reale...............

22 novembre 2017 ore 22:09 segnala
Menomale che esistono le foto,quelle non cambiano mai,quelle sono i nostri ricordi,indelebili. Mi capita spesso di guardare le foto del mio passato, per ripercorrere le tappe della mia vita, è assurdo la maggior parte di quelle persone non sono più accanto a me,sparite.Eppure eravamo molto unite,eppure ci amavamo, eppure ci volevamo un bene immenso ,eppure eri..........E adesso? Adesso dove sono tutte quelle persone?Cosa stanno facendo? Siamo sconosciuti con ricordi e foto che ci legano,loro parlano sono trasparenti come le emozioni che trasmettono mentre noi no,noi siamo assenti e probabilmente le nostre strade che per un lungo cammino sono state le stesse adesso si sono divise e probabilmente non si incontreranno più. È una sensazione orribile pensare di aver trascorso tempo solo con persone passeggere,eppure anni fa sembra tutto cosi sincero,tutto così reale.

scriverò...............................di te.

22 novembre 2017 ore 20:57 segnala
Parlerò di Te
di Noi
nelle mie poesie.

Scriverò di Te in riva al mare
se un onda cancellerà
le nostre tracce allora
le scriverò più forte.

Scriverò nel vento
così di noi le parole
voleranno oltre l’oceano
nel cielo e tra le stelle
oltre l’estate
oltre l’autunno
oltre l’inverno
per divenire un’eterna primavera.

Scriverò di Te di Noi
nelle mie poesie
e il tempo le canterà per noi.

giusta per me....................................

22 novembre 2017 ore 19:49 segnala
E oggi ho capito che a volte bisogna soltanto rassegnarsi, smettere di lottare per qualcuno che non ti viene incontro.
Bisogna accettarlo e chiudere questa pagina di vita che non avresti mai voluto chiudere.
Ma penso che sia la cosa giusta da fare.
Mi dico, “meglio una vita di illusioni e speranze oppure meglio una vita di rassegnazioni e nuovi inizi?”
Bene, io ricomincio da qui.
E mi dispiace tanto, perché io non vorrei mai mollare ma poi lo faccio sempre.
Questa volta però lo faccio con la voglia di farlo.Lo faccio per me stessa, non posso cercare di farmi amare da te se prima non mi amo io.
E non penso di poter passare tutta la vita ad aspettare te, non sarebbe giusto, giusto per me.

maiiiiii......................

22 novembre 2017 ore 19:11 segnala
Ciò che voglio dirvi è di non arrendervi mai. Non dovete smettere mai di lottare. Non dovete rassegnarvi allo stare male. No. Dovete trovare qualcosa che riesca a distrarvi. Uscite, cantate, ballate, sognate, siate folli, saltate, urlate, sfogatevi, tirate pugni contro una porta, fate di tutto ma non arrendetevi mai. Non strisciate mai. E soprattutto, non smettete mai di sognare perché quando una persona smette di sognare inizia un po’ a morire.
51120021-e876-400f-833b-279313011231
Ciò che voglio dirvi è di non arrendervi mai. Non dovete smettere mai di lottare. Non dovete rassegnarvi allo stare male. No. Dovete trovare qualcosa che riesca a distrarvi. Uscite, cantate, ballate, sognate, siate folli, saltate, urlate, sfogatevi, tirate pugni contro una porta, fate di tutto ma...
Post
22/11/2017 19:11:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

non finiamo mai con l'amore dell nostra vita................

22 novembre 2017 ore 17:47 segnala
Credo nel Grande Amore.



credo nel grande amore perché l'ho vissuto.

Ho vissuto quell'amore forte. Quell'amore totalizzante. Quel "non posso credere che un amore simile esista nel mondo reale".Quel tipo di amore che esplode in un incendio incontrollabile, poi si riduce in braci e brucia in modo discreto e tranquillo per anni. Quel tipo di amore a cui si dedicano romanzi e sinfonie. Quel tipo di amore che t'insegna molto più di quanto credessi di poter mai imparare e ti restituisce molto più di quello che prende.

È "l'amore della tua vita".

E credo che funzioni così:

Se sei fortunata, riesci a incontrare l'amore della tua vita. Riesci a stare con quella persona, imparare da lei, darle tutto te stessa3 e permettere alla sua influenza di cambiarti in modi imperscrutabili. È un'esperienza unica su questa terra.

