Ognuno la propria identita'

01 agosto 2012 ore 12:45 segnala
Il vizio e' una virtu' che ha perso la pazienza



p.s. alla luce di tanta verita'
mi sento orgogliosamente viziosa.






:wow
af31d60d-99fe-468c-9e23-a533d989b6d3
Il vizio e' una virtu' che ha perso la pazienza p.s. alla luce di tanta verita' mi sento orgogliosamente viziosa. « video » :wow
Post
01/08/2012 12:45:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

"Quella dolcezza al cuore"

07 aprile 2012 ore 19:53 segnala
"Si al doping del cuore e' l'ultima frontiera della neuropsichiatria.
Anzi, per la precisione di una nuovissima disciplina chiamata neurobiologia interpersonale. Per la prima volta nella storia, si e' riusciti a dimostrare che cuore & cervello, non solo si parlano: e' il primo a dettare legge al secondo.
Con buona pace dei freddi sostenitori del primato della mente.
Che l'amore facesse bene e' una verità antica come il mondo che gli ultimi studi stanno finalmente corroborando. Il piu' curioso e' saltato fuori qualche giorno fa.
Una ricerca dell'Università della California ha dimostrato che anche i moscerini, nel loro piccolo, si attaccano alla bottiglia: nel senso che quelli che non fanno l'amore vanno a caccia della frutta più alcolica perche' li' si nasconde un enzima che da' appagamento e che l'atto sessuale produce in abbondanza. E' la prova più inebriante del legame tra sesso e cervello. Ma l'appagamento non e' necessariamente sessuale: cioè non si determina soltanto nell'atto. Gli esperimenti che Diane Ackerman ha raccolto sono impressionanti davvero.
Il suo compagno scrittore aveva sofferto un ictus che gli aveva bloccato quell'emnisfero destro che sovrintende il linguaggio. Ha cominciato a sperimentare nuovi modi di comunicare, attraverso gesti, emozioni facciali, giochi, empatia e una tonnellata di affetto. A poco a poco, il cervello del marito ha cominciato a rimettersi in moto rispondendo alle sollecitazioni.
Il cervello s'illumina all'immagine dall'amata cosi' come si accende nei consumatori di cocaina."



Lo dice anche Ella: neppure la cocaina mi da' il piacere che mi dai tu.


:wow
9414433a-d304-44ad-9cb4-013567233e4f
"Si al doping del cuore e' l'ultima frontiera della neuropsichiatria. Anzi, per la precisione di una nuovissima disciplina chiamata neurobiologia interpersonale. Per la prima volta nella storia, si e' riusciti a dimostrare che cuore & cervello, non solo si parlano: e' il primo a dettare legge al...
Post
07/04/2012 19:53:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Anniversario

05 aprile 2012 ore 10:26 segnala
Tangentopoli compie vent'anni.
Per festeggiare, la Lega Nord
ha prontamente allestito una rievocazione storica.


:wow

Quid pluris

12 marzo 2012 ore 16:15 segnala
Quel qualcosa in più che cambia il sapore delle cose...
quella specie di sale nella minestra...
quella meravigliosa cornice di tela pregiata...
quella bella sorpresa che arriva dopo una serie di belle soprese...
quello stupore di rompere un uovo e trovarvi due tuorli....
quella bella idea che ti viene all'ultimo momento di telefonare a casa per avvisare della bella idea di tornare prima....
quel gusto insolito che si mette nel fare una cosa che piace...
quell'emozione che cresce e che trova pieno appagamento nel constatare che la vibrazione del sms ricevuto non era per avvisarti che il credito sta finendo...
quel momento magico dell'ultimo morso al vertice del cono gelato che sai essere ripieno di cioccolato fondente...
quel senso di sollievo quando sei consapevole che quello che stai scrivendo e' l'ultimo rigo dell'istanza di rimborso che stai preparando ormai da giorni...








:wow
1ede7afa-716d-49e4-a4c6-36f5f3c961fa
Quel qualcosa in più che cambia il sapore delle cose... quella specie di sale nella minestra... quella meravigliosa cornice di tela pregiata... quella bella sorpresa che arriva dopo una serie di belle soprese... quello stupore di rompere un uovo e trovarvi due tuorli.... quella bella idea che ti...
Post
12/03/2012 16:15:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

Capriole

27 febbraio 2012 ore 12:44 segnala
"La follia e' saltare sul tappeto della ragione."

A.Merini

E speriamo che il tappeto sia elastico,
almeno si rimbalza un pò.
Che sia proprio quella l'autenticita' della follia?
Cercare di ingabbiare un'idea manifestata in odore
di stravaganza, tentando di riportarla a nostro uso
e consumo all'ambito del ristretto ring di un tappeto,
a volte assume proprio questo i connotati della follia.
Se per follia si intende cio' che non si comprende.

62cb720d-2086-44c8-8de3-f16a5eb10db6
"La follia e' saltare sul tappeto della ragione." A.Merini E speriamo che il tappeto sia elastico, almeno si rimbalza un pò. Che sia proprio quella l'autenticita' della follia? Cercare di ingabbiare un'idea manifestata in odore di stravaganza, tentando di riportarla a nostro uso e consumo...
Post
27/02/2012 12:44:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Sognando

23 gennaio 2012 ore 12:47 segnala
Anche la follia merita i suoi applausi.

