Svegliatevi

19 aprile 2018 ore 09:31 segnala


Basta con le malinconie, basta con le solite lagne, i pensieri, le privazioni d'amore, datevi da fare o voi che ancora potete permettervelo, amate, amate più forte che potete, è primavera e nell'aria si sente quel profumo d'amore sognato ma non limitatevi a sognarlo, respiratelo, donatelo ricevetelo, fatelo. Anche i passeri cantano d'amore così come le prime rondini stanno arrivando ai loro nidi per donarlo a loro volta. L'erba tagliata espande il suo profumo, i fiori stanno sbocciando, venite fuori o voi che siete ancora in letargo, fate come i ghiri, le marmotte, i pipistrelli e anche i serpenti, si anche loro pur non riscuotendo le mie simpatie hanno tutto il diritto di scaldarsi sotto questo magnifico sole. Pare strano ma anche io sto rinascendo, infatti questa mattina mi sono svegliata prima, la primavera la sento nell'aria e nel cuore. E questo dovrà bastarmi per rendermi almeno serena.

Quindi dalle Alpi alla Sicilia svegliatevi tutti ...e godetevi questa meravigliosa stagione più che potete.

61832ed9-fc1f-4875-bf71-8fc9c658390e
« immagine » Basta con le malinconie, basta con le solite lagne, i pensieri, le privazioni d'amore, datevi da fare o voi che ancora potete permettervelo, amate, amate più forte che potete, è primavera e nell'aria si sente quel profumo d'amore sognato ma non limitatevi a sognarlo, respiratelo, don...
Post
19/04/2018 09:31:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Lei immortalata...

16 aprile 2018 ore 14:30 segnala
a tradimento!



Lei, riflessiva
Lei, assennata
Lei, dolcissima
Lei, bellissima (scusate se sono immodesta)
Lei, brava pallavolista
Lei, una delle mie tre perle
Lei, grazia per chi le si avvicina
Lei, e il suo primo sogno d'amore
Lei, che da quando aveva 9 anni mi ha sempre accompagnata nei miei viaggi
Lei, che a Giugno compirà 18 anni
Lei, che per il suo compleanno come regalo chiede di poter andare con le amiche in Bulgaria
Lei, che probabilmente non mi accompagnerà più perchè ormai ha altri interessi ed è giusto sia così nonostante dica che per me sarà sempre disponibile.

Lei, ieri al ristorante, concentrata su di un piatto di spaghetti al tartufo prima di farli fuori in un batter d'occhio :-))

Lei, Aurora, la mia nipotina più grande!

e9225027-5273-4045-b941-fa3fc4f2b5bb
a tradimento! « immagine » Lei, riflessiva Lei, assennata Lei, dolcissima Lei, bellissima (scusate se sono immodesta) Lei, brava pallavolista Lei, una delle mie tre perle Lei, grazia per chi le si avvicina Lei, e il suo primo sogno d'amore Lei, che da quando aveva 9 anni mi ha sempre...
Post
16/04/2018 14:30:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    10

Capolinea...

14 aprile 2018 ore 08:13 segnala


Un luogo, un sito dove terminano le corse, non solo quelle dei mezzi di trasporto, esiste anche un capolinea della vita. Il brutto è che di quest'ultima non sai mai quando dove e come sarà. Non esiste un'età anagrafica per giungervi, oggi sei pieno di vita, ami, hai una famiglia, figli grandi o piccoli, tuo figlio che torna dalla discoteca dopo essersi sballato e divertito, avere 18 anni e un forte mal di testa ti devasta il cervello all'improvviso, oppure sei partito al mattino per andare a lavorare e non sei più tornato a casa, gente che cammina sul marciapiede e un pazzo decide che qualcuno di quelli deve rotolare come una palla sotto il suo camion. L'ospite sgradita in questo caso arriva senza nemmeno un preavviso e senza che nessuno di questi lo sospettasse appena un'ora prima sono dovuti scendere dalla vita. Capolinea.
Poi ci sono quelli che il preavviso lo hanno avuto, tutti i giorni di questi preavvisi negli ospedali ne fioccano a migliaia, ognuno cerca di ritardare il più possibile con i mezzi che si hanno a disposizione quel capolinea che a nessuno piace raggiungere e che nessuno di loro ci si prepara mentalmente anzi, è talmente fiducioso nelle scienza e nelle proprie potenzialità auto convincendosi di poter vivere più dei sani e in realtà questo spesso succede. Non importa essere ammalati per morire, non sempre.
E visto che sto affrontando l'argomento dopo aver letto un post, se qualcuno è stato zittito da qualcun altro, significa che nel suo dire e nel suo fare non adotta il dovuto rispetto per coloro che sanno di essere vicini a quel capolinea. Che poi chi sa di essere ammalato si cura ma soprattutto prima di ammalarsi era sano.
Ed infine, alle persone intelligenti non si dovrebbe insegnare nulla, dovrebbero arrivarci da soli all'uso del rispetto nei confronti degli altri.