Ma ecco quello che le favole non ti diranno: a volte incontriamo l'amore della nostra vita, ma non riusciamo a tenerlo al nostro fianco per sempre. Non arriviamo a sposarci, a passare i nostri anni uno accanto all'altro, a tenerci per mano sul letto di morte dopo una vita felice, vissuta insieme.

Non riusciamo sempre a tenerci stretto l'amore della nostra vita perché, nel mondo reale, l'amore non vince tutto. Non appiana differenze inconciliabili, non trionfa sulle malattie, non concilia le discrepanze religiose, non ci salva da noi stessi quando stiamo deviando.

Non riusciamo a tenerci stretto l'amore della nostra vita perché, a volte, l'amore non basta. A volte tu vuoi una piccola casa in campagna e tre bambini, mentre lui (o lei) vuole una carriera frenetica in città. A volte tu vedi davanti a te un mondo intero da esplorare, mentre l'altro ha paura di avventurarsi fuori dal suo orticello. A volte si coltivano sogni più grandi.

A volte la scelta più importante, più amorevole da fare è lasciar andare.........................................................................................................................................................................................................................................................ltre volte, semplicemente, non hai scelta.

Ma c'è un'altra cosa che non ti diranno sull'amore della tua vita: non avere il vostro lieto fine non sminuisce il suo valore.

In un anno una persona può amarti più di quanto altri possano fare in cinquanta. In un solo giorno, una persona può insegnarti più di quanto altre potranno mai insegnarti in una vita intera.

Alcune persone entrano nella nostra vita per un determinato periodo di tempo, ma con un impatto che nessun altro potrà mai eguagliare o sostituire.

E chi siamo noi per non definire queste persone "gli amori della nostra vita?"

Chi siamo noi per minimizzarne il valore, per riscrivere il loro ricordo, per alterare il modo in cui ci hanno cambiato in meglio soltanto perché abbiamo preso strade diverse? Chi siamo noi per decidere che dobbiamo assolutamente rimpiazzarli, trovare un amore più grande, più forte, più ardente, da tenerci stretto per tutta la vita?

Forse dobbiamo solo essere grati per aver incontrato queste persone.

Per averle amate. Per aver imparato da loro. Perché, dopo averle incontrate, la nostra vita si è come ampliata, è migliorata.

Conoscere e lasciar andare il grande amore non deve per forza diventare l'unica e più grave tragedia della nostra vita.

Se lo permettiamo, può diventare la nostra fortuna più grande.

In fin dei conti ci sono persone che non lo incontrano neanche, il grande amore.

.................................................................................................................................................................................................................................................................
8a89e80c-6333-478f-abfe-4a01cc94e566
Credo nel Grande Amore. credo nel grande amore perché l'ho vissuto. Ho vissuto quell'amore forte. Quell'amore totalizzante. Quel "non posso credere che un amore simile esista nel mondo reale".Quel tipo di amore che esplode in un incendio incontrollabile, poi si riduce in braci e brucia in modo...
Post
22/11/2017 17:47:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    4

non sono ancora stanca..........................

22 novembre 2017 ore 16:48 segnala
siamo diventati "pesanti", con gli anni, la fatica della vita sempre appesa alle spalle... disillusi, tristi da tutte quelle gare a vincere o perdere... fiacchi di corse inutili per aggiudicarsi trionfi... inutili e sterili... sai cosa c'è, veramente?
E' che abbiamo corso... corso e giocato così tanto, ma continuiamo ad agitarci come criceti per resistere nella ruota della vita... un giro... per un sorriso, un altro per una gioia che duri più di un attimo... un altro ancora, magari più forte per sentire il cuore fremere... e poi ancora, ancora... mentre cominci a comprendere che sono movimenti assurdi e tutto questo trabusto non basta a farti sentire fuori dalla gabbia... sai cosa c'è?
C'è che non voglio diventare grande così... voglio smettere di crescere, restare con le mie gambe bambine che corrono e saltano dentro pozzanghere d'acqua per far arrivare gli schizzi sulla faccia... voglio correre con i capelli sciolti da mettere in mano al vento e gli occhi che luccicano di gioia e spensieratezza, il cuore in gola e il rumore del battito come un tamburo lontano.. voglio correre ancora ancora fino a sentire la mia risata cristallina che rompe le nuvole e li spacca... per toccare il sole.... voglio arrivare per un tuffo in un cuore che mi aspetta per un abbraccio da stritolarmi le ossa... e mani che mi accarezzano il viso per asciugare i segni del tempo in cui mi sono dovuta fermare per forza... sai cosa c'è? ... Cosa c'è davvero?
C'è che conosco un posto segreto dove i sogni restano sogni, ma ti regalano magie e ali per voli fantastici... e c'è uno specchio che assomiglia ad un lago blu..dove posso rivedere la mia faccia bambina..
faccia tosta che ha il sapore di zucchero filato..
conosco un posto..dove corro, corro per sentirmi amata dalla vita... un posto dove tutti vincono... dove non c'è competizione e non esiste una classifica...
perchè c'è un premio unico e speciale per tutti..
sai cosa c'è?
Non sono ancora stanca...….............
9026ae08-8ef1-4d75-a178-7c4161cbb033
siamo diventati "pesanti", con gli anni, la fatica della vita sempre appesa alle spalle... disillusi, tristi da tutte quelle gare a vincere o perdere... fiacchi di corse inutili per aggiudicarsi trionfi... inutili e sterili... sai cosa c'è, veramente? E' che abbiamo corso... corso e giocato così...
Post
22/11/2017 16:48:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    3

