LA POTENZA DELLE PAROLE

14 aprile 2017 ore 21:10 segnala
A volte le parole ci investono
come un onda anomala di un fiume in piena
che travolge, distrugge tutto quello che lo circonda



e noi restiamo così immobili, basiti
troppo colpiti dalla devastazione che hanno provocato
anche solo per tirare un soffio di fiato



e intanto una nera, vischiosa melma
ci avvolge il cuore fino a farlo avvizzire in un unico sol colpo.

978bac2c-b20a-4f8d-910e-ade65f462008
A volte le parole ci investono come un onda anomala di un fiume in piena che travolge, distrugge tutto quello che lo circonda « immagine » e noi restiamo così immobili, basiti troppo colpiti dalla devastazione che hanno provocato anche solo per tirare un soffio di fiato « immagine » e...
Post
14/04/2017 21:10:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. leggendolamano 14 aprile 2017 ore 21:56
    le parole hanno una caratteristica particolare: sono immateriali.
    Pertanto la loro forza è direttamente proporzionale a quella che noi stessi attribuiamo a loro. La devastazione diventa tale se lo vogliamo.
    In caso contrario le parole sono solo suoni articolati e codificati che noi decodifichiamo a nostro piacimento.
    Quindi la devastazione non è nelle parole ma nei fatti che stanno dietro alle parole stesse.
  2. antioco1 15 aprile 2017 ore 10:35
    complimenti per questo tuo bel blog e tanti auguri
  3. elora333 15 aprile 2017 ore 17:03
    @leggendolamano: a volte le parole possono essere molto più devastanti delle azioni stesse ti distruggono il cuore con un unica potente sferzata
  4. iponimo 02 giugno 2017 ore 10:25
    non molto tempo fa, citai:
    "Le parole mi hanno ferito
    le parole mi hanno guarito."
    (canto del vecchio)
  5. gandalf3 16 febbraio 2018 ore 14:23
    Nei villaggi di montagna
    E' più triste l'inverno
    Se penso che l'erbe
    E gli occhi degli uomini
    Sono appassiti.

    Minamoto no Muneyuki

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.