tristezza di un anima

06 maggio 2014 ore 13:24 segnala



A volte vorrei trasformarmi
in un uccello per volare
libera e lontana da questa terra
e dall'infelicità e la cattiveria
che mi circonda





volare fino a raggiungere
un posto incontaminato
dove lasciare riposare
la mia anima
alcaldo sole di una
tardiva primavera





ma poi guardo in basso
verso i miei piedi
e li vedo tenacemente
imprigionati da liane nere di dolore
che mi impediscono di fuggire via
così la mia anima lancia
il suo grido di dolore
che rimane inascoltato
in un mare di solitudine






Penso che esistano anime
che lanciano grida silenziose
che cadono nel vuoto della nostra indifferenza
e vengono lasciate affogare in un mare di solitudine
24fdf1b4-4d31-439a-9e35-b21c7e7531db
« immagine » A volte vorrei trasformarmi in un uccello per volare libera e lontana da questa terra e dall'infelicità e la cattiveria che mi circonda « immagine » volare fino a raggiungere un posto incontaminato dove lasciare riposare la mia anima alcaldo sole di una tardiva primavera ...
Post
06/05/2014 13:24:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. luana.61 19 maggio 2014 ore 00:59
    condivido tutti i tuoi pensieri!!!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.