cf43c7f1-d4d1-4d11-8b8a-5570bbd86963
« immagine » Un luogo, un sito dove terminano le corse, non solo quelle dei mezzi di trasporto, esiste anche un capolinea della vita. Il brutto è che di quest'ultima non sai mai quando dove e come sarà. Non esiste un'età anagrafica per giungervi, oggi sei pieno di vita, ami, hai una famiglia, fig...
Post
14/04/2018 08:13:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    10

Lo Specchio

13 aprile 2018 ore 10:46 segnala


Lentamente e silenziosamente me ne vado via, sparisco, evaporo nel nulla..così come acqua caduta dal cielo scende piano nei tombini insieme a te che te ne vai lasciando impronte più o meno indelebili nel mio cuore e nel mio corpo.
Mi affaccio allo specchio guardando chi e come sono mentre spesso mi rifletto nel ricordo di ciò che ero, ma quello specchio non riflette il passato, non ci riesce, non è uno specchio magico che mi riporta a te, mi fa paura, ed è quella verità che trasmette che fa paura, mi verrebbe quasi la tentazione di frantumarlo in mille pezzi, per non vedermi più. Poi penso e mi dico che non cambierebbe niente se lo facessi, rimarrei comunque quella che sono oggi fatta a pezzettini più o meno grandi, frantumata nel corpo e nello spirito.
Dopo giorni e giorni di pioggia oggi splende un sole magnifico, quel sole che è ed è sempre stato per me fonte di vita, di speranza di sogni e nuovi aneliti, ora lo noto appena, non mi dà le stesse emozioni di un tempo e la colpa è tua che mi stai lasciando ogni giorno di più, mi illudi con i colori dei fiori che stanno sbocciando alle finestre e nei giardini ma oggi li vedo con altri occhi, il sorriso sulla mia bocca si va perdendo mentre mi assale la nostalgia delle stagioni passate.
Cambierà vedrai mi sono sempre detta, e infatti tutto sta cambiando ma non come avrei voluto o come erroneamente e stupidamente credevo.
Sono sempre stata positiva nei miei pensieri ma ora mi sto accorgendo che quelli erano pensieri sbagliati, convinzioni sbagliate, in certe stagioni c'è sempre qualcosa che nasce e chi come me non vorrebbe soccombere ai venti del tempo ma :

TU mia cara giovinezza non tornerai mai più!

Oggi è un giorno un po' così, sono sicura che da domani tornerò ad essere quella persona ottimista di sempre!

77fc6331-44f2-4e4c-9a97-526813ea5e8c
« immagine » Lentamente e silenziosamente me ne vado via, sparisco, evaporo nel nulla..così come acqua caduta dal cielo scende piano nei tombini insieme a te che te ne vai lasciando impronte più o meno indelebili nel mio cuore e nel mio corpo. Mi affaccio allo specchio guardando chi e come sono ...
Post
13/04/2018 10:46:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    11

L'Altrove

08 aprile 2018 ore 12:12 segnala


Quando si parla di un “altrove” in senso generico di cosa si parla in sostanza? E' un luogo che esiste veramente o è un luogo che esiste solo dentro di noi? Dobbiamo spostarci fisicamente che so' con l'aereo, il treno , l'auto o magari anche a piedi, non è detto che debba servire per forza un mezzo di locomozione se non quelli che la natura ci ha regalato.
L'altrove è il raggiungere una città, un sito, un luogo qualsiasi in modo tangibile oppure per cercarlo non dovremmo fare altro che saperci guardare e ascoltare dentro.
Tutto dipende dall'interpretazione della parola stessa, Ci sono coloro che pensano e che amano viaggiare spostando il proprio corpo da un luogo ad un altro ( in questo caso c'è sempre una motivazione ben precisa) e chi invece intende l'altrove come un modo di convergere i suoi pensieri e i suoi sentimenti in sentieri e dimensioni personali interiori.
E poi c'è quell'altrove che comprende ambedue le soluzioni, ci si sposta fisicamente per il raggiungimento di una meta che comprenda sia una destinazione geografica e nello stesso tempo il coronamento di un desiderio interiore.
In questo caso l'altrove altro non è che il completamento di se stessi !

