Alcune Volte...

21 febbraio 2018 ore 14:21 segnala


cerco di voler dimenticare tutto ciò che è il passato, quel passato che in qualche modo mi ha lasciato ferite nel corpo ma soprattutto nell'anima. Per quelle del corpo sarà impossibile, hanno lasciato tracce visibili ma quelle dell'anima, cicatrici che non si vedono pur essendo in alcuni casi profonde potrei, volendo, cercare di non pensarci più, cancellarle definitivamente una volta per tutte e ci ho provato, ci ho provato molte volte a deviare il mio pensiero in altre direzioni quando si riaffacciano alla mente ma non sempre ci riesco.
Come ho scritto tempo fa su altro blog non più esistente sto facendo un po' di pulizia sui miei PC di cose ormai obsolete che avevo conservato in un tempo ormai lontano: Vecchi post, miei e di altre persone così come alcune foto, queste ultime non le distruggo le trasferisco nei CD, sia mai che io amante come sono della fotografia faccia a meno di rivedere quando ne avrò voglia le foto che mi riportano ai trascorsi della mia vita.
Logico che prima di eliminare un post qualsiasi ne rilegga i contenuti e alcuni di questi che mi fecero tanto male nel momento stesso in cui furono scritti, hanno rinverdito il mio dolore di allora soprattutto quelli offensivi senza che vi fossero state motivazioni valide ma soprattutto per fatti mai accaduti dove furono adottate parole false e menzognere infangando la mia persona e la mia dignità di donna.

Però ho trovato anche qualcosa di carino, un post che mi ha fatto tornare ad un tempo felice e sereno, prima ancora di venire a conoscenza di quell'ospite sgradito che dopo poco si impossessò del mio corpo. Ero felice perchè sapevo già di di dover cambiare abitazione tornando ad abitare nel mio paese natio. Unico rammarico quella nostalgia di dover lasciare il mio albero preferito tra i tanti che svettavano di fronte alla mia abitazione di allora. E così decido di riproporlo. Porta la data del 23 – 11 – 2012

ANIME

Caro vecchio albero gigante, che in Settembre offristi appoggio e riparo sotto i tuoi verdi e rigogliosi rami pieni di foglie fresche e lucenti al riverbero del sole, ora ti guardo con un po' di malinconia, stai perdendo ogni giorno di più quella sostanza che in Primavera fece nascere i tuoi germogli. Le tue ultime foglie accartocciate, gialle o arancioni hanno la tristezza di chi sta per lasciare per sempre chi è riuscito a dar loro la vita e non vorrebbero staccarsi da te, e anche se sai che questo è il ciclo delle tue stagioni niente può consolarti della loro perdita. Che sciocco che sei però, dai vita e ti vesti quando inizia la stagione calda per rimanere nudo quando inizia la stagione fredda e avresti bisogno di braccia frondose a ricoprirti e proteggerti dalle intemperie, e invece no, lasci che i tuoi rami spogli vengano scossi e sferzati dal vento e dall'acqua e non riesci nemmeno a trattenere quello che furono nido di chi dette amore e protezione. Ti guardo ancora e penso che tra poco sarai solo un fantasma nella nebbia del mattino e spettro sotto le luci artificiali nella notte. Tante volte avrei desiderato parlarti rimanendo in simbiosi con te raccontandoti un po' di me, si lo so magari pensi che sono un po' pazza però sono viva come lo sei tu e tu come me sei energia vitale, quell'energia che trai dal succhiare linfa dalla terra che ti ospita. Ognuno di noi infatti, ha bisogno della sua linfa per poter vivere e credo che per noi umani questa linfa si chiami amore e, se queste sostanze dovessero abbandonarci resterebbe solo la morte dell'anima, e noi, così come te non siamo altro che quello, anima!

f81c164f-8099-471b-a194-db322c867645
« immagine » cerco di voler dimenticare tutto ciò che è il passato, quel passato che in qualche modo mi ha lasciato ferite nel corpo ma soprattutto nell'anima. Per quelle del corpo sarà impossibile, hanno lasciato tracce visibili ma quelle dell'anima, cicatrici che non si vedono pur essendo in al...
Post
21/02/2018 14:21:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Differenze Tra Sogno E Realtà

