CHI SONO I VERI POVERI ????

07 luglio 2012 ore 11:22 segnala
Che significa essere poveri



Commenti

  1. dealma 07 luglio 2012 ore 17:39
    Mi dispiace, c'è un vizio di forma. Parli di rapporto con la natura, non di povertà!
    I veri poveri stanno in città, non hanno piscina né fiume, non possono coltivare il loro cibo ma mangiano ai fast food (che costan poco), gli tagliano la luce e il gas e non possono certo andare a far la legna o fare un falò in mezzo alla cucina... Non confondiamo le cose!
    La povertà esiste. Non offendiamola!
  2. EMI.SFEROdestro 11 luglio 2012 ore 14:56
    Buon pomeriggio a te e grazie per il commento ……
    tanto per non confondere le cose :
    La nostra società è alle prese con il fantasma della “povertà”, fenomeno sempre meno circoscritto a frange marginali di popolazione. Oggi si fa fatica a comprenderla e ad affrontarla dopo che il sogno di una società opulenta a beneficio di tutti si è definitivamente dissolto con la recente traumatica crisi economica mondiale che sta attraversando il mondo globalizzato. Purtroppo siamo immersi in un modello di sviluppo senza crescita e che accentua le disuguaglianze di reddito e quindi la povertà relativa di gruppi specifici di cittadini, mentre le politiche redistributive dell’intervento pubblico appaiono insufficienti ad affrontarla. o meglio inadeguati Addirittura constatiamo oggi che la “povertà assoluta”, comune ai paesi del terzo o quarto mondo, agli immigrati irregolari ai senza fissa dimora …. sta addirittura toccando gruppi specifici di cittadini che ogni giorni si ritrovano a dovere accettare la dura realtà della perdita del lavoro … Problema talmente grave che nulla il singolo può fare …… sottolineato ciò ritorno a quello che era il video e all’insegnamento che ne doveva scaturire …..che riguardava, a mio avviso, e in modo palese, la “povertà d’animo” non credi che forse il padre “ricco “ voleva che attraverso quell’esperienza il figlio apprezzasse il tenore di vita che conduceva ed invece il bambino dall’animo puro è riuscito a cogliere situazioni, sensazioni ed emozioni che al padre sfuggivano????
    Buona serata a te
  3. dealma 11 luglio 2012 ore 15:02
    Sono d'accordo, e credo che questa tua precisazione fosse necessaria per evitare la confusione che io avevo sottolineato.
    Non era una critica "in toto" al video, ma andava secondo me contestualizzato. E tu lo hai fatto nel modo migliore.
    Io parlavo per esperienza personale nel mondo della cooperazione internazionale, dove è molto più evidente il fatto che la povertà più misera attiene al mondo urbano, mentre in quello rurale il contatto con la natura offre sia soluzioni pratiche (raccolta di cibo, luoghi di residenza essenziali, costruiti con materiali reperibile, eccetera) sia un contesto sociale più armonioso.
    Quanto alla superiore capacità di cogliere sensazioni ed emozioni dei bambini rispetto agli adulti, non c'è dubbio! Loro hanno antenne molto più sensibili.
    Ciao e grazie ancora.
  4. EMI.SFEROdestro 12 luglio 2012 ore 12:09
    Buon giorno a te, tranquilla avevo inteso il coinvolgimento personale, …. grazie a te per i commenti e soprattutto per la possibilità di confronto creatasi ….serena giornata ;-)
  5. dealma 12 luglio 2012 ore 12:17
    a te! :rosa
  6. pablito.71 25 luglio 2012 ore 17:39
    mi hanno colpito tanto queste tue frasi: pace, amore, gioia e compassione…… e da qui si capisce chi sei anzi chi è emi.sferodestro bacioni
  7. 1972raffaele 15 agosto 2012 ore 04:03
    bellissimo il video molto significativo :-)
  8. 1encantador 05 febbraio 2013 ore 10:12
    che bello, sai in esso vedo di riflesso i colori della vita, ciao.
  9. EMI.SFEROdestro 05 febbraio 2013 ore 14:33
    Grazie, se solo riuscissimo, tutti, ad apprezzare e dare valore alle piccole cose, vivremmo più sereni e soddisfatti. buona giornata a te
  10. 1encantador 05 febbraio 2013 ore 14:43
    a volte si vuole vedere lontano e si confonde la povertà d'animo con povertà materiale baci
  11. EMI.SFEROdestro 05 febbraio 2013 ore 14:50
    A volte purtroppo molti vedono solo solo ciò che "vogliono vedere" e non ciò che realmente è............. :-(

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.