3938405b-7491-4bff-a37e-0c6b600402fc
« immagine » Quando si parla di un “altrove” in senso generico di cosa si parla in sostanza? E' un luogo che esiste veramente o è un luogo che esiste solo dentro di noi? Dobbiamo spostarci fisicamente che so' con l'aereo, il treno , l'auto o magari anche a piedi, non è detto che debba servire per...
Post
08/04/2018 12:12:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Questa Volta...

29 marzo 2018 ore 21:18 segnala


mi riesce difficile comporre un pensiero sulla Pasqua, avrei tanto da dire ma non trovo le parole giuste, non ci riesco, credo che ormai stiamo vivendo un mondo che non è più quello di una volta, probabilmente questo è un tempo sbagliato in cui il nostro vivere non è più vivere. Troppo egoismo, troppa falsità, troppa cattiveria troppe ingiustizie. Ci sono sempre state dai tempi dei tempi ma oggi è molto peggio e lo sarà sempre di più.
Questa mattina mi sono recata in un luogo molto bello, leggera collina, un prato immenso tappezzato di margherite, ce ne erano talmente tante da sembrare un enorme tappeto bianco, avrei avuto voglia di sdraiarmi sopra di esso e guardando il cielo rivolgermi a TE Signore chiedendo pietà per tutti, pietà soprattutto per i bambini, quelli ammalati, quelli che muoiono di fame o straziati dalle guerre innescate con ogni scusa da stupidi assassini criminali sterminatori e annientatori di quei due sentimenti che hanno il nome di pace e amore.
Cosa possiamo fare noi poveri comuni mortali se non ci pensi TU Signore, nella Tua immensa potenza, vedi se puoi illuminare quei cervelli malati di potere e di assurdo protagonismo.
Te lo chiedo umilmente e credo che, come me, sia speranza di tutta quella gente con il cuore buono, si perchè ci sono anche quelli. E tutti noi che crediamo ancora nella Tua Resurrezione chiediamo la Tua benevolenza anche se non sempre ce la meritiamo.
Buona Pasqua a coloro che gradiscono. :rosa

7bac314c-a147-4fcd-8e49-eb2122f949cc
« immagine » mi riesce difficile comporre un pensiero sulla Pasqua, avrei tanto da dire ma non trovo le parole giuste, non ci riesco, credo che ormai stiamo vivendo un mondo che non è più quello di una volta, probabilmente questo è un tempo sbagliato in cui il nostro vivere non è più vivere. Trop...
Post
29/03/2018 21:18:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Per Chi Critica...Divertitevi Pure...

25 marzo 2018 ore 18:57 segnala
La gente non è cattiva...è solo infelice !!!
(Alda Merini)



Anche la follia merita i suoi applausi !
(Alda Merini)



Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra, varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni.
(Alda Merini)



Esistono mani fatate che possono diventare -fatali-.
(Alda Merini)



Io mi accontento di essere serena nel tempo. La felicità sono attimi e, quando arrivano, me li prendo senza esitare.
(Alda Merini

04d2fe76-0e98-4d55-85d3-9fb5ae0910ef
La gente non è cattiva...è solo infelice !!! (Alda Merini) « immagine » Anche la follia merita i suoi applausi ! (Alda Merini) « immagine » Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra, varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni. (Alda Merini) « immagine »...
Post
25/03/2018 18:57:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    9

E' La Mia Vita...