tu sei............

22 novembre 2017 ore 15:41 segnala
Noi apparteniamo al sogno, alla verità, all'amore. Qui, in questo mondo di sonnambuli, noi sognatori siamo gli unici svegli, svegli a ciò che solo è la verità, la verità dell'amore, che è l'unica realtà che è sempre stata e che sempre sarà quando tutte le false realtà di questo mondo saranno svanite come i sogni da cui provengono: i sogni dell'uomo. Noi ricordiamo nascostamente, ricerchiamo spasmodicamente ed alla fine - se manteniamo la fede in essi - ritroviamo magnificamente i sogni .. il sogno
Tu... sei dentro di me prima ancora che io fossi. Il mio sogno indomabile, bruciante e mai estinto, mi ha condotto finalmente sulle rive del tuo sogno ed in essi ci siamo riconosciuti e ritrovati. Tu, sei il mio ideale da sempre sognato; tu sei un cuore che sa donare l'amore e sa richiederlo, che solo mi rende la donna piu dolce tu sei la l'anima in cui solo mi sono riconosciuta ed in cui mi posso addormentare.

tu sei il solo uomo in cui il mio amore vuole riversarsi.

verrà...................

22 novembre 2017 ore 15:30 segnala
Verrà il giorno in cui ci penserai
ma sarà troppo tardi ...
non si vive in eterno
e le parole mai dette
non dovrebbero mai soffocare
in una lacrima.....

3d7f4132-a035-408a-be3e-12ba7055cbc2
Verrà il giorno in cui ci penserai ma sarà troppo tardi ... non si vive in eterno e le parole mai dette non dovrebbero mai soffocare in una lacrima..... « immagine » « video »
Post
22/11/2017 15:30:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

per te................

22 novembre 2017 ore 06:52 segnala
Ho tanto cercato
eloquenti sguardi d'amore
da incrociare,
desiderato caldi e rassicuranti
abbracci
all'ombra di fioriti aranci.

Ho cercato
eremita
per monotoni deserti,
spiagge brulicanti di folle
fra fili d'erba,
all'ombra di colorate corolle.

Ho cercato tanto...

All'improvviso,
come rinfrescante
pioggerellina d'estate
afose,
sei arrivato tu.
A rinverdire un fiore sopito,adagiato
a desolata solitudine
e la bella stagione era solo un'abitudine.

A riempire
vuoti di cuore di troppe falle
A colorare giornate brulle

Così
tra le tue braccia
ho trovato un porto sicuro
dove approdare
dopo un temporale.
Il mondo dei sogni
smarrito tra l'intricata vita.

Ho trovato
la gioia di vivere
questo dolce e passionato
Amore
con tutto quello che c'è da abbracciare.
fefe4cf8-0aa8-4bd5-b6bb-b304c7252495
Ho tanto cercato eloquenti sguardi d'amore da incrociare, desiderato caldi e rassicuranti abbracci all'ombra di fioriti aranci. Ho cercato eremita per monotoni deserti, spiagge brulicanti di folle fra fili d'erba, all'ombra di colorate corolle. Ho cercato tanto... All'improvviso, come...
Post
22/11/2017 06:52:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

................

22 novembre 2017 ore 06:44 segnala
Ci sarà chi ti chiederà scusa per averti accidentalmente sfiorato un gomito e chi invece dopo averti sbriciolato il cuore di proposito, farà finta di niente.