19 febbraio 2018 ore 10:38 segnala


E ci parlavamo
e ci guardavamo
dalla notte fino
al mattino

e m'innamorai
e lo pregai,
tanto lo pregai
fino a che accettò
di incontrarmi

e ci incontrammo
nella più bella città
del mondo
quella immersa
in acque marine

Sciabordio delle acque
su antiche scale consunte
dal tempo e dal sale
erano un sotto fondo di
dolci musiche per le mie
orecchie

Seduti a quel tavolo
uno di fronte all'altro
io lo guardavo
non perdevo il minimo
movimento di ogni suo
muscolo facciale

Avrei voluto mi guardasse
nello stesso modo
ma i suoi occhi erano persi
nello sfogliare quel libro
che aveva tra le mani

Non mi parlò d'amore
come avrei voluto, no,
mi parlò di altro,
del contenuto di quel libro
e di esplorazioni sottomarine.

Bevemmo il nostro
aperitivo
Poi ci salutammo
come vecchi amici
e non ci vedemmo più.


In verità non ci parlammo e non ci vedemmo mai né di giorno né di notte, è vero che mi innamorai ma mai lo incontrai ed è inutile nascondere che mi sarebbe piaciuto accadesse soprattutto in quella meravigliosa città con le sue calli i suoi campielli e le sue straordinarie strade d'acqua e so che il tutto sarebbe stato veramente un concerto di amate musiche. Non vi fu occasione di bere insieme un aperitivo né ebbi occasione di guardarlo in volto, non vidi quel libro che teneva tra le mani ma tremavo al solo pensiero di ascoltare la sua voce mentre me ne spiegava il contenuto, so che sarebbe stata musica anche quella.
Non ci alzammo da quel tavolo perchè non vi sedemmo mai e nemmeno ci salutammo come amici.

Un antico sogno per me, mentre la realtà ...beh..quella è appartenuta ad altri/e.

bf8dca70-536c-4d81-8458-f6097daffc51
« immagine » E ci parlavamo e ci guardavamo dalla notte fino al mattino e m'innamorai e lo pregai, tanto lo pregai fino a che accettò di incontrarmi e ci incontrammo nella più bella città del mondo quella immersa in acque marine Sciabordio delle acque su antiche scale consunte dal tempo e dal...
Post
19/02/2018 10:38:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    4

A Volte Mi Si Chiede...

17 febbraio 2018 ore 11:51 segnala
.....Quanti anni ho....



E' così importante? So solamente una cosa, che le esperienze avute nel corso della vita mi portano a valutare tutti i trascorsi nel bene e nel male con una certa calma. Valuto tutto senza paraocchi e anche con una certa rassegnazione. Riconosco tutto ciò che è vana illusione pur non perdendo la speranza perchè quella voglia di amare non cessa, quella non cesserà mai e so che mi accompagnerà fino alla fine dei miei giorni. La mia è l'età del tramonto ma a volte anche i tramonti sono belli da vivere nonostante i loro colori vadano lentamente a sbiadire così come le passioni che passano e lasciano il posto a sentimenti più tenui, leggeri, dolci come può essere una carezza od un leggero bacio sulla guancia. I desideri, così come recita una canzone molto nota non passano mai ed io continuo nel mio lento incedere in questa vita così come posso, conscia del non più a pretendere chissà cosa.
Non ho più paura di mostrare le mie rughe o presentarmi senza trucco a coloro che incontro, saranno loro stessi a decidere gli anni che ho, e non ho paura perchè mi sento libera nel mio essere donna che ha già vissuto la maggior parte di quella vita che ci viene concesso di vivere. E ciò che mi fa vivere serena sono i sogni che nonostante tutto mi accompagnano insieme alla speranza di poter ancora essere importante per qualcuno.
Potrei avere 30- 50 - 80- 90 o 100 anni, quello che importa è ciò che sento dentro e quello che sento dentro non ha età. Ho ancora abbastanza forza per poter vivere con quell'amore per tutto quanto mi circonda e che mi porto dentro e che nessuno mai potrà impedirmi di provare.