24 marzo 2018 ore 11:26 segnala


sono cresciuta con gli insegnamenti l'educazione inculcati nella mia mente fin dall'età più tenera e in quella adolescenziale, in alcuni momenti di intensa riflessione non riesco però a capire se tutto fu giusto. Sono quelli che in un certo senso mi hanno formata caratterialmente. Questo si può fare e quello no. Certo i miei genitori hanno pensato di formarmi a loro immagine e somiglianza ma allora perchè questo mio modo di essere non sempre mi ha soddisfatta. Rinunce a certi desideri, obbligo di comportamenti che hanno limitato le mie decisioni alcune volte contrarie al mio modo di pensare e di agire, progetti sfumati in un nulla di fatto. Insomma una vita vissuta di abitudini consigli parole tramandate e consolidate. Tutto questo ha significato essere stata programmata così come si installa un programma su di un PC e non sapere poi come annullarlo o perlomeno modificarlo.
Qualcuno penserà che poi sono diventata grande quindi volendo avrei potuto percorrere strade diverse ma non è affatto facile, no, non lo è stato e non lo è soprattutto oggi , non so se non ho saputo, non ho potuto o non ho voluto farlo.
E' difficile uscire da una gabbia se nella tua mente non hai mai permesso vi fosse stata una via di uscita.
Quindi a questo punto sono giunta ad una conclusione: I miei genitori hanno creduto di fare il meglio per me e ciò che sono oggi è dipeso solo da me.

Non tutto è stato bello non tutto è stato deludente, è stato ed è così ! Punto!

6f1bc216-d600-4104-b626-9216a2cf1098
« immagine » sono cresciuta con gli insegnamenti l'educazione inculcati nella mia mente fin dall'età più tenera e in quella adolescenziale, in alcuni momenti di intensa riflessione non riesco però a capire se tutto fu giusto. Sono quelli che in un certo senso mi hanno formata caratterialmente. Qu...
Post
24/03/2018 11:26:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    11

Lei...

20 marzo 2018 ore 07:25 segnala


Se ne stava in agguato impaziente di prendere il tuo posto, lei dolce e a tratti addirittura calda aspettava che te ne andassi per subentrare a te. Tu non hai fatto altro se non disastri annunciati o meno, hai fatto paura a molta gente. Ora lei sta per prendere il sopravvento, ti sostituirà e tu sarai costretto ad andartene.
Lei è desiderata da molte persone mentre tu ormai sei finito, per fortuna stai perdendo le tue forze e lei sta per donarci la sua dolcezza.

Arrivederci Inverno, Benvenuta Primavera

Infatti quest'anno dal punto di vista astronomico l'Equinozio di Primavera contrariamente ad altri anni inizia oggi 20 Marzo alle ore 16,15.

Buona Primavera a tutti :rosa

bc5bccbb-f010-490b-a772-5a047dc75c44
« immagine » Se ne stava in agguato impaziente di prendere il tuo posto, lei dolce e a tratti addirittura calda aspettava che te ne andassi per subentrare a te. Tu non hai fatto altro se non disastri annunciati o meno, hai fatto paura a molta gente. Ora lei sta per prendere il sopravvento, ti sos...
Post
20/03/2018 07:25:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Tutti Dicono Festa Del Papà...

19 marzo 2018 ore 14:47 segnala


festa del papà...ma che papà, noi siam Toscani e io t'ho sempre chiamato babbo e quindi oggi è la festa del mi' babbo. E anche se non sei più con me da 35 anni, eh si, mi lasciasti che eri ancora giovane, troppo giovane ma la vita a volte si diverte a pescare a casaccio e si porta via le persone più care e buone così come eri Tu. Ora, io lo so che non puoi leggermi né più vedermi ma un fa nulla, Tu lo sai che sei sempre nei miei pensieri e nel mio cuore come lo è la mi' mammina che ti seguì dopo solo sei mesi e così restai senza di Voi troppo presto.
Quanto Ti ho amato e quanto ancora Ti amo! Ora Ti dedico una bella musica, so' che Ti sarebbe piaciuta.
Magari chissà, può essere che ci rivedremo presto ma intanto Ti invio un abbraccio forte forte con un bacione sulla guancia.
Ciao mio bel Carabiniere! :bacio :cuore :rosa

Dall'Opera Gianni Schicchi di Giacomo Puccini O mio Babbino caro.

66af6133-b663-49e6-b65a-f9bea3042de2
« immagine » festa del papà...ma che papà, noi siam Toscani e io t'ho sempre chiamato babbo e quindi oggi è la festa del mi' babbo. E anche se non sei più con me da 35 anni, eh si, mi lasciasti che eri ancora giovane, troppo giovane ma la vita a volte si diverte a pescare a casaccio e si porta vi...
Post
19/03/2018 14:47:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    4