~ [im-mi-su-rà-bi-le]

11 maggio 2016 ore 10:05 segnala

Ho calcolato che l’ultima volta che ci siamo visti avevo i capelli più corti di tre centimetri ed un’immisurabile paura di perderti.
Ora so che quando ti rivedrò non mi rimprovererò per non aver fatto abbastanza foto delle tue mani, per non averle sapute trattenere, per averti abbracciato un po’ meno di sempre.



8fd1b31a-f1a6-4c03-a1ac-be755b0f591e
Ho calcolato che l’ultima volta che ci siamo visti avevo i capelli più corti di tre centimetri ed un’immisurabile paura di perderti. Ora so che quando ti rivedrò non mi rimprovererò per non aver fatto abbastanza foto delle tue mani, per non averle sapute trattenere, per averti abbracciato un po’ m...
Post
11/05/2016 10:05:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. luc.ariello 11 maggio 2016 ore 16:50
    Avrei voluto te,...
    il tuo corpo,
    avrei voluto ascoltare il fremito della tua pelle
    che crema sul mio sfiorar di dita,
    avrei voluto entrare in te con il desiderio d'un sesso animale,
    ho preso, invece, la cosa più preziosa,
    quella che a nessun altro, mai darai,
    ho preso la tua anima, e tutta la vita che c'era in te,
    ho lasciato agli altri scorie,
    pelle, ossa, muscoli e qualche pelo,
    ma i tuoi sogni,
    li ho io, e sognero' anche per te.
    Sappilo.
  2. dria 11 maggio 2016 ore 18:44
    :rosa
  3. LeComteOry 13 maggio 2016 ore 15:44
    :rosa
  4. Moscan.sx 23 maggio 2016 ore 00:39
    Cè qualcosa di un pò triste e bellissimo insieme in questo blog...non so cosa sia;come un piatto che non mangiavo da quando ero bambino o una musica che non sentivo più da decenni...non so cosa sia ...ciao!
  5. dria 23 maggio 2016 ore 18:56
    Lo prendo come un complimento e ti rigrazio :D Ciao!
  6. Moscan.sx 24 maggio 2016 ore 00:51
    Certo...lo è! Ciao ;-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.