1c9098ab-e0da-4639-b70b-9a8efe5ff16d
.....Quanti anni ho.... « immagine » E' così importante? So solamente una cosa, che le esperienze avute nel corso della vita mi portano a valutare tutti i trascorsi nel bene e nel male con una certa calma. Valuto tutto senza paraocchi e anche con una certa rassegnazione. Riconosco tutto ciò che...
Post
17/02/2018 11:51:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Solo Tu

15 febbraio 2018 ore 18:47 segnala


nessuno può salvarti se non
tu stesso.
sarai continuamente messo
in situazioni praticamente
impossibili.
ti metteranno continuamente alla prova
con sotterfugi, inganni e
sforzi
per farti capitolare, arrendere e/o morire silenziosamente
dentro.
nessuno può salvarti se non
tu stesso
e sarà abbastanza facile fallire
davvero facilissimo
ma non farlo, non farlo, non farlo.
guardali e basta.
ascoltali.
vuoi diventare così?
un essere
senza volto, senza cervello, senza cuore?
vuoi provare
la morte prima della morte?
nessuno può salvarti se non
tu stesso
e vale la pena di salvarti.
è una guerra non facile da vincere
ma se c’è qualcosa che vale la pena vincere
è questa.
pensaci su
pensa al fatto di salvare il tuo io.
il tuo io spirituale.
il tuo io viscerale.
il tuo io magico che canta e
il tuo io belllissimo.
salvalo.
non unirti ai morti-di-spirito.
mantieni il tuo io
con umorismo e benevolenza
e alla fine
se necessario
scommetti sulla tua vita mentre combatti, fottitene
del prezzo.
fallo! fallo!
allora saprai esattamente di cosa
sto parlando
( CHARLES BUKOWSKI )

bb2a7f5a-1bdd-42e7-a069-763cc05f1c41
« immagine » nessuno può salvarti se non tu stesso. sarai continuamente messo in situazioni praticamente impossibili. ti metteranno continuamente alla prova con sotterfugi, inganni e sforzi per farti capitolare, arrendere e/o morire silenziosamente dentro. nessuno può salvarti se non tu stesso e ...
Post
15/02/2018 18:47:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Si Questo Amore Splendido

14 febbraio 2018 ore 09:45 segnala


Nel mio cuore prevale il sentimento dell'amore ogni santo giorno non solo il 14 Febbraio. Un amore rivolto a chiunque ne abbia un po' anche per me ed è logico che queste persone ne ricevano un po' di più anche da parte mia.
Ma oltre a provare amore per le persone io provo questo sentimento anche per i ricordi. Si può amare un ricordo? Si, si può amare anche il ricordo perchè in esso c'è sempre stato qualcuno che ne ha fatto parte. E io non dimentico coloro a cui ho voluto bene e ai quali tutt'ora ne voglio. Si, anche a Te!
:rosa :cuore :rosa

Che sia l’amore tutto ciò che esiste
È ciò che noi sappiamo dell’amore;
E può bastare che il suo peso sia
Uguale al solco che lascia nel cuore.
(Emily Dickinson)

ca24fe14-a3e3-47c6-bd27-f26a2501b2c8
« immagine » Nel mio cuore prevale il sentimento dell'amore ogni santo giorno non solo il 14 Febbraio. Un amore rivolto a chiunque ne abbia un po' anche per me ed è logico che queste persone ne ricevano un po' di più anche da parte mia. Ma oltre a provare amore per le persone io provo questo sent...
Post
14/02/2018 09:45:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

No Dai Non Posso Crederci

12 febbraio 2018 ore 18:51 segnala


Con tutti i problemi che ci sono nella vita, una persona che si pensa matura, vista l'età, si perde in certe coglionate? Sono basita e allibita non per il fatto in sé quanto per la stupidità dimostrata.

Entro qui dentro raramente, non è che non mi piaccia scrivere o leggere gli altri blog , è solo per il fatto che durante la giornata ho tante cose da sbrigare sia in ambito familiare che lavorativo che mi portano a non essere sempre presente. Ma a parte questo che penso sia il problema di coloro che hanno gli stessi problemi, è di un'altra cosa che volevo parlare...come si chiamano? Ah si, i like, essendo Italiana comunque preferisco chiamarli i “mi piace”.
Dunque entro questa mattina e credo, come succede a tutti venga gettato uno sguardo anche sulla colonna del numero delle visite e di conseguenza anche ai “mi piace”. Ora a parte i visitatori visibili sul mio blog risultano essere 10 mentre il numeratore al momento ne riporta 402 la ritengo cosa normale, anche io a volte vado a leggere alcuni post da sloggata, quello che invece mi ha fatto sorridere è appunto il numero dei “mi piace” che da come ricordavo l'ultima volta erano 15 si sono ridotti ad 11. :-)))
Ora, non è che questo mi interessi in particolar modo, non sono certo qui per fare punteggio e tanto meno polemica. Quello che invece mi fa riflettere è il comportamento delle persone che prima ti mettono un “mi piace” e poi tornano per cancellarli e questo perchè? Solo per il fatto che non ho restituito la cortesia. Se non lo faccio evidente che quegli argomenti non mi interessano ok?
Chi si comporta in questo modo credo che, per prima cosa passi da un blog ad un altro senza nemmeno leggere i post, lo fanno solo per avere un ritorno. Seconda cosa a me questi “mi piace” senza apporre almeno un commento non mi dicono niente.
Lo sanno bene quei blogger che visito, pochi a dire il vero, che io non mi limito mai ad apporre solo un like ma lascio sempre un piccolo commento. Si, perchè io non sono una mordi e fuggi solo per essere ricambiata e soprattutto leggo i post, non importa se sono scritti di proprio pugno o se vengono pubblicati racconti o poesie di altri quando questi riportano i nomi degli autori, Ognuno ha il pieno diritto di esprimere i propri pensieri come meglio crede e se pensano che alcuni scritti appartenuti ad altri in quel dato momento rappresentino anche i propri sentimenti è giusto che sia.

