Notte d'amore

11 marzo 2009 ore 22:17 segnala
   

Luci diffuse dipingono il tuo corpo,

bella come una Venere

distesa su petali di rose,

nell'anima di te innamorata

diffondi attimi senza tempo;

della mia essenza fai il tuo castello,

lussuosa dimora del tuo esser regina;

avvolti in abbracci di desiderio,

prendon forma passioni

su labbra mai sazie di baci,

mani indiscrete tracciano i profili

assaporando la libertà d'amare,

il tempo non più avanza,

gli attimi rimangon sospesi

in attesa di ciò che sarà

e consuman l'ingordigia

d'amar senza confini;

di noi la notte parla alla luna,

racconta l'armonia delle danze

marchiate dai sensi accesi

e celati dagli sguardi complici

con la voglia di volar nell'infinito.

Desideri appagati

24 febbraio 2009 ore 00:36 segnala
   

Sguardo perso nella tua essenza,

flussi di passioni chiedono amore,

ti stringo nell'abbraccio

e i cuori scandiscon unico battito,

calor di labbra cercan baci,

i corpi s'uniscon, si fondono

nell'unico essere che ci accomuna

uniti col filo del desiderio;

sei per me passione infinita,

il tempo s'annulla,

assaporo palmo a palmo i tuoi sapori,

perle di rugiada dissetan l'arsura,

l'anime libran nei cieli dell'amore;

voglio amarti più di adesso,

divento il tuo perenne desiderio

come tu per me sei l'eterna voglia;

così, completamente l'un dell'altra,

ci perdiamo nel tempio dei sensi

senza mai volerne uscire.

Canto di carezze

01 febbraio 2009 ore 19:45 segnala
   

Carezze fan memoria

di percorsi conosciuti,

storia di loro cantano,

cercan la tua essenza

per scoprir voglie d'amore

che d'immenso hanno sapore

e regalarti ancor

crescenti sensazioni;

abbracciami amor mio

mentre la bocca ancor ti cerca

e lo sguardo mio t'ammira

baciami ancora,

voglio farti danzar sentieri

tracciati dal cammino

di reciproche esistenze

e noi d'esse sovrani,

l'un per l'altra siamo

acqua di sorgente

per dissetar perenne sete.

L'attesa

27 gennaio 2009 ore 19:34 segnala
   

Bella e seducente

con occhi che brillano di stelle,

cosi come sei ti penso,

come mille volte ti ho pensata

e come mille volte ancora t'amo;

complice l'argentea luna,

con fremente passione

attendo il tuo respiro,

ti sento come se mi fossi accanto;

col sapor di baci sulle labbra

e la voglia d'averti fra le braccia

lo spirito t'invoca,

ti cerca ansioso d'amarti ancora

e nell'attesa del rinnovato incontro

si rincorrono ardite tentazioni,

s'allontana il senso della realtà

e varco i confini della magia.

Voglia di te

25 gennaio 2009 ore 21:49 segnala
   

Hai toccato la mia anima

ed ora, prigioniero del tuo essere,

di te respiro;

sfoglio pensieri

riflessi nei tuoi occhi,

le tue labbra sento

accarezzar le mie,

dischiuse come petali d'un fiore

reclaman baci arditi

e cento, mille ancora

ne pretendono mai sazie;

languido sapor di te m'invade

avvolto nel magico mistero

dell'intimità non ancor varcata,

voglia d'averti mia si muove

all'obbedir di suadente passione

e sottomesso all'ordine

di un amor mai stanco,

m'immergo nell'impetuoso fiume

e li, mi perdo senza tempo.

Sei....

22 gennaio 2009 ore 19:46 segnala
   

Sei:

La poesia impressa nella mente,

il respiro che mi circonda,

il profumo che invade il mio essere,

la musica che i sogni accompagna,

la luce che accende ogni risveglio,

il ricamo d'un bacio sulle labbra,

l'eco del canto nell'anima,

l'ardore di ogni desiderio,

il brivido degli attimi di passione,

l'emozione di un sospiro appagato,

sei...... sei l'amore.

Un viaggio in paradiso

19 gennaio 2009 ore 20:07 segnala
   

Battiti di cuore

l'amor scandisce

e dove labbra audaci

attendon baci, approda;

sapor della tua essenza

inebria l'anima

nell'ombra della sera

e arditi desideri mostran

passioni prive di pudori,

il tuo pulsare avverto,

nulla è più importante,

vorrei fermare il tempo

nell'istante tanto atteso

in cui s'annullano i timori,

per saziarti col mio essere

dell'amor ch'esso ti deve;

un'alchimia di sensi

nell'aria si diffonde,

all'ansimar dei respiri

nulla più s'oppone

e un turbinio di baci

ci eleva confusi in paradiso.

12/01 ... Ancor più ti amo

12 gennaio 2009 ore 01:32 segnala

 

Un'altra pagina scrivo nel diario del cuore percorrendo il sentiero che unisce il mio destino al tuo; guardo il cielo nella tua direzione, cosi ti penso, splendida come sei e ancor più ti amo...

Il tempo del'attesa

09 gennaio 2009 ore 19:38 segnala
   

La mente scandisce il tempo

nell'attesa d'assaporar felicità,

d'ascoltar dolce parlare

di te parte mancante

ed il pensiero sollievo cerca

da labbra sapor di miele

per cantar melodia di baci;

il vibrar dei sensi

carezze furtive pretende

e il cuore d'amor mai sazio

fa capir quant'esso chiede

per viver ciò ch'è mai vissuto.

Travolgenti sensazioni

07 gennaio 2009 ore 02:12 segnala
   

Con voce calda e avvolgente

emozioni del cuore tocchi,

il pensar di te mi sfiora,

un fruscio di brividi eleva musica,

l'amor cede apparente difesa

nel risvegliar vigor dei sensi;

travolgenti sensazioni,

come foglie al vento,

invadon ciò che desideri invocano;

con braccia di nulla colme,

l'anima mia vaga

come amante a cercar la tua,

la dove labbra affamate

di baci trovan ristoro

all'apparir di celati paradisi.