Chateau d' If

07 ottobre 2016 ore 00:30 segnala


“ Nella fortezza d’If scende l'oblio sull’ebbrezza del vuoto, e scavo caparbio labirinti e solchi di pietra. Ora che Dei ingenerosi spezzano le ali e un cielo cattivo illumina le catene con bagliori di salgemma. Scosse pareti, frane e detriti sull’onda immateriale che dilania ogni mio frammento. Nella furia del volerti, oltre l’incubo e l’irrazionale, oltre la roccia e il nulla. Mi limito al concetto di aspettare, lo percorro e lo immagino come forse vorresti. Fuori dalle sbarre tuttavia, in qualche parte ci sono."
c54d727f-62f4-459c-b492-39464df1dbc2
« immagine » “ Nella fortezza d’If scende l'oblio sull’ebbrezza del vuoto, e scavo caparbio labirinti e solchi di pietra. Ora che Dei ingenerosi spezzano le ali e un cielo cattivo illumina le catene con bagliori di salgemma. Scosse pareti, frane e detriti sull’onda immateriale che dilania ogni mi...
Post
07/10/2016 00:30:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. Chamanit 07 ottobre 2016 ore 07:18
    Haydeè era libera di lasciare il suo innamorato, ma lei non vide uomo più bello e non amò che lui e suo padre. Avrebbe aspettato oltre la vita.... :fiore
  2. lupasogna 07 ottobre 2016 ore 07:32
    al tepore della tana, al verde che sfida autunno e ferite, al vento che spezza rami ed ossa, ai giochi di cuccioli e ai sospiri delle loro madri, a Sirio bramosa di ululati... rinuncerei anche al fragore dell'istinto, alla fame di silenzio, al battito del cuore ad un soffio dal mio... al sogno di libertà di ogni creatura schiava, abusata, vessata no, non potrei. mai.

    oltre le sbarre di ogni prigione... aspettando la pioggia che saluterà moltitudine di vele.

    :rosa
  3. antioco1 07 ottobre 2016 ore 08:39
    non commento perché ti leggo da tanto tempo e quello che sei e vali lo so Vali tanto saf Ale
  4. Il.soleinunderground 07 ottobre 2016 ore 21:24
    Il conte di Montecristo?? Possibile
  5. Semplicemente.ANNA 07 ottobre 2016 ore 22:53
    Credo che l'attesa di un qualcosa di tanto desiderato sia altrettanto bella della stessa meta agognata, meta che ti auguro di raggiungere al più presto.
    Un saluto accompagnato da un ben ritrovato, avevo intenzione di commentarti subito appena acceso il PC, ma ho dovuto rispondere in maniera esaustiva ad altro commento lasciato sul mio blog.
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.