Ma cari signori, non ho bisogno delle vostre approvazioni, capito mi avete? O velorispiego :-)))

bfbadf4a-43a2-4c82-b54e-616c890eba76
« immagine » Con tutti i problemi che ci sono nella vita, una persona che si pensa matura, vista l'età, si perde in certe coglionate? Sono basita e allibita non per il fatto in sé quanto per la stupidità dimostrata. Entro qui dentro raramente, non è che non mi piaccia scrivere o leggere gli altr...
Post
12/02/2018 18:51:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Bello Essere Coccolate

07 febbraio 2018 ore 22:35 segnala


Ogni anno rifiuto il vaccino che mi viene proposto dai medici onde evitare di prendermi l'influenza di stagione. Dovrei farlo lo so ma non mi interessa. Alcuni anni mi è passata vicina ma sono riuscita ad evitarla, quest'anno invece me la sono beccata. Ma a parte i primi due giorni di febbre alta, di silenzio, di camera in penombra, di prodotti ingurgitati per far scendere la febbre e relative sudate, sappiamo bene che quando questa scende devi ogni volta alzarti dal letto, andare in bagno, spogliarti, spugnature con acqua tiepida in tutto il corpo con relativo frequente cambio di pigiami leggeri e poi ritornare sotto il caldo piumone, non è certo piacevole, no. Però poi si inizia a stare meglio, la febbre piano piano scende da sola allora la camera diventa il tuo solito piacevole spazio. Il letto inizia a riempirsi di tutto, un libro da leggere ma ancora sei debole e gli occhi ti fanno male, allora guardi un po' di TV come il commissario REX che adoro, poi apri il PC e noti che qualcuno, come al solito ha cercato di rovinarti la giornata, capisci chi è la persona, consideri per ciò che è, fai il tuo commento e passi oltre. Allora prendi il tuo smartphon ma non ce l'hai simpatico, di solito lo usi solo per telefonare o messaggiare. E intanto i familiari si affacciano per chiedere se vuoi un tè, una tisana, un brodino caldo, ti fanno scendere dal letto per cambiare le lenzuola, ti corichi di nuovo nel fresco del tuo lettone. Prendi il telecomando, alzi la testata del letto, stai comoda, ti viene sonno, riabbassi la testata e fai un sonnellino. Qualcuno ti sveglia per misurarti la febbre, poi è l'ora della colazione, non ho fame, allora tutti a brontolare che se non mangi non ti riprendi e allora devo accontentarli. Intanto gli amici allarmati chiamano per avere notizie, qualcuno di loro scoccia, mentre leggere i messaggi di alcuni provi immenso piacere.
Nel periodo in cui hai la febbre alta stai male e non hai voglia di niente ma quando inizi a stare meglio e te ne stai a poltrire beatamente sotto il piumone è bello sentirsi coccolate, soprattutto quando fuori piove.

e10f6639-5f3e-4910-9342-82387c68f2f3
« immagine » Ogni anno rifiuto il vaccino che mi viene proposto dai medici onde evitare di prendermi l'influenza di stagione. Dovrei farlo lo so ma non mi interessa. Alcuni anni mi è passata vicina ma sono riuscita ad evitarla, quest'anno invece me la sono beccata. Ma a parte i primi due giorni d...
Post
07/02/2018 22:35:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Deh Ma Allora Ditelo Eh?

