nessuna nuova crepa o peggioramento crepe persistenti): sistemarsi al piano terra, mantenere una via di uscita sempre libera, si possono utilizzare energia elettrica, gas e acqua potabile, si consiglia di tenere alto il livello di attenzione".

PER AIUTARE - Il Comune di Mirandola cerca professionisti (ingegneri e architetti) per aiutare i tecnici nelle verifiche agli edifici. Chi volesse proporsi pu˛ contattare la Polizia Municipale di Mirandola al 0535/611039 oppure al numero verde 800/197197.

POSTI LETTO - Proprietari di Hotel, B&B, Motel, locande o anche privati cittadini che si sentono di aiutare nella zona di Modena o Carpi o comunque limitrofa alla zone di Finale, ci sarebbe bisogno di posti per la notte. Se qualcuno fosse disponibile pu˛ contattare il Comando della Polizia Municipale di Mirandola 0535611039 che smisterÓ le chiamate o Comando Carabinieri di Finale Emilia 0535 91067 o qualunque istituzione della Zona di Finale Emilia.

CONTO CORRENTE - La Provincia di Modena ha attivato un conto corrente sul quale Ŕ possibile effettuare versamenti per raccogliere risorse che saranno interamente devolute alle persone colpite dal terremoto: codice Iban IT 52 M 02008 12930 000003398693, indicare la causale "terremoto maggio 2012", conto intestato all'Amministrazione Provinciale di Modena (interventi di solidarietÓ).

COLLETTA ALIMENTARE - Lunedi 21 e martedi 22 presso la sede di Giovane Italia Modena in via Castellaro 13 a Modena raccolta beni alimentari di prima necessitÓ (pane, pasta, pelati, acqua...) per le tendopoli della provincia di Modena.

c8d185ba-b489-4cdb-b426-309d2bda6342
Il portale modenese VolontariaMo ha pubblicato tutte le informazioni utili per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto nella bassa: consigli utili, donazioni, collette alimentari e posti letto Comunicato Stampa inviato da Redazione 21/05/2012 Sono ancora al lavoro i tecnici comunali e della...
Post
21/05/2012 17:25:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.