A.Merini


24a60b4b-9184-4632-a80e-212d1a1fadaa
Anche la follia merita i suoi applausi. A.Merini « video »
Post
23/01/2012 12:47:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

11 Gennaio 1999

11 gennaio 2012 ore 12:15 segnala
La maggior parte delle mie canzoni nasce come brevi racconti.
E' la materia stessa del narrare a suggerirmi la musica.
Solitamente scrivo le mie canzoni descrivendo persone che ho incontrato e che, in qualche modo, mi hanno interessato. Per loro invento una storia fantastica che metta in risalto le loro caratteristiche.
E' vero che i miei personaggi mi sono simpatici: inoltre mi piace, nelle canzoni, salvare tutto cio' che gli altri condannano incondizionatamente per questione di conformismo e di falsa morale.

Fabrizio De Andre'


"Il testo di questa canzone e' nato da una specie di romanzo familiare applicato ad una ragazza che a 16 anni si era trovata a fare la prostituta ed era stata scaraventata nel Tanaro o nella Bormida da un delinquente. Un fatto di cronaca nera che avevo letto a quindici anni su un giornale di provincia. La storia di quella ragazza mi aveva talmente emozionato che ho cercato di reinventarle una vita e di addolcirle la morte."





:fiore
da9d5c3b-54a1-4ba4-9b5a-38cb54052c40
La maggior parte delle mie canzoni nasce come brevi racconti. E' la materia stessa del narrare a suggerirmi la musica. Solitamente scrivo le mie canzoni descrivendo persone che ho incontrato e che, in qualche modo, mi hanno interessato. Per loro invento una storia fantastica che metta in risalto le...
Post
11/01/2012 12:15:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

La leggenda di Natale

05 gennaio 2012 ore 19:49 segnala
"Ho sempre pensato che la musica debba avere un contenuto, un significato catartico:
tutti gli sciamani, gli stregoni di tutti i popoli, che ben conosciamo, usavano il canto come medicina. Credo che la musica debba essere balsamo, rilassamento, liberazione, catarsi, Piu' semplicemente la musica, il canto, sono espressione dei propri sentimenti, della propria gioia, A volte addirittura un tentativo di autoanalisi e, analizzando te stesso, offri una via agli altri per analizzare se stessi.
Le canzoni sono una piccola goccia dove servirebbero secchi d'acqua.
Esse entrano a far parte del patrimonio culturale di un popolo, sono parte della coscienza."

Faber

Leggenda di Natale

Avevi l'età che non porta dolori
e il vento era un mago, la rugiada una dea,
nel bosco incantato di ogni tua idea
nel bosco incantato di ogni tua idea.

E venne l'inverno che uccide il colore
e un babbo Natale che parlava d'amore
e d'oro e d'argento splendevano i doni
ma gli occhi eran freddi e non erano buoni
ma gli occhi eran freddi e non erano buoni.

Coprì le tue spalle d'argento e di lana
di perle e smeraldi intrecciò una collana
e mentre incantata lo stavi a guardare
dai piedi ai capelli ti volle baciare
dai piedi ai capelli ti volle baciare.

E adesso che gli altri ti chiamano dea
l'incanto è svanito da ogni tua idea
ma ancora alla luna vorresti narrare
la storia d'un fiore appassito a Natale
la storia d'un fiore appassito a Natale.

Al proscenio e dietro le quinte

23 dicembre 2011 ore 13:08 segnala
"Se un uomo vuol essere davvero presente fra le cose che lo circondano, non deve pensare a se stesso, ma a quello che vede. Deve dimenticare se stesso per essere li'; e da questo oblio nasce il potere della memoria. E' un modo di vivere la propria vita affinche' nulla vada mai perduto."



31734903-f898-45b2-8782-b23ffbe4a8cb
"Se un uomo vuol essere davvero presente fra le cose che lo circondano, non deve pensare a se stesso, ma a quello che vede. Deve dimenticare se stesso per essere li'; e da questo oblio nasce il...
Post
23/12/2011 13:08:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Buon

21 dicembre 2011 ore 12:20 segnala
L'atmosfera natalazia ha cambiato volto.
Non basta piu' nemmeno dare un'anima
al commercio, anche la Divina Commedia
e' finita sui rotoli della carta igienica.
I politici, che l'anima l'hanno venduta
da tempo, sono silenziosi come non mai.
La crescita sembra un esercizio retorico.
Noi ci troviamo ad un incrocio storico,
vittime di una secchiata d'acqua gelida
che non avevamo messo in conto perche'
convinti di vivere nel paese delle
meraviglie (e riuscivano pure a
farcelo credere....).
Appena saremo in grado di decodificare
quello che sta succedendo, forse usciremo
dall'ipnosi e abbandoremo tanti meccanismi
di difesa.
Per il momento Buon.....
per il Natale c'e' ancora tempo....
:-)))




dal mondo di Venere che
non e' quello di Mercurio...
5c1c136f-241c-4636-962f-70e7dff7fdea
L'atmosfera natalazia ha cambiato volto. Non basta piu' nemmeno dare un'anima al commercio, anche la Divina Commedia e' finita sui rotoli della carta igienica. I politici, che l'anima l'hanno venduta...
Post
21/12/2011 12:20:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1