07 febbraio 2018 ore 10:05 segnala
Se un devo più scrivere basta dirmelo non nascondersi dietro la vigliaccheria di chi tira le pietre e poi ritira la mano. Mica per nulla eh? mi dispiace soprattutto per il post di Bocelli e della sua bellissima canzone.
Prima mi facevate sparire i blog dalla lista generale, ora mi sono stati cancellati i tre post che avevo scritto, si ma se è l'unico sistema per far divertire qualche Signora o qualche Signore fate pure eh? Ero entrata per scrivere un post ma a questo punto è inutile se poi deve essere cancellato, quindi ritorno un'altra volta.
Buona giornata ai fautori o alle fautrici di questo abominevole scempio :-)))
315aa688-f45d-43bd-9b8c-297cee0cd034
Se un devo più scrivere basta dirmelo non nascondersi dietro la vigliaccheria di chi tira le pietre e poi ritira la mano. Mica per nulla eh? mi dispiace soprattutto per il post di Bocelli e della sua bellissima canzone. Prima mi facevate sparire i blog dalla lista generale, ora mi sono stati...
Post
07/02/2018 10:05:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    3

In Effetti Fa Freddino...

04 febbraio 2018 ore 10:30 segnala


...ma c'è il sole che già entra furtivo con i suoi raggi attraverso la finestra, illumina e fa brillare alcuni oggetti di cristallo che sono sulla mia scrivania. Se invece guardo fuori, dalla parte opposta della strada c'è una casa gialla, il sole vi risplende e la facciata assume il colore brillante dell'oro. A quest'ora poi è tutto silenzio, in casa e fuori di essa escluso qualche uccellino coraggioso che inizia il suo canto e mi fa pensare all'approssimarsi della Primavera. Ecco ci vuole poco per me, poco per farmi amare la vita, vorrei dare una briciola del mio sentire a coloro che invece la vita la disprezzano, che non riescono a vedere il sole, si chiedono il perchè di una vita inutile e senza senso. Potrei capirlo per coloro che hanno grossi problemi di salute, eppure neanche in questo caso alcuni desiderano la morte, anzi, vivono con la speranza di una guarigione anche se dentro di se sanno bene che non sarà possibile.
E allora per coloro che si chiedono del perchè continuare a vivere magari per un qualcosa di risolvibile ma hanno la mente troppo chiusa per capirlo, per quelli che vivono nel buio costante delle illusioni mentre basterebbe aprire gli occhi per vedere quanto è bella la realtà.
A queste persone, per favore, date loro una mano a rinsavire e ad amare la vita o se questo non è possibile dategli una mazzata tra capo e collo.
In un caso o nell'altro avrete fatto un'opera buona, nel primo caso sarete riusciti a riportare in vita morti viventi, la seconda opzione per rendere giustizia a coloro che vorrebbero continuare a vivere pur sapendo che il loro tempo è purtroppo limitato ma in essi vi sono una forza e una dignità che impediscono loro anche di lamentarsi.
Credo sia il caso di riflettere, almeno per alcuni/e!

0c2400cc-ad08-4be7-a3c6-e2c82f70ff96
« immagine » ...ma c'è il sole che già entra furtivo con i suoi raggi attraverso la finestra, illumina e fa brillare alcuni oggetti di cristallo che sono sulla mia scrivania. Se invece guardo fuori, dalla parte opposta della strada c'è una casa gialla, il sole vi risplende e la facciata assume il...
Post
04/02/2018 10:30:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment

Una Sinfonia Perfetta

03 febbraio 2018 ore 10:37 segnala


Un brano stupendo interpretato da Ed Sheeran ospitato per l'occasione nella villa di Andrea Bocelli in quel di Forte dei Marmi, amena località sul mare nelle vicinanze di Viareggio. Logicamente Andrea Bocelli ha apportato il suo contributo cantando lo stesso brano in lingua Italiana. Chi avesse alcuni minuti di tempo lo ascolti, ne vale davvero la pena.
Buona Domenica :-))

75c72dff-f198-40dd-89ed-6020acfaa865
« immagine » Un brano stupendo interpretato da Ed Sheeran ospitato per l'occasione nella villa di Andrea Bocelli in quel di Forte dei Marmi, amena località sul mare nelle vicinanze di Viareggio. Logicamente Andrea Bocelli ha apportato il suo contributo cantando lo stesso brano in lingua Italiana....
Post
03/02/2018 10:37:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1