sconosciuti.....

14 novembre 2017 ore 06:48 segnala
E mi fa strano, quando per esempio una persona che non sentivo da tempo ti scrive, ma non una qualunque persona, una di quelle che è stata importante, un tempo. E parlate, forse due minuti, forse un'ora, e ti rendi conto di non sapere più nulla di quella persona, di essere passato dal parlare ogni giorno di tutto, dal conoscersi nei minimi dettagli, dallo sfogarsi, dal ridere, dalle cazzate.. A essere sconosciuti, persone che si salutano con “ciao”, dopo aver condiviso tutto, un “ciao”. E pensi a quei giorni in cui parlavate sempre e dicevate quanto eravate importanti l'uno per l'altra, che non avreste potuto vivere senza l'altro… Ed era vero, la colpa non è di nessuno, semplicemente le cose cambiano, le persone cambiano, i sentimenti cambiano, il modo di vedere le cose cambiano, le situazioni, le abitudini, gli amici, gli amori, gli occhi, i silenzi, le parole, i sorrisi, le lacrime, la vita cambia. E tu non te ne accorgi, succede lentamente o troppo in fretta, e non puoi farci niente perché accade e basta, e ti accorgi magari a mesi o anni di distanza di quanto le cose siano cambiate, di quanto quella persona sia cambiata, di quanto tu sia cambiato, tutto in un attimo.


09436cec-6ca4-46db-9979-783ad3b4f900
E mi fa strano, quando per esempio una persona che non sentivo da tempo ti scrive, ma non una qualunque persona, una di quelle che è stata importante, un tempo. E parlate, forse due minuti, forse un'ora, e ti rendi conto di non sapere più nulla di quella persona, di essere passato dal parlare ogni...
Post
14/11/2017 06:48:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.