Gennaio

06 gennaio 2017 ore 15:01 segnala


Il naso incollato sul vetro e oltre la strada, i nidi di sole e le stoppie ingiallite. Bianco il mattino avvolge di carta velina gli alberi spogli e la brina disegna il vivo splendore di gemme addormentate. Ricordo altre stagioni, inerti di pallide luci gelate, quando il cristallo dell'aria spezzava le volute di fumo di un tempo amato e perduto. Allora le campane avevano un suono che continua acceso in questo giorno d'inverno. Alle spalle le formule astruse e il calore degli enigmi che solo tu conosci. Respiro vicino dal sapore di un caffè bevuto insieme.
6a877e87-fe43-4efb-a859-d31f872ba45f
« immagine » Il naso incollato sul vetro e oltre la strada, i nidi di sole e le stoppie ingiallite. Bianco il mattino avvolge di carta velina gli alberi spogli e la brina disegna il vivo splendore di gemme addormentate. Ricordo altre stagioni, inerti di pallide luci gelate, quando il cristallo de...
Post
06/01/2017 15:01:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    13

Commenti

  1. antioco1 06 gennaio 2017 ore 16:20
    ciao caro Silvano spero tutto bene leggerti è sempre un piacere SAF ciao Ale un saluto a casa
  2. dolcecarrie 06 gennaio 2017 ore 21:54
    Buon Anno a te ed ecco arrivata anche la neve :rosa :rosa
  3. TANTOPOIMICANCELLO 08 gennaio 2017 ore 01:01
    :batabacio
  4. ombra.dargento 08 gennaio 2017 ore 21:41
    briciole d'amore addolciscono il gelo... gomitolo di piume, pennellata di rosso che brucia il cuore all'inverno.

    (bene, siamo sopravvissuti! :-)) )
  5. goccesulmare 11 gennaio 2017 ore 20:55
    Ciao...come è bello leggerti, avevo dimenticato quanto lo fosse
    Gocce
  6. patty1953 21 gennaio 2017 ore 12:47
    Poesia di un inverno, che porta con se non solo il freddo ma anche il calore di un cuore che, attraverso i suoi occhi che osservano quello che li circonda, sa incantare chi legge e disegna per lui cristalli di luce incantata. Buon Anno
  7. Chamanit 01 febbraio 2017 ore 22:26
    Quel sapore di un caffè bevuto insieme.....
  8. Forever 19 febbraio 2017 ore 21:22
    Siamo a fine Febbraio :mmm
  9. Forever 09 aprile 2017 ore 22:22
    Siamo quasi a metà Aprile :mmm
  10. Epi.centro 15 maggio 2017 ore 20:25
    Maestro... come non dare fondo all'ancora... in quest'isola di poesia... fin quando il vento riempirà di nuovo le vele...

    Semper Fidelis

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.